F F Tribuna Libera

sabato 10 dicembre 2016

"Un sindaco senza idee"




Ricevo e pubblico il seguente comunicato del circoli cittadino di
Sinistra Ecologia e Libertà - Sinistra Italiana:


Risultati immagini per sel sinistra italiana
"Un sindaco senza idee"


"Chi si appropria di idee o progetti presentati da altri è penoso perché in qualche modo si fregia di un lavoro pensato e presentato da altri, ingannando tutti coloro che ci credono. Il finanziamento della palazzina bio, di cui il Sindaco spaccia la paternità, è stato approvato nel bando di gara dei programmi integrati di riqualificazione delle periferie (PIRP) attraverso interventi di edilizia residenziale pubblica a valere sulle risorse FAS per un importo di 1.450.000 euro. 

Il progetto fu pensato e presentato dall’ amministrazione Federico dopo un convegno nazionale tenuto a Ceglie alla presenza di esperti internazionali sulla bioarchitettura. La Regione approvò e finanziò questo progetto insieme con il restauro della Chiesa di San Demetrio, con il vecchio mercato coperto e con il centro sportivo nella zona PEEP. Tutto è documentato e a disposizione di chiunque voglia prendere visione. 

Il Sindaco non conosce cosa sia la continuità amministrativa. Fino ad oggi si è impossessato di tutte le idee e di tutti i progetti presentati dalla passata Amministrazione Comunale e finanziati dalla Regione. Un vero e proprio "scipp"o, facendo in modo che i cegliesi non venissero a sapere qual è la vera identità di tutti i progetti. 

Un Sindaco monotono, triste e senza idee; un Sindaco deve pensare ad asfaltare qualche strada; un Sindaco deve pensare all’ordine pubblico e non permettere che vi siano continui atti di vandalismo; un Sindaco dovrebbe pensare al bene di tutti e non solo a quello di pochi; un Sindaco dovrebbe preoccuparsi che dopo sei anni la differenziata è ben lontana dal 65% imposto dalla legge; un Sindaco dovrebbe fare il Sindaco e non impossessarsi delle idee della passata Amministrazione. 

Adesso i progetti finanziati sono finiti, nei prossimi anni vedremo di che cosa  è capace, vedremo quanti progetti saranno presentati, vedremo quanti di questi saranno finanziati".


Circolo Peppino Impastato
Sinistra Ecologia Libertà - Sinistra Italia






________________________________




E intanto, per restare sempre in tema di finanziamenti, Tommaso Argentiero ha scoperto che ....









Se volete darci un'occhiata, ecco i link:










Che altro dire?







Tribuna Libera

E' accaduto ieri sera in piazza Sant'Antonio



Scrive sui social Domenico Convertino, segretario cittadino del movimento "Noi Centro":






Tribuna Libera

INTERVENITE AL CALVARIO!









Due giorni fa Tommaso Argentiero aveva segnalato con questa foto la situazione al Calvario di Ceglie. Sulla Community Facebook del blog era iniziata una discussione tra cittadini a commento.




Ieri, nel primo pomeriggio, la situazione era così ... (VIDEO).







Tribuna Libera

venerdì 9 dicembre 2016

Arrivederci a Ceglie














per rileggere il post precedente sull'Educational "Natale nel Salento".





Tribuna Libera

Ritiro voucher al Comune







Il Comune di Ceglie Messapica avvisa che i vincitori dei voucher dell'iniziativa “La Differenziata Ripaga” (tenutasi presso il Punto Ecologico Differentemente Point) che non l'abbiano ancora fatto possono ritirarli dalle 9.00 alle 13.00 di tutti i giorni lavorativi, con documento di identità dell'utente TARI o opportuno atto di delega, presso l'Ufficio Ambiente (Piano terra accanto all'Ufficio Attività Produttive).

Il termine per il ritiro è il 31 dicembre 2016.


per leggere la graduatoria 


per l'elenco dei negozi in tutta la provincia dove è possibile spendere i voucher.
(i negozi cegliesi sono evidenziati in giallo).









Tribuna Libera

Questa mattina al Castello





Sono state battute all’asta questa mattina, nella Sala consiliare del Castello ducale di Ceglie Messapica, tutte le opere della mostra di beneficenza “Un’opera cegliese per Amatrice”. La mostra fa parte del più ampio progetto “Ceglie Amatrice”, realizzato da Alphard Record col patrocinio del Comune di Ceglie Messapica con l’obiettivo di aiutare la cittadina colpita, lo scorso 25 agosto, per la prima volta dal terremoto. 

Sedici le opere donate da vari artisti, come Pietro Carlucci, Iride Chirulli, Cosimo Epicoco, Emilio Postorino, Pino Santoro, Rocco Santoro, Emilia Vergatti battute all’asta insieme alle quattordici fotografie artistiche e al calendario con foto inedite di Ceglie Messapica, concesse da Luigi Cardone, Anna Rita Lodedo, Angelo Lodedo, Pierpaolo Piccoli, Piernicola Simonetti, Antonio Spalluti, Domenico Urso. L’intero ricavato dell’asta sarà interamente devoluto alla città di Amatrice. Esposti al Castello anche i settanta elaborati (disegni, testi, poesie, racconti, lettere) realizzati dai ragazzi della scuola media Giovanni Pascoli del Primo istituto comprensivo di Ceglie Messapica e della Leonardo da Vinci del Secondo istituto comprensivo, che hanno collaborato all'iniziativa.



Tribuna Libera

Boom di persone dalla piazza a via San Rocco







Ricevo e pubblico il comunicato dell'associazione Smile, organizzatrice degli eventi de "La piazza del Natale".


"Boom di presenze anche per la giornata dell'Immacolata a Ceglie Messapica per l'evento: "La Piazza di Natale a cura di Manuel Manfuso presidente dell'Associazione Smile con il prezioso contributo dell'Amministrazione Comunale.

La slitta di Babbo Natale ha lasciato tutti i bambini senza parole, il vero mercatino dell'Artigianato con prodotti 100% handmade, le pettole di tutti i tipi, i laboratori di riciclaggio e per concludere la serata il violinista Francesco Greco Esemblè ha stupito tutti come sempre.

Sabato 10 "Insieme per Amatrice Live", street band e musica per tutta la serata in Piazza Plebiscito e in Piazza Sant’Antonio il Ballon Man spettacolo divertentissimo da non perdere.

Domenica 11 Mago Maraldo, di recente apparizione anche su italia1 si esibirà per tutti i presenti a Ceglie Messapica, ma ci sarà anche il Frozen Show.
Un programma molto ricco, che riprenderà il 16, 17 e 18 dicembre e poi dal 23 al 27.
Per trovare il programma completo basta collegarti alla pagina facebook dell’ASSOCIAZIONE SMiLE - Organizzazione & Gestione Eventi".

Manuel Manfuso 














Tribuna Libera

giovedì 8 dicembre 2016

Arca e ASL intervengono nella vicenda delle case popolari




Qualche giorno fa (clicca qui)avevamo parlato della situazione di una palazzina di via Emilio Notte. All'interno di alcuni appartamenti era stata documentata una situazione di degrado e abbandono. Una situazione inaccettabile che creava problemi soprattutto a bambini e ad alcuni residenti con problemi di salute. Cosa è successo poi? Lo racconta oggi un nuovo articolo di Adele Galetta per la Gazzetta del Mezzogiorno.  





Clicca sull'immagine per ingrandire l'articolo.




Tribuna Libera

Ceglie Messapica per Amatrice






Saranno battute all’asta, venerdì 9 dicembre a partire dalle ore 16,30 nella Sala consiliare del Castello ducale di Ceglie Messapica, tutte le opere della mostra di beneficenza “Un’opera cegliese per Amatrice”. La mostra fa parte del più ampio progetto “Ceglie Amatrice”, realizzato da Alphard record col patrocinio del Comune di Ceglie Messapica con l’obiettivo di aiutare la cittadina colpita, lo scorso 25 agosto, per la prima volta dal terremoto.


Sedici le opere donate da vari artisti, come Pietro Carlucci, Iride Chirulli, Cosimo Epicoco, Emilio Postorino, Pino Santoro, Rocco Santoro, Emilia Vergatti che saranno battute all’asta insieme alle quattordici fotografie artistiche e al calendario con foto inedite di Ceglie Messapica, concesse da Luigi Cardone, Anna Rita Lodedo, Angelo Lodedo, Pierpaolo Piccoli, Piernicola Simonetti, Antonio Spalluti, Domenico Urso

L’intero ricavato dell’asta sarà interamente devoluto alla città di Amatrice. Esposti al Castello anche i settanta elaborati (disegni, testi, poesie, racconti, lettere) realizzati dai ragazzi della scuola media Giovanni Pascoli del Primo istituto comprensivo di Ceglie Messapica e della Leonardo da Vinci del Secondo istituto comprensivo, che hanno collaborato all’iniziativa.







In programma per sabato 10 dicembre la manifestazione musicale “Insieme per Amatrice LIVE”. Alle ore 17 i ragazzi della “Vinci Street Band” della scuola media Leonardo da Vinci coordinati dal professor Michele Aloisio, sfileranno suonando canzoni del repertorio natalizio per le strade della città. Arrivati in piazza Plebiscito intorno alle ore 18, si esibiranno e lasceranno il testimone alla musica jazz. Partirà alle ore 18 il concerto di musica jazz, si alterneranno sul palco diversi musicisti coordinati dal direttore artistico Francesco Bellanova




Alle ore 19,30 inizierà il concerto di musica pop e rock. Si esibiranno i “Mr. Queen”, con un tributo ai Queen di Freddy Mercury; i fratelli Marco e Davide Epicoco; gli “Innocenti Evasi” con un tributo a Lucio Battisti; i “Bolero feat. Maria Meerovich” che si esibiranno in una selezione di brani tratti dall’ultimo album “Juliet – Rock opera” e dal precedente album “Diabolik”. Sarà poi la volta dei “Wanna Disco Party”, che suoneranno il meglio della discografia dance; i “Jaiko”, che si cimenteranno in una personalissima performance di fusion. Seguirà la musica rock-blues dei “Hearbreaking”; il rock inedito degli “Skylite” e in chiusura con le sonorità della musica degli anni ‘60 con il gruppo degli “Epoca 2000”. 

Sul palco la musica si alternerà alla voce dei ragazzi delle scuole medie di Ceglie, che leggeranno i propri contributi (lettere, poesie, racconti, pagine di diario) in merito alla tragedia che ha ripetutamente colpito il Centro Italia. In piazza si potranno degustare orecchiette all’amatriciana. Sarà rivisitato infatti, da Domenico Lerna del Grex Ludi il piatto tipico di Amatrice in chiave cegliese. 

Contemporaneamente nella Sala consiliare del Castello ducale alle ore 18 si esibirà la Piccola orchestra di Alphard Academy, diretta dal direttore artistico Magda Palazzo. Subito dopo si esibirà Fiorella Capuano nel concerto “Campane di Cristallo”. 

Domenica 11 dicembre, nella chiesa di san Rocco la Santa Messa di monsignor Vincenzo Pisanello, Vescovo della Diocesi di Oria, in suffragio di tutte le vittime del sisma. Subito dopo la celebrazione si terrà, nella stessa chiesa, il concerto per organo del maestro Graziano Semeraro

Ha preso il via sabato scorso il mercatino natalizioRegalati un regalo per Amatrice” che continuerà fino a venerdì 6 gennaio: è stata allestita in piazza Plebiscito una casetta di legno che ospita cd, libri e manufatti donati gratuitamente da alcuni artisti del territorio. 

L’intero incasso di ciascuna iniziativa del progetto “Ceglie Amatrice” sarà interamente devoluto alla cittadina colpita dal sisma. Nel mese di gennaio p. v. è prevista la consegna alla città di Amatrice di tutti i fondi raccolti a Ceglie Messapica durante le varie iniziative di beneficenza organizzate.

Per maggiori informazioni e per offrire il proprio contributo alle iniziative, contattare via email gigliola@alphardrecord.com.




Tribuna Libera

Diario di un brutto anatroccolo



"Il Posto delle Favole IX ed"
Domenica 11 dicembre - inizio ore 17.30
Teatro Comunale di Ceglie Messapica.


DIARIO DI UN BRUTTO ANATROCCOLO
Factory Compagnia transAdriatica
da H.C. Andersen
di Tonio De Nitto
con Ilaria Carlucci, Francesca De Pasquale, Luca Pastore e Fabio Tinella






Un anatroccolo oltre Andersen che usa la fiaba come pretesto per raccontare una sorta di diario di un piccolo cigno, creduto anatroccolo, che attraversa varie tappe della vita come quelle raccontate nella storia originale, e compie un vero viaggio di formazione alla ricerca di se stesso e del proprio posto nel mondo e alla scoperta della diversità come elemento qualificante e prezioso. 

La nascita e il rifiuto da parte della famiglia, la scuola e il bullismo, il mondo del lavoro, l’amore che nasce improvvisamente e rapidamente può scomparire anche per cause esterne non riconducibili a noi, la caccia e poi la guerra come orrore inspiegabile agli occhi di chiunque, tappe di un mondo ostile, forse, ma che resterà tale solo sino a quando il nostro “anatroccolo” non sarà in grado di guardarsi negli occhi e accettarsi così come è, proprio come accade al piccolo anatroccolo della fiaba di Andersen che specchiandosi nel lago scopre la propria vera identità. Non bisogna nascondere le cicatrici accumulate nella vita, perchè possono e devono invece diventare il nostro tesoro.

Ingresso 5€ - omaggio per ogni nonno che accompagna un nipotino 
Per info e prenotazioni 389 2656069










Tribuna Libera

mercoledì 7 dicembre 2016

Solidarietà alle titolari del negozio colpito








Continuano le manifestazioni di solidarietà, a cui si associa anche Tribuna Libera, alle titolari della nuova attività commerciale aperta pochi giorni fa nei pressi della Chiesa di San Rocco a Ceglie Messapica e che l'altra notte è stata oggetto di un vile attentato. La vetrina è stata oggetto di colpi di armi da fuoco.



Di seguito il comunicato del Partito Democratico cegliese:




"Non è più tollerabile che ciclicamente Ceglie diventi protagonista di fatti di cronaca come se fosse una cittadina del far west!

Gli atti intimidatori nei confronti di un'attività commerciale avviata di recente sono un'offesa all'intera Città. Esprimiamo piena e completa solidarietà alle vittime di questo ennesimo atto criminale. 

Ma sappiamo che la solidarietà non basta.

Non vogliamo certo creare allarmismi e non spetta a noi trarre conclusioni affrettate su quanto accaduto. La fiducia nelle forze dell'ordine e nella magistratura, che sapranno individuare colpevoli e movente, è totale. Tuttavia crediamo che tali vicende non possano essere derubricate a singoli eventi di poco conto. I cittadini, tutti i cittadini, devono potersi sentire sempre al sicuro. 

Abbiamo più volte chiesto un cambio di passo sui temi della sicurezza, ma i nostri appelli sono caduti nel vuoto. è necessario che vi sia un ampio dibattito nella Città sui temi della sicurezza. 

Il Partito Democratico farà sino in fondo la sua parte in tutte le sedi, affinché i cittadini cegliesi possano vivere in assoluta serenità".

Il circolo PD
Ceglie Messapica













Ed è giunta anche la vicinanza dell'ACIAM, associazione Antiracket di Ceglie Messapica, per voce del presidente Domenico Maggi:

"Siamo vicini ai proprietari del negozio e saremo attenti all'evolversi della situazione. Terremo alta la guardia e solleciteremo le Forze dell'Ordine a controllare il nostro territorio. Siamo sicuramente di fronte ad un evento strano che ha coinvolto una giovane attività della nostra città".





Tribuna Libera

Dolci, pettole e e solidarietà in piazza Sant'Antonio


Ricevo e pubblico con molto piacere:






“Un sorriso per tutti”

In qualche parte dell’Universo c’è una Piazza, dove sono conservate linee luminose,
tutte le corse di tutti i bambini” (F. Caramagna)”,


Saranno proprio gli alunni del I° Istituto Comprensivo di Ceglie Messapica, diretto dalla Dirigente Scolastica, prof.ssa Concetta Patianna i protagonisti della serata del 9 dicembre 2016, intitolata “Un sorriso per tutti”, che in Piazza Sant’Antonio dalle ore 19.15 animeranno la serata con Canti natalizi e con un mercatino di Beneficenza.

E poi si sa i “mercatini natalizi” sono molto belli, creano un’atmosfera stupenda, specialmente se arricchiti da luminarie in tema, da nenie natalizie, da casette di legno, piene di manufatti preparati dai nostri alunni e da delizie culinarie tipiche che soddisfano il palato e infatti per l’occasione saranno preparati dolci, pettole, panini cegliesi, cioccolato caldo…

E poi non poteva mancare la solidarietà con postazioni per l’ AIL, l’Unicef e per la raccolta fondi per il Centro di Prima Accoglienza “Madre Teresa di Calcutta”.

Promettiamo dunque dimensione avvolgente, melodie toccanti, sapori esaltanti!!!

In questa occasione la Dirigente Scolastica, la D.s.g.a., tutti i Docenti e il personale Ata del I° Istituto Comprensivo augureranno a tutti i cittadini cegliesi un Buon Natale e Buone Feste.

Vi aspettiamo numerosi nella bellissima e luminosissima Piazza Sant’Antonio!

Grazie!

Il Dirigente Scolastico 
Prof.ssa Concetta Patianna





Tribuna Libera

Festa dell'Immacolata, a Ceglie







Il programma religioso:
Giovedì 8 dicembre, l'orario delle Sante Messe sarà: 8.30 - 9.30 - 11.00
A partire dalle 16.30 Solenne Processione animata dalla Banda del M° Edoardo Lacorte, direttore del Gran Concerto bandistico "Città di Ceglie Messapica".

Percorso della processione: dalla Chiesa di San Gioacchino, via Umberto I, via Votano, Piazza Umberto I, via Noci, Via Lalia, via Francesco Argentieri, via Beccaria, via matteotti, via crispi, via XX Settembre, via Marconi, via Beato don Luigi Guanella, via San Paolo della Croce, via Suma, via Giustino Fortunato, via Cappuccini, via Roma, Via Umberto I, rientro Chiesa di San Gioacchino.


Il programma civile:
Questa sera, Mercoledì 7 dicembre, in via Leonardo Da Vinci e presso il vicino Mac900, a partire dalle 20 la tradizionale pettolata con animazione, prima lo spettacolo teatrale a cura della Compagnia "nunzia Stoppa" young e dalle ore 21 concerto musicale a cura degli "Amici della musica".
In caso di pioggia sarà rinviato a domani.

Giovedì 8 dicembre, alle ore 17,30, fuochi pirotecnici in via San Paolo della Croce, a cura di "UPM Pirotecnica" di Paolo Maria Urso.







Tribuna Libera

martedì 6 dicembre 2016

Giovani assessori, a Ceglie Messapica







Questa mattina sono stati sorteggiati i sei giovani cegliesi (dai 18 ai 30 anni) che da venerdì prossimo affiancheranno (per una settimana, tre a settimana) l'assessore all'Ambiente Antonello Laveneziana nei suoi impegni quotidiani di amministratore: riunioni, incontri coi cittadini, programmazione delle attività, ecc. 

Vedranno da vicino, dunque, la quotidianità dell'amministrazione dei nostri Amatissimi. 
I sei giovani sono: Giuliano Urso (Scuola informatica), Giovanna Palazzo (studentessa in Scienze dei Servizi Giuridici), Adriana Anna Ciciriello (laureata in Giurisprudenza), Donato Semeraro (Biologo), Mariagrazia Bruno (studentessa in Scienze della Comunicazione), Serena Fragnelli (diplomata in Ragioneria).

Nel comunicato si parla dell'obiettivo di "far conoscere da vicino (a questi giovani), attraverso questo particolare strumento di partecipazione e cittadinanza attiva, quella che è l’attività quotidiana di un amministratore". Cittadinanza attiva, dunque, intesa come partecipazione dei cittadini alla vita politica amministrativa, come possibilità soprattutto di fare proposte e porre domande. Iniziativa lodevolissima. Buon lavoro a tutti loro.



E a proposito di cittadinanza attiva e partecipazione ...






La possibilità (meglio, il diritto) di porre domande, dicevamo, a cui l'Amministrazione dovrebbe dare risposta in nome del principio della partecipazione. 
Ma subito si pone qui un case history concreto e locale. Già, perchè è da oltre 40 giorni che Daniele Gioia attende una risposta alla domanda posta in diretta tv sia al sindaco che proprio all'assessore all'Ambiente, in riferimento ai costi del servizio di raccolta dei rifiuti nelle campagne. 






Ascoltate attentamente cosa viene detto nel video. Dura poco.

In sostanza, afferma Gioia, con una minore spesa avremmo sicuramente un servizio migliore che è il porta a porta su tutto il territorio (agro compreso), e una percentuale maggiore di differenziata con abbattimento dei costi di smaltimento.






Ad oggi, dopo oltre 40 giorni, nessuna risposta.


Perchè non rispondete?

Come cittadini vorremmo capire come stanno le cose.




Tribuna Libera

Enrico Mentana attacca Rocco Casalino





Durante lo speciale referendum del Tg di La7 Enrico Mentana ha spiegato ai telespettatori perchè nella diretta della notte del referendum non sono intervenuti gli esponenti del Movimento 5 Stelle. 

Il motivo sarebbe legato a una scelta di Rocco Casalino, giornalista cegliese che, come sapete, è addetto stampa del movimento. CLICCA QUI






Tribuna Libera

Commenti

Commenti