F F Tribuna Libera

sabato 23 settembre 2017

Riparte il campionato




Tutto è ormai pronto, prenderà ufficialmente il via da questa ultima domenica di settembre il campionato pugliese di Serie C Silver 2017/18.

Ai nastri di partenza le 16 sorelle che si daranno battaglia sui campi dell'intera Puglia fino alla prima settimana di aprile 2018, data in cui si decreteranno i consueti verdetti di fine regular season.

Formula del campionato analoga a quella dello scorso anno: la squadra che terminerà la stagione regolare al primo posto potrà accedere immediatamente alla fase interregionale saltando lo step dei play-off per il secondo piazzamento nella 2° fase stagionale.

Le squadre che chiuderanno la regular season dal 2° al 9° posto disputeranno la classica fase play-off al meglio delle tre gare.




Per la Nuova PetrolMenga Ceglie 2001 di coach Slavko #Djukic esordio stagionale in trasferta sul campo della neo-promossa A.S. Basket Corato.

Per i baresi allenati in panchina da coach Marco #Verile un gradito e fortemente voluto ritorno nel massimo campionato regionale pugliese.
Roster dei coratini annoverabile senza dubbio fra i più importanti e forti dell'intera categoria.

L'ex talentuoso playmaker dell'Andrea Pasca Nardò Mauro #Stella è soltanto una fra le tante bocche di fuoco della rosa barese che potrà contare sulle prestazioni di giocatori deluxe per la Serie C Silver quali l'ala forte/centro argentina Patricio Cicivè proveniente da Patti (DNB), il 24enne Luca Sgrò, l'ala forte classe '91 Andrea Morresi e l'interessante ala-pivot lituana di 203 cm Benas Bagdonavicius a completare il reparto stranieri.

A puntellare ulteriormente il roster neroverde due volti già noti alla PetrolMenga Ceglie durante la stagione 2015/16 conclusasi con la promozione gialloblu in finale dopo 3 gare proprio contro Corato; trattasi del giovane classe '95 Gaetano Amendolagine e del cecchino dai 6,75 Michele Castoro.

Per i messapici un esordio obiettivamente non fra i più semplici che richiederà un prestazione dove freddezza e lucidità dovranno fare da padroni per partire col piede giusto in una stagione che promette emozioni in ogni gara.

Da sottolineare i buonissimi segnali giunti dai numerosi test prestagionali che hanno consegnato all'esperto coach Djukic sicurezze e consapevolezze sulla potenzialità di un team giovane, tecnico e pronto a far emozionare a suon di giocate il caloroso ed innamorato pubblico cegliese.

Palla a due domenica 24 settembre 2017 alle ore 18.00 presso il PalaLosito di Corato (BA) sito in Via Don Albertario.

Ufficio Stampa 
"Nuova PetrolMenga Ceglie 2001".



Tribuna Libera

venerdì 22 settembre 2017

Il prof. Franco Nigro eletto vicepresidente dell'Ordine




Nei giorni scorsi si è costituito il nuovo consiglio dell’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Brindisi per il quadriennio 2017 – 2021.

Eletti presidente Alessandro Colucci mentre il prof. Franco Nigro (in foto), nostro concittadino, agronomo e docente presso la facoltà di Agraria dell'Università di Bari, sarà il vicepresidente.




Il Consiglio risulta così composto: agronomo Alessandro Colucci presidente; agronomo Franco Nigro vicepresidente;  agronomo Tecla Pisanò segretario, agronomo Emanuele Demilito tesoriere; agronomo Marco Argentiere consigliere; agronomo Giuseppe Agnusdei consigliere; agronomo Rocco Caliandro consigliere; forestale Ennio Santoro consigliere; agronomo junior Andrea Turco consigliere.



Buon lavoro.








Tribuna Libera

Trasporto pubblico: la posizione dell'Amministrazione






A una settimana dalle segnalazioni dei disagi degli studenti pendolari, dopo la l'interrogazione del consigliere Convertino e dopo la lettera inviata dal sindaco di Villa Castelli alla direzione generale FSE per le problematiche sulla tratta Ceglie Messapica-Taranto, la nostra sempre amatissima amministrazione comunale ci fa finalmente sentire la sua voce.

Con un comunicato ci informa che “sta monitorando costantemente la situazione del trasporto pubblico scolastico gestito dalle società FSE ed STP” e che "si è più volte interfacciata con il Capo Movimento FSE"

Il Capo Movimento FSE ha intanto fatto sapere che "a partire dalla giornata del 22 settembre, saranno incrementati i mezzi (in particolare sui collegamenti Cisternino-Ceglie e Ceglie-altre destinazioni dove si era riscontrata una insufficienza di posti a sedere); nei prossimi giorni saranno messi in circolazione nel nostro territorio i nuovi mezzi che attualmente sono già pronti presso la Direzione FSE di Bari".

Inoltre l’Amministrazione Comunale ha ribadito "la richiesta di spostamento della fermata di via Martina in un sito più idoneo, espressa già formalmente in una nota alla società FSE in data 14/09/2016, e la richiesta di sostituzione delle pensiline di fermata ormai in situazione di totale degrado e abbandono" e annunciato una prossima convocazione delle società che gestiscono il trasporto pubblico.




Tribuna Libera

giovedì 21 settembre 2017

Il prof. Stefano Zecchi a Ceglie Messapica








Nuovo appuntamento con la rassegna “Un Castello di Libri - Degustazioni d'Autore". 


Venerdì 22 settembre alle ore 19.30, Salone del Castello Ducale, ospite Stefano Zecchi che presenterà “Paradiso Occidente. La nostra decadenza e la seduzione della notte” (Mondadori). Saggio filosofico ma anche pamphlet irriguardoso nei confronti del «politicamente corretto», Paradiso Occidente ci invita a una riflessione sul destino della nostra civiltà e dei suoi valori, per superare le paure e restituirci uno sguardo finalmente aperto alla speranza. 

Dialogheranno con l'autore la psicologa Vera Slepoj e la giornalista Nicla Pastore.










Tribuna Libera

Holi Splash Festival in Pineta Ulmo






Ricevo e pubblico:

Una vera e propria esplosione di colori, quella che invaderà la meravigliosa Pineta Ulmo di Ceglie Messapica sabato 23 settembre 2017, in occasione del party più stravagante e vivace d’Italia.

Saranno proprio i colori i protagonisti dell’Holi Splash Festival, l’evento patrocinato dal Comune, realizzato in collaborazione con l’Associazione Smile capitanata da Manuel Manfuso e con il supporto di Zion guidata da Riccardo Filomena, che alternerà, dal pomeriggio fino a notte inoltrata, musica, animazione, Street Food e i migliori Food Trucks in un turbinio di emozioni dove la parola d’ordine sarà essenzialmente divertimento allo stato puro. 

Dalle ore 16.00 si potrà assistere a diversi spettacoli con numerosi artisti, nell’apposita area allestita nella “Zona U”, godendo della partecipazione dei dj locali e del presentatore della manifestazione: Fabrizio Brignolo, noto volto televisivo di MADE IN SUD (nel ruolo di Adam Kadmon) e di altri programmi comici. 

Dal momento dell’inizio dell’Holi Party, ad ogni ora verrà effettuato un countdown gestito proprio dal vocalist/presentatore, al termine del quale i partecipanti al festival saranno chiamati a lanciare in aria gli holi color (polveri completamente atossiche in bustina) creando una fantastica nube di colore che travolgerà tutti, creando un’atmosfera festosa e di comunione globale.

Questa manifestazione affonda le sue radici in un’antica pratica induista secondo cui, per salutare la primavera, è usanza sporcarsi il più possibile con polveri colorate a simboleggiare la rinascita e la voglia di resuscitare sotto altra forma di esseri pieni di vita. Le persone, con i volti dipinti, cominciano a gettarsi reciprocamente i colori e danno il via ai festeggiamenti con balli e canti popolari per le vie delle città e dei villaggi. Celebrata il giorno successivo alla prima notte di luna piena del mese di Marzo, originariamente l’Holy Party era legata alla festa in onore del raccolto e della fertilità della terra, del trionfo del bene sul male, segnando così anche la fine dell’inverno e l’avvicinarsi della primavera.









Tribuna Libera

Videosorveglianza o CegliEstate?






Leggiamo che la determina n. 89 del 19 settembre ha ad oggetto "Aggiudicazione del servizio di fornitura apparecchiature manutenzione per la videosorveglianza mediante l'utilizzo del Me.Pa" (mercato elettronica della pubblica amministrazione).


Scorrendo il testo però leggiamo che l'atto fa seguito alla determina a contrarre (cioè l'atto che avvia la procedura) per l'acquisto di forniture per le manifestazioni estive 2017

Dopo questa premessa, viene dunque aggiudicato a una ditta il servizio di fornitura apparecchiature manutenzione per la videosorveglianza però subito dopo leggiamo che il contratto ha per oggetto l'acquisto di forniture per le manifestazioni estive 2017 attraverso il mepa.

Domanda
ma cosa dovrà fornire allora la ditta?


per leggere il provvedimento



Tribuna Libera

Ci penseranno i bambini a pulire






I Comuni di Ceglie Messapica e Martina Franca, hanno aderito insieme all’iniziativa “Puliamo il Mondo”, organizzata a livello nazionale, per il 25° anno, da Legambiente.

Venerdì 22 settembre, dalle 8:30 alle ore 12:00, presso “Parco Ortolini” si terrà un particolare evento al quale prenderanno parte 100 bambini delle scuole di Ceglie Messapica, 250 bambini delle scuole di Martina Franca, la sezione Legambiente “Valle d’Itria”, il comitato locale della Croce Rossa e il Ser Martina. 

I piccoli volontari avranno l’occasione di poter ripulire il Parco dall’inciviltà e, dunque, di educarsi alla cura ed alla tutela dell’ambiente. Nel corso della manifestazione, inoltre la Monteco ha organizzato un momento informativo destinato ai più piccoli sul tema della raccolta differenziata dei rifiuti.



Tribuna Libera

mercoledì 20 settembre 2017

Com'è l'aria che respiriamo a Ceglie Messapica?








Sul sito BrindisiSera un intervento del dott. Maurizio Portaluri, medico oncologo e primario del reparto di Radioterapia Oncologica dell’Ospedale Perrino di Brindisi, che riguarda anche il territorio della nostra città:


"Scorrendo i valori delle concentrazioni di alcuni inquinanti nell’aria  pubblicati sul sito istituzionale dell’ARPA Puglia dal 1° settembre ad oggi si osserva che le uniche due centraline che misurano gli IPA, un cancerogeno certo, a Torchiarolo e a Brindisi SISRI, non presentano alcun valore in tutto il periodo. Per le polveri PM10 a Brindisi Terminal ci sono valori in 10 su 18 giorni, non ce ne sono affatto a Brindisi Bozzano, non ce ne sono affatto a Francavilla Fontana.

I valori pubblicati sono tutti sotto il valore di 50 microgr/m3, il massimo ammesso dalla legislazione italiana. Ma ai cittadini interesserà sapere quante volte si supera il valore massimo considerato sicuro dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) cioè 20 microgr/m3. 

Infatti è ormai pacifico che anche al di sotto della soglia dei 50 microgr/m3 si verificano effetti sanitari avversi come dimostrato anche a Brindisi dal recente studio Forastiere.  

Ai Cappuccini sui primi 18 giorni di settembre in 13 si superano i 20 microgr/m3, al Casale in  4 su 17 giorni in cui sono riportati valori, al Perrino in 2 su 18, al SISRI in 2 su 18, in Via dei Mille in 2 su 17, Via Taranto in 5 su 18. A Ceglie in 8 su 14, a Cisternino in 7 su 14, a Mesagne in 8 su 18, a San Pancrazio in 5 su 17, a San Pietro V. in 4 su 17, a Torchiarolo Fanin in 5 su 18, a Torchiarolo Don Minzoni (la centralina “incriminata” per superare il numero massimo di sforamenti ammessi per  legge)  in 8 su 18, a Torchiarolo  Lendinuso in 3 su 18. A Brindisi le perfomance peggiori si registrano al quartiere Cappuccini e al Centro in Via Taranto. In provincia a Ceglie, Mesagne e Cisternino.

Se si guarda poi al PM2,5, particolato sottilissimo e pericolosissimo per la salute umana  ( il cui limite massimo di media annuale ammesso è 25 microgrammi/m3 per la legge italiana, ma per l’OMS è 10 microgrammi/m3)  i dati riportati  nel 2016 da tutte le centraline pugliesi è superiore a 10 microgr/m3 e quelli più elevati sono registrati a Torchiarolo-Via Fanin (21) e Ceglie Messapica (16). E’ un caso che a Ceglie si sia segnalato (senza alcuna seria risposta istituzionale) qualche anno fa un anomalo picco di tumori al polmone nelle donne che durava dagli anni '80? ...


per leggere tutto l'intervento



Questo invece è un articolo della Gazzetta del Mezzogiorno del 2010. Clicca sull'immagine per leggerlo integralmente.








Tribuna Libera

martedì 19 settembre 2017

Davide Epicoco è tra i vincitori






Davide Epicoco è stato tra i cinque vincitori del Song Writing Camp realizzato da Puglia Sounds in collaborazione con Sony/ATV presso la Fiera del Levante. La premiazione è avvenuta Domenica scorsa, alla presenza dell'assessore regionale al Turismo Loredana Capone. 



I ragazzi vincitorparteciperanno di diritto al Camp organizzato in collaborazione con Sony/ATV Music Publishing Italia durante la prossima edizione del Medimex.





Dell'evento ve ne ho parlato qualche giorno fa, allegando anche il video del servizio del Tg regionale Rai.






Complimenti a Davide



Questo un video su quelle giornate realizzato da Puglia Sounds.





Tribuna Libera

Il sindaco di Villa Castelli scrive alle Ferrovie Sud-Est





Il sindaco di Villa Castelli, Vitantonio Caliandro, ieri ha scritto alla direzione generale FSE per le problematiche sulla tratta Ceglie Messapica-Taranto. Questo il testo della lettera:

"Facendo seguito alla precorsa corrispondenza sulla tematica in oggetto, e condividendo le pressanti lamentele giunte da parte di numerosissimi concittadini, e facendo seguito alle reiterate segnalazioni già presentate a codesta Direzione dai genitori degli studenti di Villa Castelli che utilizzano la linea degli autobus FSE sull’asse Ceglie Messapica -Taranto per raggiungere le varie scuole superiori di Grottaglie e di Taranto, la scrivente Amministrazione, al fine di porre fine al grave e cronico disagio per il mancato rispetto degli orari riscontrato a causa dell’uso di un solo autobus e di scongiurare i pericoli dovuti al sovrannumero degli studenti fruitori e alla conseguente insufficienza di posti a sedere, con la presente chiede a codesta Direzione di voler provvedere con la massima sollecitudine all’ineludibile potenziamento della linea Ceglie-Taranto, mediante l’aggiunta di un ulteriore pullman su tale tratta, con particolare riguardo agli orari scolastici.

Confidando nello spirito di collaborazione di codesta Società e al fine di perseguire il comune obiettivo dell’efficienza del servizio e della sicurezza a beneficio degli utenti, si coglie l’occasione per porgere cordiali saluti".



Il Sindaco di Villa Castelli
Dott. Vitantonio Caliandro







Tribuna Libera

Grande successo per "La giraffa senza gamba"




Torniamo a parlare del cortometraggio, diretto da Fausto Romano e interpretato da Pietro Ciciriello, che è stato presentato all'ultima Mostra del cinema di Venezia. Al momento risulta essere, come rivela lo stesso regista su Facebook, il video più cliccato sul sito della Rai. 




Per rivedere il video, cliccate sull'immagine.




Tribuna Libera

lunedì 18 settembre 2017

Il problema degli studenti cegliesi pendolari/2


Qualche giorno fa abbiamo parlato dei disagi degli studenti pendolari cegliesi a causa dei pochi posti disponibili sulle vetture pubbliche usate per recarsi a scuola.



per rileggere cosa è accaduto


Di seguito un comunicato del consigliere comunale di opposizione Domenico Convertino:






Dopo diversi mesi caratterizzati da disservizi, di avarie e problematiche varie sulle autolinee delle società FSE ed STP, credo sia giunto il momento che il sindaco, in letargo fuori stagione, si desti, facendosi portavoce di un’intera città che necessita di un urgente ritorno alla decenza per quanto riguarda trasporto e sicurezza degli studenti pendolari.



E’ inconcepibile che sino ad oggi, dopo molteplici lamentele di genitori, ragazzi e docenti nessun esponente dell’Amministrazione abbia preso a cuore questa annosa situazione



In data odierna ho presentato un’interrogazione che chiede lumi ed impegni formali a riguardo al Sindaco. Tenendo inoltre a mente il ruolo di componente dell’assemblea dei sindaci della provincia di Brindisi ricoperto dal rag Caroli, si chiede di risolvere le varie problematiche venutesi a creare e soprattutto di far cambiare la sosta da via Martina (zona Esso), spostandola in contrada Galante (largo-entrata campo sportivo).

Ceglie Messapica,lì 18/09/2017

IL CONSIGLIERE COMUNALE
Domenico Convertino







Ecco il testo dell'interrogazione:




AL SINDACO  LUIGI CAROLI

AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE GIOVANNI ARGENTIERO

AL SEGRETARIO GENERALE  DOMENICO RUGGIERO





INTERROGAZIONE URGENTE

OGGETTO : SOCIETA’ DI TRASPORTO PUBBLICO  FSE ed STP


PREMESSO CHE: 
- in questi ultimi mesi sono sempre più frequenti i disservizi, avarie e problematiche varie, anche di notevole entità, sulle autolinee gestite dalla società FSE ed STP 

- ad oggi le lamentele di docenti, alunni e genitori non sono mai state ascoltate e prese in considerazione da nessuno 

- l’anno scolastico è iniziato da pochi giorni 

CONSIDERATO CHE: 
- in particolar modo nella centralissima Via Martina si assiste, giornalmente, a varie problematiche quali ingorgo stradale, pericolo per gli studenti in attesa, diverse difficoltà per gli automobilisti e fastidi di vario genere per i residenti della zona stessa 

- qualche mese fa è stato addirittura investito uno studente 

- in data 15/09/2017 c’è stata una piccola sommossa di studenti ai quali è stato vietato di salire a bordo del pullman perché ormai pieno 

SI CHIEDE 
- Al sindaco ed all’amministrazione, per quale motivo, in tutti questi mesi non hanno mai affrontato tale vicenda facendosi portavoce con le aziende menzionate 

- Al sindaco ed all’amministrazione di attivarsi immediatamente per far spostare la sosta di Via Martina (zona benzina Esso) in c.da Galante largo entrata campo sportivo 

INOLTRE SI IMPEGNA 

Il sindaco ad inviare immediatamente formale protesta nei confronti delle suddette società e di presentare nella prossima assemblea dei Sindaci della Provincia di Brindisi un ordine del giorno ove si formuli a nome della città richiesta di risoluzione delle problematiche sopra menzionate alle società di trasporto pubblico FSE ed STP 

Distinti Saluti

Ceglie Messapica, lì 18 settembre 2017





Il consigliere comunale 
Domenico Convertino



Tribuna Libera

Bentornata, Caterina



Oggi, lunedì 18 settembre, alle ore 19,00 presso il castello ducale l'Unitre di Ceglie presenta il nuovo libro di Caterina Emili "Il volo dell'eremita". Dialogano con l'autrice Pietro Maggiore e Antonello Laveneziana





Il libro è un nuovo capitolo della saga che vede come protagonista il controverso personaggio Vittore Guerrieri, un venditore di olio e formaggi, assatanato di casinò, personaggio sottotraccia e dalla vita sconclusionata che è stato il protagonista anche dei romanzi precedenti.


Il libro è edito da una prestigiosa casa editrice, la E/O Editrice, che li ha ripubblicato tutti i precedenti e-book scritti dall'autrice (tutti hanno registrato un grande successo di vendite), in ognuno dei quali ha raccontato anche un pezzo di Ceglie Messapica, per pubblicarli entro l'anno in versione tradizionale. 


L'autrice

Caterina Emili, giornalista, è stata inviata speciale di quotidiani nazionali e autrice e conduttrice di programmi radiofonici sulle reti Rai. Nata a Roma si è laureata a Milano e dopo aver vissuto in varie città italiane ed estere attualmente vive tra l'Umbria e la Puglia, ha infatti scelto di vivere per una buona parte dell'anno nella nostra Ceglie, di cui si è innamorata. Ha pubblicato per Besa . Nei suo romanzi, da "L'autista delle slot" (Premio della critica Città di Cattolica) a "L'innocenza di Tommasina" passando per "Il ritrovamento dello zio bambino", ha raccontato, in diverse pagine con amore e poesia proprio la nostra città. 





Tribuna Libera

domenica 17 settembre 2017

Nuova nomina per il capitano Elpidio Balsamo



Diverse testate piemontesi, in particolare della provincia di Cuneo, riportano la notizia della nomina del nostro concittadino Elpidio Balsamo, Capitano dei Carabinieri, come nuovo comandante dei Carabinieri della Compagnia di Fossano.


Il Capitano Elpidio Balsamo, 43enne, originario della provincia di Brindisi, è il nuovo comandante della Compagnia di Fossano.

Proveniente dal ruolo Ispettori, dopo il biennio di formazione presso la scuola sottufficiali è stato impiegato presso le Stazioni CC di Alimena (PA) e Bompietro (PA) e, dal 2000 sino al 2009, ha retto il comando della Stazione CC di Resuttano (CL). 


Nominato sottotenente nel 2009 ed al termine del corso frequentato presso la Scuola Ufficiali CC di Roma, ha comandato il Nucleo Operativo e Radiomobile di Barletta sino al 2014. 


Il suo ultimo Comando, prima di Fossano, è stata la Tenenza di Ribera (Agrigento). 


Da giugno 2005 a gennaio 2006 ha preso parte alla missione NATO in Kosovo, presso il Btg. MSU in Pristina (operation joint enterprise).


E’ insignito di croce d’argento per anzianità di servizio militare e medaglia d’argento al merito di lungo comando.






Ne approfittiamo per augurargli 
anche noi buon lavoro.




Tribuna Libera

Festa della Madonna Addolorata




Oggi, Domenica 17 settembre, Festa della Madonna Addolorata, in contrada Galante - Palazzo - Minzella.







Programma:

ore 18.30: Processione con l'immagine dell'Addolorata.

Ore 19: Celebrazione della Santa Messa.

Ore 20: spettacolo musicale de "Il Quartetto Popolare": Silvia Gallone (voce, organetto e percussioni), Giovanni De Palma (chitarra), Mauro Semeraro (mandolino), Pasquale Barletta (organetto).

Ore 22.30 Spettacolo di fuochi d'artificio.




Come arrivare: 
per chi proviene dalla Martina-Ostuni, al ponte ferroviario di contrada Pascarosa in direzione Ostuni, prima del ponte girare a destra al cartello “Ceglie 8 km”.




Tribuna Libera

Commenti

Commenti