F F Tribuna Libera: Storia di un uomo e della sua ombra

domenica 7 dicembre 2014

Storia di un uomo e della sua ombra




STORIA DI UN UOMO E DELLA SUA OMBRA (MANNAGGIA 'A MORT)

Domenica 7 dicembre, alle 17.30, Principio Attivo Teatro di Lecce, dopo la bellissima “Bicicletta rossa” presentata nella scorsa stagione, tornerà a Ceglie dopo una lunga tournée internazionale con “Storia di un Uomo e della Sua Ombra”.

Quasi un cartone animato a teatro: un piccolo uomo in pigiama con un palloncino bianco in lotta con la sua ombra. Si inseguono, si scrutano, si alternano quiete e concitazione, brividi e momenti esilaranti. Una storia muta per raccontare ai bambini un’emozione ancestrale come la paura, per insegnare loro a sorriderne, a conviverci, a crescere. Un sogno, un incubo forse un gioco. Un cartone animato in bianco e nero, un film muto con due attori in carne e ossa. La singolarità di questo lavoro è la sua essenzialità e l'assenza totale di un testo. Un racconto semplice e diretto sull'eterna lotta tra bene e male, morte e vita, luce e ombra, amore e odio, tutto con leggerezza e ironia. 

Una favola muta sulla possibilità di far incontrare questieterni contrari. Una fiaba noir accompagnata dalle diavolerie acustiche, eseguite dal vivo, da un musicista che scolpisce lo spazio scenico con ritmo e poesia. Le divertenti dinamiche tra i due protagonisti diventano pia piano una danza liberatoria e coinvolgente. Con Giuseppe Semeraro, Dario Cadei, Leone Marco Bartolo la regia è di Giuseppe Semeraro.

La rassegna “Il posto delle favole” si chiude, per questo 2014, domenica 21 dicembre: ci scambieremo gli auguri natalizi con il Crest e “La Bottega dei Giocattoli”.

Teatro Comunale di Ceglie Messapica – via San Rocco 1
Ingresso 6 euro -  per ogni bambino pagante un nonno entra gratis.
info 389 2656069




Storia di un uomo e della sua ombra

Nessun commento:

Posta un commento

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti