F F Tribuna Libera

giovedì 25 agosto 2016

Neptune in RadioAttiva a Pineta Ulmo






Comunicato

Continuano gli eventi musicali del "Summer Program" di ZONA U, sponsorizzato birra "Peroni" e "Cogeir - Monteco". Domani 25 Agosto dalle ore 23 nella meravigliosa cornice della Pineta Ulmo a Ceglie Messapica, si esibiranno i "Neptune in RadioAttiva". Un evento che rappresenterà una perfetta fusione tra musica e teatro. Ampio spazio al panorama rock con diversi successi di gruppi famosissimi. I pezzi, totalmente arrangiati dai Neptune, creeranno una atmosfera magica grazie anche alla collaborazione con cantante e narratore che racconterà delle storie legate ai gruppi e di avvenimenti degli ultimi quaranta anni di storia. Una sorta di radio immersa nella natura. Il gruppo composto da Mirko Lodedo, Saverio Suma, Francesco Salonna, Filomena De Leo ed Enrico Messina proporrà un evento tra contrasti, musica, narrazione e natura. Per l'evento disponibili i servizi navetta, stand food, bar ed area relax. Per ulteriori informazioni "www.zonau.it" e la pagina Facebook "ZONA U".



Tribuna Libera

Grande spettacolo questa sera in piazza Plebiscito





Giovedì 25 agosto, ore 22, in piazza Plebiscito a Ceglie Messapica i Bolero e l’orchestra porteranno in scena “Juliet –Rock opera”, la prima opera rock ispirata alla tragedia di Shakespeare ‘Romeo e Giuletta’.

L’inedita opera, scritta, ideata e composta dalla band salentina Bolero – Antonio Bruno, chitarra e voce, Rocco Palazzo alle tastiere, Maurilio Mimmi al basso, Paolo Colazzo alla batteria -, è organizzata in quindici brani in tre lingue (italiano, inglese e latino) uniti tra loro da otto parti narrative scritte e recitate dall’attore Mino Profico. Sulla scena il soprano leggero Simona Gubello, nel ruolo di Giulietta, sarà affiancata dalla pianista Vanessa Sotgiu, da Marcello Baldassarre e Francesco Sabato ai violini, Fernando Toma alla viola, Rosa Andriulli al violoncello, dal coro lirico formato dal soprano Cecilia Cataldi, il contralto Tiziana Muraglia, il tenore Federico Buttazzo e il baritono Giorgio Schipa. L’ingresso è libero.




per saperne di più sull'opera e sui Bolero




Tribuna Libera

mercoledì 24 agosto 2016

Per le vie della Città Bianca


Da domani (giovedì) festa patronale in onore di Sant’Oronzo a Ostuni. L’apertura ufficiale dei festeggiamenti sarà affidata, nella mattinata di domani, all’Associazione Giovani Musicisti "Antonietta Amico" di Ceglie Messapica.



(foto: Vincenzo Suma)



La scheda

Il concerto bandistico "Antonietta Amico" fu costituito nel 1994 da Giuseppe Vitale e fu dedicato alla memoria di Antonietta Amico. Il complesso bandistico è formato da trentotto elementi cegliesi ed è diretto da Michele Vitale, coadiuvato dall'organizzazione amministrativa di Pasquale Vitale.

L'associazione "Antonietta Amico" nel corso del tempo ha avviato anche numerosi ragazzi agli studi musicali presso i conservatori musicali pugliesi. E' una realtà molto dinamica e presente sul territorio. Il merito di tutto questo va al grande impegno della famiglia Vitale, che in questi anni ha portato avanti con grandi sacrifici e impegno l'attività del concerto bandistico, mantenendo così alto il nome di una tradizione musicale bandistica centenaria come quella di Ceglie Messapica.






Alcuni componenti del gruppo sono comparsi anche nel film "Mi rifaccio il trullo" (2016) diretto e interpretato da Uccio De Santis. CLICCA QUI



Tribuna Libera

TERREMOTO IN CENTRO ITALIA



Impossibile in queste ore non parlare di altro che non sia il terremoto che ha colpito questa notte il Centro Italia, con interi paesi rasi al suolo e diversi morti e feriti.






In queste ore Facebook ha lanciato l'applicazione "Terremoto nel Centro Italia- STAI BENE? DILLO A FACEBOOK" per trovare velocemente gli amici e familiari che vivono o si trovano temporaneamente nell'area coinvolta, collegarsi con loro e confermare che stanno bene e se ne sei a conoscenza.



La videodiretta di Repubblica








Tribuna Libera

martedì 23 agosto 2016

Moto e auto storiche a Ceglie Messapica



(foto edizione 2015)



XXII Raduno di Auto e Moto Storiche – 
28 Agosto 2016






PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

08.30 Iscrizioni e colazione in Piazza Daunia

11.00 Giro cittadino – percorso Valle D’Itria

12.15 Aperitivo presso “Giugra’ ”

13.00 pranzo presso ristorante “ Lo Smeraldo ” CLICCA QUI PER IL MENU’

Intrattenimento a cura di “Giancarlo Occhilupo” (imitatore di Renato Zero)

17.00 Premiazione partecipanti

Durante il pranzo vi sarà una estrazione gratuita di gadget e ricchi premi (n.b.: gadget solo per i primi 300 iscritti)

P.S.: Tutti i partecipanti al Raduno DEVONO OBBLIGATORIAMENTEESSERE MUNITI DI ASSICURAZIONE ed i motociclisti DEVONO INDOSSARE obbligatoriamente IL CASCO!


PER ISCRIZIONI E INFO
TEL: 0831 382166 – FAX: 0831 383825 – CEL: 339 4393010
www.vespaclubcegliemessapica.eu – Facebook: Vespa Club Ceglie Messapica







Tribuna Libera

Il primo Giovedì di Settembre


Un'iniziativa organizzata da Visit Ceglie e altre associazioni cegliesi.





Questo il comunicato:






Tribuna Libera

Operazione della Forestale di Ceglie Messapica

Taglio abusivo di pini, incendio di rifiuti e scarichi: otto denu



"Denunciate 8 persone (tra cui due minori) dalla Forestale di Ceglie Messapica per taglio boschivo non autorizzato e incendio, smaltimento e gestione di rifiuti. I controlli sono stati eseguiti nelle campane tra Ceglie e Francavilla Fontana".


Tutti i dettagli





Tribuna Libera

lunedì 22 agosto 2016

Stabilizzazione per gli Lsu comunali





Il Comune di Ceglie Messapica utilizza da molti anni una ventina di LSU (Lavoratori Socialmente Utili) per servizi essenziali per la nostra comunità, come servizi scolastici, manutenzione verde pubblico e aree sportive, manutenzione e pulizia delle strade, piazze e aree pubbliche in genere, servizi di supporto alle attività turistiche. Nel corso di questi anni ci sono state delle controversie giuridiche sul loro rapporto di lavoro (Clicca qui) ma non parliamo di questo oggi in questa sede. 


La notizia positiva è che la Regione Puglia ha da poco approvato il Piano di incentivazione 2016-2017 per la stabilizzazione dei Lavoratori Socialmente Utili in utilizzo presso gli Enti e i Comuni. Il Piano prevede finanziamenti per il biennio in favore dei Comuni che assumono gli LSU a tempo indeterminato full time/part time, incentivi per i lavoratori cui manchi un anno al pensionamento e incentivi per le imprese aggiudicatarie di gare e appalti comunali di opere e servizi che intendono assumere LSU. 


La stessa Regione ha ribadito che è prevedibile un ulteriore stanziamento di risorse, nel corso dei prossimi mesi, in base alle richieste che perverranno.





per leggere il provvedimento regionale



L'auspicio è che il Comune faccia propria questa opportunità data dalla Regione e avvi un percorso di stabilizzazione, atteso da tanti anni da questi lavoratori, per dare loro e alle loro famiglie, nell'ambito delle risorse a disposizione, un quadro di stabilità lavorativa e sicurezza economica di cui hanno pieno diritto.





Tribuna Libera

Concorso al Comune di Ceglie, Il calendario delle prove/2





Torniamo a parlare dei concorsi presso il Comune di Ceglie Messapica. 

E' stata pubblicata oggi sull'Albo pretorio la determina con l'elenco degli ammessi, la nomina della commissione esaminatrice e il calendario dei colloqui in riferimento al Bando di concorso per titoli e colloquio per la formazione di una graduatoria per la copertura a tempo determinato part-time di n. 1 posto di “Assistente Tecnico” – Cat. Professionale C presso l'Ufficio Ambiente del Comune di Ceglie Messapica.

per leggere tutto





Tribuna Libera

domenica 21 agosto 2016

Lavori alla scuola di via Machiavelli, E' polemica



Lo scorso autunno, presso la scuola primaria "De Amicis", si verificò un distacco di calcinacci in un bagno per bambini diversamente abili, un vano di 2 metri per 2. I calcinacci sarebbero caduti sul water. Fortunatamente, quando accadde (era di notte), non c'era nessuno. Il Dirigente della scuola chiese subito che venisse eseguita una perizia tecnica su tutti i solai del Plesso scolastico. 







In questi giorni sono in corso presso quella scuola i lavori di consolidamento, un intervento che comprende la manutenzione straordinaria e anche la rimozione e sostituzione del cartongesso che rivestiva il soffitto in aree individuate nel corso dei controlli e dei saggi effettuati, su richiesta del Comune, da una ditta specializzata dopo il distacco dell'intonaco del soffitto. 




Della questione ne parlava ieri il Quotidiano:



«Se si affidano dei lavori di consolidamento di una scuola elementare con il 42 per cento di ribasso, non so voi, io non sono tranquillo». A sollevare il caso, con un post su Facebook, è stato Tommaso Argentiero, ex consigliere e assessore del centrosinistra, attuale presidente del comitato cittadino per la trasparenza e la legalità degli atti amministrativi di Ceglie Messapica. A cosa fa riferimento nello specifico? Ai lavori di consolidamento nella scuola primaria “De Amicis” di via Machiavelli, affidati dalla Stazione unica appaltante (Sua) della Provincia di Brindisi ad una ditta che ha offerto un ribasso del 42 per cento, ovvero un importo di 32.973,30 euro, oltre 10.544,53 euro per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso, per l'importo complessivo di 43.517,83 euro, oltre Iva ...

per leggere l'articolo integrale



puoi leggere integralmente l'atto comunale in questione.



Tribuna Libera

sabato 20 agosto 2016

Una serata a base di ripieni






“…che a noi proprio dentro agli alimenti ci piace mettere delle cose, e questa cosa dei ripieni ci ha fatto volare alto con la fantasia…” 

Una serata di deliziosi assaggi ripieni.

Tutto è stato farcito in cucina, e il piacere di riempire, cibo con altro cibo è infinito e godereccio. Per una sera alla Masseria LoJazzo ci dedichiamo alle melanzane ripiene e ai bignè.  

INGRESSO GRATUITO.



Domenica 21 agosto, ore 21.30

A Masseria Lo Jazzo,
Via Ferruzzo Casale Jazzo, Ceglie Messapica




Tribuna Libera

L'on. Ciracì in visita al C.A.R.A. per i migranti






Ricevo e pubblico:


On. Ciracì: "Cara-Cie sovraffollato e troppo costoso, un operatore ogni due ospiti; ai vigili del fuoco serve un ufficio informatico" - prosegue il tour per la sicurezza del cittadino e l'efficienza delle forze dell'ordine


L'onorevole Nicola Ciracì (Cor) prosegue nel suo tour per la sicurezza del cittadino e l'efficienza delle forze dell'ordine. L'altro ieri - giovedì 18 agosto - ha fatto tappa presso al Cara-Cie di Restinco e presso il comando provinciale di Brindisi dei vigili del fuoco, per conoscere direttamente sul campo quali ne siano il presente e cosa si potrebbe fare per migliorarne il futuro.

È così emerso che Il Cara (Centro accoglienza richiedenti asilo) e il Cie sono notevolmente sovraffollati: 232 ospiti a fronte dei 128 previsti, tutti - a parte un minore - uomini in età lavorativa. Nessuna donna, nessun nucleo familiare. "Un ingolfamento - commenta Ciracì - esasperato dalle lungaggini burocratiche per l'eventuale riconoscimento dello status di rifugiati e che, per giunta, comporta costi altissimi per la collettività...".

Sono, infatti, 67 gli operatori dell'impresa esterna che gestisce il centro, 70 gli uomini dell'esercito, 15 le altre unità tra carabinieri, polizia e guardia di finanza, ma anche personale della Prefettura e dell'UfFicio Immigrazione: 152 dipendenti per una sola struttura.
"Quasi un operatore ogni due immigrati - spiega il deputato - con, dati alla mano, costi elevatissimi per la collettività, costi che in un modo o nell'altro sarà necessario far calare".

Stessa situazione, suppergiù, al Cie (Centro identificazione ed espulsione), dove tutti i 42 extracomunitari hanno precedenti penali e sono prossimi a essere allontanati dal nostro Paese, anche se poi meno della metà alla fine lo lascia e torna a delinquere.
Non così grave, invece, il momento dei vigili del fuoco: "Ho appreso direttamente dal comandante provinciale, Michele Angiuli, che tutto sommato i nostri pompieri non attraversano particolari difficoltà, sebbene un ufficio informatico, oggi assente, li aiuterebbe molto nella raccolta statistica degli interventi effettuati e nella classificazione delle aree a rischio: all'ingegner Angiuli ho assicurato il mio impegno in tal senso presso il Ministero dell'Interno".

Criticità, quelle su esposte, che il deputato illustrerà, accanto alle altre, nella relazione che consegnerà nelle mani dei ministri competenti alla ripresa dell'attività istituzionale.
Il tour per la sicurezza del cittadino e per l'efficienza delle forze dell'ordine continuerà nei prossimi giorni e si concluderà a fine mese con le visite in Prefettura, dove incontrerà il prefetto Anninziato Vardè, e in Questura, dove sarà ospite del questore Roberto Gentile.

"Intanto - conclude Ciracì, che a Ferragosto è già stato in visita al comando provinciale dei carabinieri, al carcere e al comando di polizia locale di Brindisi - non posso che dirmi soddisfatto per l'impiego di uomini della Marina e della Brigata San Marco e per l'invio in questi giorni anche a Brindisi di reparti dell'Arma che contribuiranno a inasprire la lotta al terrorismo internazionale".



Tribuna Libera

Mittaffett allo scrittore





Il giorno 24 Agosto 2016 alle ore 19.30, presso i locali del Castello Ducale di Ceglie Messapica (Br), terremo la serata conclusiva della Prima Edizione del suddetto Premio Letterario con la consegna dei Premi ai Vincitori. Sarà ospite d'onore della serata Paolo Giordano.

Durante la serata saranno lette le opere vincitrici di questa prima edizione e illustrate ai presenti le finalità che hanno portato all'istituzione del premio letterario e quali sono i progetti per il futuro. Al termine della cerimonia di consegna, sarà offerto un piccolo rinfresco a tutti gli ospiti. Si coglierà l'occasione per rinnovare l'anno sociale dell'ente e illustrare progetti diversi dalla rassegna letteraria che l'associazione porta avanti con passione da più di un anno.




Tribuna Libera

venerdì 19 agosto 2016

Ceglie Messapica sempre più U.S.A.





Dopo l'ingaggio del giocatore Usa Alex Mitola (clicca qui), la nostra squadra cittadina di basket annuncia l'accordo per un altro importante ingresso in squadra di un secondo giocatore statunitense.


NUOVA PALLACANESTRO CEGLIE 2001, SUPER COLPO: 
ARRIVA LO STATUNITENSE DESMOND HUBERT


La Nuova Pallacanestro Ceglie 2001 A.D. comunica con grandissima soddisfazione di aver raggiunto un importante accordo con il procuratore del giocatore statunitense Desmond Hubert, il quale indosserà la casacca messapica nella stagione 2016/17 in Serie C Silver.
Desmond Jackson Hubert, classe '92 nato a Willingboro, nel New Jersey, sarà il secondo giocatore U.S.A. della storia della Nuova Pallacanestro Ceglie 2001 insieme ad Alex Mitola a vestire i colori gialloblu.

Formatosi cestisticamente nella "New Egypt High School" nel New Jersey sotto la guida di Coach Jay Corby, Desmond ha impressionato fin da subito tifosi e addetti ai lavori per le sue incredibili qualità fisiche e tecniche che gli hanno consentito di guidare con numeri importanti la squadra della sua High School (16 punti, 9 rimbalzi e 6 stoppate ogni 40 minuti) rivestendo il ruolo di capitano e scrivendo il record scolastico di ben 24 vittorie.

Trasferitosi a Cream Ridge (N.J.) nel 2006, continua a collezionare consensi su consensi con cifre personali da capogiro (16.2 punti di media, 10.8 rimbalzi e 9.1 stoppate a partita) totalizzando nella sua carriera oltre 1500 punti complessivi, 1000 rimbalzi e 750 stoppate.

Durante la stagione 2011/12 gioca 25 gare come matricola universitaria convincendo tutti con ottimi numeri personali; la vera consacrazione arriva nelle stagioni sucessive con la maglia del North Carolina Tar Heels (militante in NCAA) dove dimostra di essere uno dei migliori difensori del proprio team dotato di grandissime qualità fisiche e atletiche che gli permettono di compiere vere e proprie prodezze da applausi.

Ala pura di 24 anni alta 207 cm per 100 kg, Desmond rappresenta un vero e proprio gioello deluxe per la categoria che regalerà indubbiamente non poche gioie al pubblico del Palasport 2006, già trepidante per la stagione ormai alle porte.
Welcome Desmond!

Vito Giordano
Ufficio Stampa "Nuova Pallacanestro Ceglie 2001"







Tribuna Libera

Passeggiata tra la natura al chiaro di luna

Masseria Lo Jazzo – Ceglie Messapica (Br)

venerdì 19 agosto 2016 ore 21:30
PASSEGGIATA NELLA MACCHIA AL CHIARO DI LUNA
+
SIDERA
inserto teatrale di e con Vittorio Continelli





Quattro passi nel lato notturno e selvaggio della Masseria, accompagnati da un musicista girovago e un agronomo. In collaborazione con l’Associazione Passo di Terra.

La Masseria LoJazzo è uno dei pochi luoghi della provincia di Brindisi dove la vegetazione è lasciata allo stato selvaggio. Così è da molti anni. E da molti anni le macchie mediterranee e le migliaia di altre specie autoctone si sono reimpossessate del territorio: ne è scaturito un tripudio di colori, odori. Persino il frusciare al vento è diverso di pianta in pianta. Ad aumentare la varietà di flora e fauna, e a rendere magica la passeggiata, ci pensa il biolago, ormai diventato un piccolo ecosistema totalmente autonomo.

La passeggiata al chiaro di luna è un’idea che vuole riportare le persone vicino alle sensazioni di bellezza e di pace che costituiscono il cardine della vita rurale: la bellezza di vedere campagna a perdita d’occhio come se fosse giorno (ma è invece addormentata), la pace dei sensi colmi di natura, i profumi del timo e delle altre erbe aromatiche, la musica e la luna. Un’esperienza magica.

SIDERA di e con Vittorio Continelli è un dolce tributo teatrale alle stelle.



Info:
INGRESSO LIBERO  inizio serate ore 21:30
Masseria Lo Jazzo – Ceglie Messapica (Br)
Strada provinciale 24 Ceglie Messapica – Villa Castelli (Km 2) GPS: 40°37'04'' N – 17°29'20'' E

 facebook.com/lojazzolojazzo -  tel. 3398432981





Tribuna Libera