F F Tribuna Libera: UN GESTO VILE

mercoledì 1 febbraio 2017

UN GESTO VILE







L'altra notte ignoti hanno tranciato i cavi elettrici dei pozzetti nei pressi dei campi da calcio del centro polivalente, nella zona 167. 

Il presidente della scuola calcio "Taf Ceglie" Tonino Marseglia, che è anche gestore del centro polivalente, ha provveduto a denunciare l'accaduto ai Carabinieri. Il danno sarebbe di circa mille euro. Indagini sono in corso. Non è il primo atto vandalico del genere nei confronti della struttura, il primo avvenne nell'estate del 2013.

Ecco quanto dichiarato da Marseglia alla corrispondente del Quotidiano, Maria Gioia:

"Posso pensare a tutto e a niente. Non riesco a capire perchè è stato fatto un simile danno. Ci sono le telecamere ma, almeno in alcuni punti, non sono ben visibili e anche se l'obiettivo avesse inquadrato ogni singolo angolo dell'area, ai responsabili sarebbe bastato coprirsi la faccia con un cappuccio o altro per non essere identificati".



Condanniamo naturalmente tutti questo vile gesto.



UN GESTO VILE

3 commenti:

  1. Anonimo2/01/2017

    E' dichiaratamente il gesto di vigliacchi.Uomini indegni di far parte della razza umana..In genere operano nell ' ombra. Da vigliacchi.Per azioni ritorsive con l'intento di intimidire e di arrecare danno alla comunità che deve progredire nella acquisizione di diritto.Dovrebbero essere individuati e puniti.

    RispondiElimina
  2. Anonimo2/01/2017

    Il primo commento termina dicendo.... " dovrebbero essere individuati e puniti" .....si ma da chi?? La presenza di forze dell'ordine si vede a vista d'occhio e ridotta ai minimi.... forse nemmeno a San Michele o Villa Castelli che sono comuni piu piccoli hanno cosi poca presenza di vigilanza sul territorio....

    RispondiElimina
  3. Anonimo2/02/2017

    Il sindaco non sostiene forse che va tutto bene? Inseme agli amatissimi?

    RispondiElimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti