F F Tribuna Libera: Ricordando Don Tonino

giovedì 11 dicembre 2014

Ricordando Don Tonino






CROCE E FISARMONICA

se passi da casa mia: fermati.




Racconto teatrale di Carlo Bruni ed Enrico Messina dedicato a don Tonino Bello. 


In scena Enrico Messina e Mirko Lodedo raccontano la storia di un mito. Il sud, la fede, l’impegno sociale, riformatore, pacifista, sono coordinate di una rotta che percorriamo con la cadenza di una ballata, perché questa storia ci resti dentro come una buona canzone.


Banalizzando, si usa contrapporre alla felicità il dolore, ma se un uomo, morso violentemente da un cancro, decide, nel dicembre del ’92, di partire per Sarajevo per invocare il primato della pace, proprio sulla soglia tragica di una guerra, sta soffrendo o gioisce? 

Antonio Bello è stato vescovo e presidente nazionale di Pax Christi. Nato ad Alessano (Le) nel 1935, è morto a cinquantotto anni, nell’aprile del ’93, a Molfetta, in episcopio. Nella sua casa natale, fra molti ricordi, regali, testimonianze d’affetto, c’è il disegno di una bambina delle elementari che lo ritrae, in piedi, su di una fragile e variopinta barchetta a vela, braccia larghe e mani che tengono rispettivamente una croce ed una fisarmonica.


A Pax Christi e in particolare ad alcuni suoi animatori, è dovuto l’inizio del viaggio che ha messo insieme identità artistiche, competenze e linguaggi diversi, alimentando quest’opera teatrale, un medio metraggio (l’Anima attesa di Edoardo Winspeare) e le musiche destinate ad entrambi. 

La regia è di Carlo Bruni, le musiche originali Mirko Lodedo

Teatro a Tutti i Costi, d’Autunno la Stagione” si conclude per il momento il 18 dicembre con "Capatosta", spettacolo del Crest in collaborazione con Armamaxa teatro con Gaetano Colella e Andrea Simonetti. La regia è di Enrico Messina e le musiche di Mirko Lodedo.

Teatro a Tutti i Costi, d’Autunno la Stagione” è realizzato grazie all’azione di sistema per l’accompagnamento alla visione della drammaturgia contemporanea nella rete Teatri Abitati di Regione Puglia e Teatro Pubblico Pugliese.

Giovedì 27 novembre – ore 21

ingresso in sala 20.30 /// Babysitting gratuito su prenotazione

Teatro Comunale di Ceglie Messapica – via San Rocco 1
ingresso 5€ - studenti 3€
info 389 2656069










Ricordando Don Tonino

Nessun commento:

Posta un commento

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti