F F Tribuna Libera: "Il Comune di Ceglie ci ha scopiazzati"

lunedì 12 agosto 2019

"Il Comune di Ceglie ci ha scopiazzati"






Acque agitate nei rapporti tra Ceglie Messapica e Capurso per un caso di presunta "copiatura". Questa volta non si parla di delibere sul "mare a Ceglie" o della presunta copia del piano anticorruzione del Comune di Cellino.





Al centro della querelle la sfida ai fornelli tra sindaci del territorio, svoltasi qualche sera fa a Ceglie nell'ambito del Ceglie Food festival, e che pare riprenderebbe pari pari il format "Sindaci ai fornelli" portato al successo da anni nel Comune di Capurso dal suo ideatore Sandro Romano.







Così scriveva qualche giorno fa Romano sulla sua pagina Faceboook


"La domanda che mi faccio e che faccio agli organizzatori e al sindaco di Ceglie Messapica Luigi Caroli è: "Ma era proprio così necessario ? Non potevate pensare qualcosa di nuovo? Capisco che non sia così facile, ma i professionisti di qualità non hanno bisogno di "prendere spunto" dalle idee degli altri. I professionisti veri sono capaci di crearsene di proprie. O mi sbaglio? ... Il mio parere è chiaro, invece, e cioè che evidentemente il festival, che da qualche anno perde continuamente pezzi, ha bisogno di tirarsi su utilizzando idee non proprie".




Ecco chi è Sandro Romano 



E qualche ora fa è tornato alla carica:






Come lo risolviamo ora questo "incidente diplomatico"?












"Il Comune di Ceglie ci ha scopiazzati"

Commenti

Commenti