F F Tribuna Libera

lunedì 25 marzo 2019

Santa Messa di anniversario celebrata dal Vescovo






Un anno fa, il 26 marzo, S.E. il Vescovo Mons. Vincenzo Pisanello presiedeva a Ceglie Messapica il rito della Dedicazione della nuova Chiesa dedicata a Maria Immacolata Madre della Divina Provvidenza.


In occasione del primo anniversario di questa importante ricorrenza, domani (martedì) sarà celebrata alle 18 la Santa Messa presieduta sempre dal Vescovo. Un momento importante di preghiera e di ringraziamento da parte di tutta la comunità cegliese.



Un'immagine del pellegrinaggio della statua di Maria di Nazareth a Ceglie, presso la parrocchia Maria Immacolata MDP, avvenuto qualche mese fa



Tribuna Libera

Paura per un'esplosione





Foto: Giusi Urgesi



Sul Quotidiano in edicola questa mattina Maria Gioia ci racconta di un atto vandalico avvenuto sabato notte nel centro storico che ha creato momenti di paura tra i residenti della zona. 

Ignoti avrebbero fatto esplodere un mortaretto (del tipo "minicicciolo") all'interno di un bidone per la raccolta del vetro in un bar situato in via Ospedale Vecchio. Il botto in piena notte ha fatto pensare a molti all'esplosione di una bomba carta, tanto che subito sono stati chiamati i Carabinieri. In realtà, come detto prima, era un mortaretto.


Forte comunque la rabbia dei residenti per questo ennesimo episodio vandalico avvenuto nella zona centrale della città. E il Quotidiano riporta lo sfogo del consigliere comunale Angelo Maria Perrino, anch'egli residente poco distante dal luogo dei fatti di cui parliamo:






"Sindaco, assessori, consiglieri, comandante dei carabinieri,comandante dei vigili, ce la diamo una mossa? Che cosa deve accadere ancora e di più dopo la bomba carta, i preservativi e il sesso sul sagrato, le ossa da messa nera, per attirare la vostra attenzione e stimolare il vostro doveroso e urgente intervento risolutivo su largo Ospedale vecchio e in generale sul centro storico, abbandonato ai vandali? 

Se ci siete battete un colpo, chiaro e forte. Van bene le grandi opere e i grandi eventi, ma ci vuole maggior rispetto e attenzione per la vita quotidiana dei cittadini, che pagano le tasse e hanno diritto a servizi tempestivi ed efficienti. Basta con l’acquiescenza e il fatalismo, si può e si deve intervenire!".





Tribuna Libera

sabato 23 marzo 2019

Tirocini per laureati presso il Comune





E' stato pubblicato un bando di selezione pubblica per la creazione di n. 4 graduatorie alle quali attingere per l’attivazione di n. 4 tirocini di formazione ed orientamento ovvero di inserimento al lavoro della durata di sei mesi, prorogabili per non più di trenta giorni, da svolgersi presso il Comune di Ceglie Messapica.



Il tirocinio è rivolto a disoccupati/inoccupati laureati, i quali abbiano conseguito tale titolo di studio nei dodici mesi precedenti alla data di attivazione del tirocinio.

Le lauree quinquennali previste sono: giurisprudenza, economia o ingegneria (e rispettivi titoli equipollenti). E' richiesto inoltre lo stato di disoccupazione. Saranno 30 ore settimanali ed è prevista una indennità mensile di 450 euro lordi.

Le domande vanno presentate a mano o con raccomandata con ricevuta di ritorno o con posta elettronica certificata entro il termine perentorio delle ore 12,00 del giorno 09 aprile 2019

per il bando integrale
con tutti i dettagli.






Tribuna Libera

Sequestrata una tartaruga







I Carabinieri del Nucleo Carabinieri Cites di Bari, nell’ambito dei controlli programmati presso attività commerciali, hanno effettuato il sequestro di un esemplare di tartaruga Testudo hermanni presso un negozio a Ceglie Messapica. La tartaruga, poi affidata al “Centro Recupero Testuggini Europee” dello Zoosafari di Fasano, non aveva la relativa documentazione prevista.




Tribuna Libera

Spettacolo con Emilio Solfrizzi a Ceglie Messapica





Sabato 23 marzo | Apertura porte ore 20.30 - Sipario ore 21.00


Secondo appuntamento della stagione di prosa del Teatro Comunale di Ceglie Messapica, realizzato in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese e Armamaxa teatro.

L'attore Emilio Solfrizzi sarà il protagonista di "Roger", una commedia scritta dal mitico Umberto Marino, autore negli anni Novanta di note sceneggiature quali "Italia - Germania 4-3" e "Volevamo essere gli U2".




L’azione si svolge interamente su un campo da tennis e rappresenta un’immaginaria partita tra un generico numero due e l’inarrivabile numero uno del tennis di tutti i tempi, un campionissimo di nome Roger. Un monologo su un tennista che da anni deve affrontare Federer (ma anche, in qualche modo, Dio) senza riuscirvi. Nel corso del pezzo evoca la partita che dovrebbe disputare e che, forse, si è già disputata, ma che è finita, e non poteva che finire, con la sua sconfitta.



BOTTEGHINO
Platea, intero € 15 / ridotto € 13
Galleria, intero € 12 / ridotto € 10
Info e prenotazioni 3892656069.



Tribuna Libera

venerdì 22 marzo 2019

"CARI CEGLIESI, VA TUTTO BENE!", parola di politici





L'altro giorno vi ho riportato i dati impietosi sull'aumento dell'ecotassa anche per il Comune di Ceglie Messapica. Purtroppo, dal momento che non abbiamo raggiunto la percentuale minima del 65% di raccolta differenziata su base annuale. 

per il post


Ci saremmo aspettati da parte della politica che ci amministra almeno un "ci dispiace, cercheremo di fare meglio". Invece ancora una volta nulla. 

Invece ci tocca leggere un comunicato singolare di un esponente dell'amatissima amministrazione che titola "Per noi nessun aumento della TARi grazie all'impegno di tutti": un auspicio più che un dato di attualità. Si passa poi a criticare le persone "poco informate" (pensa un po' ... roba da matti) che susciterebbero "inutili allarmismi tra i cittadini" e poi si cita come fonte di verità proprio la "tabella" che su Tribuna avete potuto leggere. Decidetevi!


Come blog ci sentiamo chiamati in causa, avendo dato per primi noi la notizia poco piacevole, pubblicando l'atto integrale (che lo stesso amministratore pro-tempore cita nel prosieguo del comunicato). Ma se si decide di raccontare la città, le notizie bisogna darle tutte, sia quelle che non piacciono ai politici del momento sia quelle che loro preferiscono. Non sono loro a deciderlo.


Dopo questo "attacco" che fa in qualche modo tenerezza, il nostro prosegue consolandoci con il fatto che ben 142 comuni hanno una percentuale di raccolta differenziata inferiore alla nostra e solo 44 sono in una fascia tra il 70% e l'80%. 

Quindi mal comune mezzo gaudio, non dobbiamo guardare come modello ai Comuni che sono avanti a noi e che fanno risparmiare i propri cittadini ma dobbiamo" consolarci" perchè, in una filosofia che condivido poco, "c''è chi sta peggio di noi"? Ma per favore ... 




Vi riposto la determina



Ai cittadini cegliesi non importano le classifiche (siamo comunque all'ultimo posto dell'ARO Br1), importa quanto ognuno di noi dovrà sborsare in più come aumenti fiscali. Nel comunicato si promette (ancora una volta) che non ci saranno aumenti. Delle promesse riduzioni s'è persa traccia.

Lo speriamo (la speranza non la perdiamo mai) ma ci si consentirà di avere qualche dubbio, visti i precedenti degli anni scorsi. Per il resto, va tutto bene. Dobbiamo convincercene soprattutto ora che siamo in campagna elettorale, la politica ne ha bisogno.


Forza, c'è soltanto un anno ancora ...



Ci auguriamo che la prossima sia un'Amministrazione diversa. Poi se anche a voi sta tutto bene, rivotateveli.








Tribuna Libera

Consiglio comunale


Venerdì 29 marzo in prima convocazione e sabato 30 in seconda convocazione.


















Tribuna Libera

I pericoli della rete





"Il Secondo Istituto Comprensivo Statale di Ceglie Messapica, gli alunni delle classi seconde del plesso 'Leonardo da Vinci' e una rappresentanza dei genitori hanno incontrato la Polizia Postale di Brindisi, nelle persone di Walter Lombardi, Sovrintendente Capo Coordinatore Responsabile della Sezione Polizia Postale e delle Comunicazioni di Brindisi, e l'Assistente Capo Coordinatore Francesco Cati della Polizia di Stato. Un incontro formativo ed educativo sui PERICOLI DELLA RETE.

I social nella vita di tutti i giorni non sono considerati un pericolo reale ma nascondono un fenomeno sconvolgente con un pesante bilancio che si aggiorna mensilmente in maniera esponenziale. Un fenomeno che coinvolge direttamente anche le famiglie e il rapporto genitori - figli, studenti-docenti. "Conoscere" i risvolti legali è indispensabile per un uso consapevole e lecito".

Prof.ssa Olga Sarcinella












Tribuna Libera

mercoledì 20 marzo 2019

ARRIVA L'ECOTASSA .... ED E' SALATA





L'ecotassa sui rifiuti per Ceglie Messapica passa  da 6,97 euro per tonnellata (era così l'anno scorso) a  20,69 euro per tonnellata. Tre volte di più. Di conseguenza, noi cittadini cegliesi pagheremo di più a causa della bassa percentuale di raccolta differenziata raggiunta dal nostro Comune nel 2018.

Lo ha stabilito una determina della Sezione Ciclo Rifiuti e Bonifiche della Regione Puglia che ha assegnato ai Comuni della Provincia di Brindisi pugliesi l'aliquota di tributo dovuto per l’anno 2019.







per scaricarla

(dal sito www.regione.puglia.it)



La novità

L'anno scorso, infatti, l'ecotassa regionale per il Comune di Ceglie Messapica, sulla base della precedente legge regionale n. 38/2011, era stata di 6,97 euro a tonnellata, non avendo nel 2017 raggiunto il nostro Comune l'obiettivo del 65% di rifiuti differenziati ma avendo comunque superato il 40%.







Nel frattempo, nel 2018, è stata modificata la normativa regionale al riguardo: ora tutti i Comuni o gli Ambiti territoriali ottimali (Ato) devono assicurare livelli minimi di raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani correttamente smaltiti pari almeno al 65% (su base annuale). Nel caso in cui tale percentuale prevista non sia raggiunta, viene applicata una maggiorazione del 20% (è questa la ECOTASSA) sul tributo speciale per il conferimento in discarica dei rifiuti solidi urbani e per l’incenerimento dei rifiuti senza recupero di energia.


Per l'anno l’anno 2019 questo tributo speciale è stato determinato, a livello statale, in euro 17,24 a tonnellata.


L'importo del tributo speciale viene ridotto (con uno sconto da un minimo del 30% a un massimo del 70%) soltanto superando il livello minimo previsto per legge. In pratica, l'entità del tributo sarà ridotta, in misura progressiva, solo se le percentuali di raccolta differenziata saranno maggiori rispetto alla soglia minima del 65%. Chi raggiunge e supera il 90% vedrà una riduzione del 70%. 



















Intanto la percentuale di differenziata a Ceglie a gennaio 2019 è stata del 56,43%.






Promesse del 2017:





Puntiamo a raggiungere il 60% di raccolta differenziata entro la fine del 2017L’Amministrazione comunale partirà con queste nuove iniziative che rientrano in un ampio programma di miglioramento della percentuale di differenziata nel breve-medio periodo. In questo senso puntiamo a raggiungere il 60% entro fine anno per poi, con ulteriori sforzi, raggiungere la soglia del 65% che permette di concretizzare determinati benefici per la città ed un abbattimento sensibile dei costi per i cittadini!”. (Il sindaco Luigi Caroli, 26 maggio 2017). 






Va tutto bene.









Tribuna Libera

Nuovo tentativo di record mondiale per Leonardo Saponaro







Il giovane ciclista cegliese Leonardo Saponaro tenterà ancora una volta di battere un record mondiale ed entrare nel Guiness dei Primati. Lo scorso luglio aveva tentato di superare il record mondiale dell’inglese Jamie Mcdonald pedalando su una bici statica per oltre 268 ore 32 minuti e 44 secondi. Si era dovuto purtroppo fermare dopo poco più di 63 ore continue di pedalata a causa di un collasso.





Ma Leonardo è un tipo tosto e ora ci riprova con una prova nuova e diversa. 

Negli scorsi anni ci ha abituati alle sue sfide dure ed "estreme". Nel 2016  ha affrontato, solo con la sua bici, un percorso di 600km intorno alla Puglia in 24 ore e l'anno prima addirittura un giro d'Italia (in undici giorni e 12 tappe, per 2500 chilometri complessivi di percorrenza). 

Il prossimo 20 aprile si cimenterà al Palazzetto dello Sport nella prova della distanza più lunga percorsa in un’ora, con l'obiettivo di battere il record mondiale. Tutte le modalità verranno rese pubbliche il giorno dell'evento. Forza Leonardo!











Tribuna Libera

L'arte con le pezze al culo









Il maestro Uccio Biondi incontra i suoi amici il 29 marzo alle 18.30 presso il suo studio in via Bottega di Nisco.

Uccio presenta un angolino del suo ultimo lavoro con un'altopittura di grande formato, una serie di mattonelle pittoriche ed un video delicato delicato ma fortemente connotativo sull'essere donna femmina con l'arte che non è mai corretta.


Le "pezze al culo" come metafora di una condizione di vita ma nello stesso istante straordinaria materia per realizzare l"opera in sé dove il recupero e la memoria hanno un senso civile e contemporaneo





Tribuna Libera

martedì 19 marzo 2019

Monsignor Gianfranco Gallone oggi è stato ordinato Arcivescovo







Dal sito "Vatican News":


"Mons. Gianfranco Gallone, nominato dal Papa Nunzio apostolico in Zambia lo scorso 2 febbraio, è sdraiato a terra prima dell’imposizione delle mani sul suo capo, dell’unzione con il crisma e della consegna della mitra, del pastorale e dell’anello episcopale da parte del cardinale segretario di Stato Pietro Parolin. 

Nella Basilica Vaticana, il porporato presiede la Messa di ordinazione a vescovo di mons. Gallone, nato a Ceglie Messapica, in provincia di Brindisi, il 20 aprile 1963, che vanta una lunga carriera prima nelle Nunziature apostoliche in Mozambico, Israele, Slovacchia, India, Svezia e poi svolgendo il lavoro di officiale nella Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato.


(...)

Il cardinale Parolin, rivolgendosi al nunzio in Zambia, ricorda che le relazioni tra il Paese africano e la Santa Sede durano da più di 50 anni, che ci sono 5 milioni di cristiani, il 30% dell’intera popolazione, che lo Zambia ha accolto negli anni i profughi provenienti dai Paesi vicini in particolare dal Rwanda, durante il genocidio, il Burundi e il Congo. 

Lì il futuro Nunzio dovrà rappresentare il Papa, cementare la comunione tra le chiese particolari, far percepire la sollecitudine pastorale sempre con l'amore per Pietro e per la Chiesa, sua sposa".



per l'articolo completo







Di seguito alcune foto della giornalista Adele Galetta:












La diretta di Video M Italia.







Tribuna Libera

Gli "STOP" in via Matteotti







Con una ordinanza comunale odierna, è stata rimodulata e installata la relativa segnaletica stradale alla sosta e alla circolazione nella zona di via Matteotti. Lo scopo, leggiamo nel provvedimento, è aumentare il livello di sicurezza stradale e limitare la velocità di transito dei veicoli.


In dettaglio:








Tribuna Libera

Ceglie nel Tardo Medioevo




Giovedì 21 Marzo alle ore 18.00 l'Associazione Amici del Borgo Antico ha organizzato, presso il MAAC, una conferenza su Ceglie dal titolo "Ceglie nel tardo Medioevo" che vedrà come relatrice la Prof.ssa Carmela Massaro dell'Università del Salento. Questo lavoro farà parte della pubblicazione sulla storia di Ceglie.



Tribuna Libera

Marijuana in Villa Comunale






A Ceglie Messapica, nell’ambito di un servizio nella villa comunale, luogo di incontro di giovani, sono state segnalate tre persone: un 27enne, un 26enne e un 28enne, tutti del luogo, sorpresi, rispettivamente, con 1, 2 e 0,5 grammi di marijuana occultati nelle tasche dei pantaloni; in via Gallone a seguito di perquisizione personale è stato sorpreso un 45enne di Carovigno con 2 grammi di eroina custodita nelle tasche dei pantaloni.


I Carabinieri del Comando Provinciale di Brindisi nello scorso weekend hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, attività finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati predatori, al controllo della circolazione stradale sui principali assi viari, nonché ad infrenare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti.


per il comunicato completo









Tribuna Libera

Commenti

Commenti