F F Tribuna Libera: La Tassa sui Rifiuti sta per arrivare direttamente a casa

mercoledì 4 aprile 2018

La Tassa sui Rifiuti sta per arrivare direttamente a casa




Toc, toc ... c'è posta per lei ...






Nell'Albo Pretorio leggiamo che il Comune ha affidato oggi, con un impegno di spesa di 14.700 euro, alla società Poste & Service srl, il servizio integrato di stampa, piega, imbustamento e postalizzazione degli avvisi di pagamento TARI 2018.





Non resta che attendere ...





Come già sapete, continuiamo da tempo a essere all'ultimo posto tra i Comuni dell'ARO  per percentuale di rifiuti differenziati. Nel mese di febbraio abbiamo chiuso con la percentuale del 51.25%. Un punto in più del lontano 2010 ... quando si insediarono i primi Amatissimi.
















E' stata pubblicata la settimana scorsa la nuova legge regionale (clicca qui, art. 6) che prevede che ai Comuni e agli Ambiti territoriali ottimali (Ato) che non abbiano raggiunto a fine anno la percentuale media prevista del 65% di differenziata sarà applicata, oltre all'ecotassa, una maggiorazione sotto forma di addizionale del 20% in più.





Avevano assicurato:

Puntiamo a raggiungere il 60% di raccolta differenziata entro la fine del 2017L’Amministrazione comunale partirà con queste nuove iniziative che rientrano in un ampio programma di miglioramento della percentuale di differenziata nel breve-medio periodo. In questo senso puntiamo a raggiungere il 60% entro fine anno per poi, con ulteriori sforzi, raggiungere la soglia del 65% che permette di concretizzare determinati benefici per la città ed un abbattimento sensibile dei costi per i cittadini!”. (Il sindaco Luigi Caroli, 26 maggio 2017). 







La Tassa sui Rifiuti sta per arrivare direttamente a casa

Commenti

Commenti