F F Tribuna Libera: Giornata della Protezione Civile

giovedì 19 marzo 2015

Giornata della Protezione Civile









L'evento mi viene comunicato dal vicesindaco Marta Gasparro e dal Presidente dell'Associazione di Volontariato "Gruppo di Protezione Civile" Giovanni Sanfelice (in foto).









Parliamo della 1° Giornata della Protezione Civile, organizzata dall’Assessorato comunale alla Protezione Civile" e rivolta alle scolaresche di 4ª e 5ª elementare. Nella mattinata di sabato 21 Marzo 2015, presso il Teatro Comunale, alle ore 9:00, alla presenza della mascotte della Protezione Civile "CIVILINO", saranno proiettati alcuni filmati a riguardo i rischi ambientali e come affrontarli.

Nei giorni scorsi a tutti i ragazzi è stata consegnata una cartellina di lavoro per la realizzazione di un disegno ispirato ad un evento calamitoso. I disegni saranno proiettati, sempre la mattina del 21 marzo e seguirà la consegna di un' attestato di partecipazione.

Al termine della lezione il corteo dei ragazzi accompagnati dalla mascotte "CIVILINO" percorrerà alcune vie della città per concludersi in Piazza Plebiscito con la foto di gruppo.

Programma

Ore: 8:45 Accoglienza dei ragazzi in teatro
Ore: 9:00 Inizio lezione teorica con proiezione filmati
Ore: 10:00 Proiezione Disegni
Ore: 10:30 Fine lavori
Ore: 10:45 Inizio Corteo
Ore: 11:15 Foto di Gruppo in Piazza Plebiscito
Ore: 16:30 Conferenza Istituzionale (presso la Scuola di Gastronomia)

Ore: 18:30 Giochi e animazione per tutti in Piazza Plebiscito




Giornata della Protezione Civile

3 commenti:

  1. Anonimo3/20/2015

    ci costa 3.000 euro questa giornata.
    si sentiva proprio l'esigenza......................................................

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo3/21/2015

      Non posso che concordare con te.

      Elimina
    2. Anonimo3/21/2015

      se siete cosi' parsimoniosi...perche' non vi trasferite a Genova....

      Elimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti