F F Tribuna Libera: Tecnomessapia verso la chiusura

giovedì 12 luglio 2018

Tecnomessapia verso la chiusura



Oggi a Bari c'è stato l'incontro tra rappresentanti dell'azienda, di Confindustria e delle organizzazioni sindacali con il presidente della Task Force regionale per l'occupazione Leo Caroli. Non si è concluso bene, purtroppo.







Dal verbale dell'incontro leggiamo che "Tecnomessapia, attraverso Confindustria Brindisi, ha comunicato che tutte le interlocuzioni avute con possibili nuovi partners industriali hanno avuto esito negativo. Non sussistono quindi le condizioni per la ripresa delle attività lavorative con Leonardo Spa. Pertanto mancando le condizioni per la Cassa integrazione guadagni straordinaria, a partire dal prossimo 25 luglio saranno avviate le procedure di licenziamento collettivo per 148 unità, per cessazione attività".



Le conclusioni dei sindacati 

Potrebbe interessarti: http://www.brindisireport.it/economia/tecnomessapia-chiude-a-rischio-148-dipendenti-a-Brindisi.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/BrindisiReportit/129694710394849

Tecnomessapia chiude: licenziamento collettivo per 148 dipendenti

La Fiom Cgil, attraverso il segretario generale Angelo Leo, ha fatto proposta di riassunzione dei lavoratori di Tecnomessapia nel comparto  aerospaziale pugliese, proponendo di creare un bacino di lavoratori rivenienti dagli esuberi dell'indotto Aerospazio che le aziende del Distretto dovrebbero assumere come riferimento per i futuri reclutamenti di personale.

Anche la Uilm è certa che importanti aziende del distretto aerospaziale  anche a Brindisi avvieranno pian di assunzione di nuovo personale e sostengono la richiesta di attingere anche dal bacino del personale di Tecnomessapia.

La Fim-Cisl propone l'adozione di un piano comune per favorire la riassunzione dei lavoratori.



Nessun testo alternativo automatico disponibile.




Nel frattempo, a distanza di un paio di settimane dalla richiesta di incontro (clicca qui) con il ministro dello sviluppo economico Luigi di Maio, dal Ministero non c'è stata ancora nessuna convocazione. Ministro, vedi che puoi fare ... non ci sono solo le chiacchiere sui vitalizi ..... Convoca almeno queste persone.




Siamo vicini ai lavoratori dell'azienda cegliese, in buona parte anche nostri concittadini, e ci auguriamo tutti con forza che le istituzioni provino ancora, anche sul filo di lana, a fare qualcosa per questi lavoratori. Non mollate.


Tecnomessapia verso la chiusura

Nessun commento:

Posta un commento

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti