F F Tribuna Libera: Francesco Locorotondo si è dimesso da consigliere comunale

sabato 29 aprile 2017

Francesco Locorotondo si è dimesso da consigliere comunale






La decisione è stata annunciata nel corso del Consiglio comunale di questa mattina (Clicca qui):



"Oggi per me dopo 17 anni in questo Consiglio è stata la giornata più brutta per quanto mi riguarda. Sin da piccolo ho avuto la possibilità di avere vicino persone che erano cultori della cultura greca, mi insegnarono la definizione di politica per Aristotele: governare la polis, la città, per il bene altrui. In questi ultimi tempi non vedo questo da parte dell'amministrazione e del consiglio comunale. 

Io sono stato eletto con una maggioranza e, pur passando all'opposizione, volevo essere pungolo affinchè quel programma venisse realizzato. Io, anche se non in prima fila, ero all'inaugurazione del campo sportivo dove mi sono commosso perchè è stata una delle cose che abbiamo voluto dall'inizio. Così come ho partecipato a tutti gli eventi che vedevano questa città crescere. Ma di fronte a chi da "dott. Jeckill" si trasforma in "Mister Hyde", lascio questo Consiglio. 

Mi consenta, presidente, prima di votare contro questo indegno regolamento, di dichiarare le mie dimissioni irrevocabili da consigliere comunale. Vi ringrazio e mi dispiace tantissimo di aver sprecato un sogno. Non sono attaccato a nessuna poltrona, penso solo al bene di questa città che possa avere i cittadini di Ceglie e cercare di migliorare le future generazioni perchè abbiamo deciso di vivere in questa città". 


Gli subentrerà Domenico Convertino, sempre della lista Nuovo Centrodestra.







Francesco Locorotondo si è dimesso da consigliere comunale

Nessun commento:

Posta un commento

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti