F F Tribuna Libera: Chi sarà il candidato sindaco di Forza Italia?

giovedì 15 gennaio 2015

Chi sarà il candidato sindaco di Forza Italia?



Le recenti elezioni primarie del centrosinistra che hanno designato Pietro Mita quale candidato sindaco per il centrosinistra in vista delle amministrative di maggio sono state un momento importante nella storia politica locale, al di là di come ognuno di noi la pensi politicamente. Per la prima volta -  non era mai accaduto finora - i cegliesi (oltre 2mila) hanno scelto direttamente loro il candidato sindaco che affronterà la sfida elettorale. Ora pare che il successo delle consultazioni del centrosinistra potrebbe ispirare anche il centrodestra a ricorrere a questo strumento democratico. 

Cosa è successo? Andiamo con ordine.

Il Quotidiano di questa mattina dà notizia della possibile candidatura, per Forza Italia di Angelo Maria Perrino, cegliese di nascita (ha vissuto a Ceglie fino a 6 anni e poi dai 13 fino alla maggiore età, quando si trasferisce a Milano) e volto conosciuto del giornalismo:  è direttore infatti della testata online"Affari Italiani". 





(foto di repertorio)





Una candidatura che sarebbe sostenuta da una parte di Forza Italia, in particolar modo dall'ala ciraciana che si riconosce nell'associazione "72013". Proprio questa associazione ha organizzato per sabato prossimo  una manifestazione in cui a Perrino sarà consegnato un premio dell'associazione (non sappiamo se sarà la prima di altre edizioni) dal titolo" Eccellenze cegliesi 2015".





Sta di fatto che, di fronte a questo scenario finora soltanto "sussurrato", oggi si fa sentire sulla stampa l'avv. Cesare Epifani, uno dei leader maximi della Forza Italia cegliese che smentisce questa candidatura. Anzi, auspica primarie di Forza Italia per la scelta del candidato sindaco e si propone come candidato. Ecco cosa ha dichiarato al Quotidiano:


"Angelo Maria Perrino sarà premiato dall'associazione 72013, vicina al partito di Forza Italia, nel corso della cerimonia di sabato, che non è una manifestazione di partito. Perrino è un'eccellenza cegliese e riceverà un premio per questo, ma da qui a farne il candidato sindaco ce ne corre.

"Si parla molto di primarie, potremmo farle anche noi, io sono aperto a tutto. Forza Italia deve ancora scegliere il candidato sindaco, ne stiamo discutendo e penso che entro fine mese risolveremo la questione. Stiamo decidendo una candidatura di partito. Io sono l'unico ad aver deciso di lasciare la giunta Caroli dopo il cambio di maggioranza, perchè sono fedele e coerente. 

La fedeltà e la coerenza per me sono delle virtù, per altri non lo so. Io non sono un traditore e il giusto premio per me sarebbe la candidatura a sindaco. Sono colui che conta più anni di militanza nel partito così come l'on Nicola Ciracì, e siamo noi a decidere. Se dovesse arrivare una figura di spicco, allora potrei fare un passo indietro. E se quella figura dovesse essere Ciracì, io farei un passo indietro per sostenerlo. Dobbiamo tenere conto che a maggio ci saranno le amministrative e le regionali e magari le politiche.

Forza Italia dovrà scegliere se allearsi con il Nuovo Centrodestra per le regionali. Io escludo qualsiasi accordo con Ncd a Ceglie. Se a Bari c'è un accordo tra FI e Ncd? Io posso sostenere tale alleanza nella mia città solo se il Nuovo Centrodestra ritira la candidatura a sindaco di Luigi Caroli. Noi gli abbiamo dato l'incarico di primo cittadino, lui è stato eletto con Forza Italia e si è comportato male, ci ha traditi, scegliendo di allearsi con chi non ha mai vinto le elezioni".



Vedremo come andrà a finire. Di certo la proposta di organizzare le primarie dovrebbe trovare il sostegno del centrodestra più vicino a Raffaele Fitto che delle primarie, a livello regionale e nazionale, ha fatto la bandiera di una battaglia negli ultimi mesi (per quanto inascoltata dal decisore finale, Silvio Berlusconi). Chissà se a Ceglie non andrà diversamente. Comunque la si pensi e chiunque le organizzi, le primarie sono sempre un importante segnale di partecipazione di di vitalità politica e non possono che farci piacere anche quando riguardano gli avversari.








A proposito della premiazione di sabato: l'intervista sarà realizzata dal dott. Mino De Masi (caposervizio del Nuovo Quotidiano di Puglia) mentre la serata sarà condotta dalla giornalista Rai Monica Setta (in foto).










SOLO A CEGLIE ...

E intanto pare che quel che resta del partito di Di Pietro 
sosterrà la ricandidatura a sindaco di Luigi Caroli




CLICCA QUI

(e abbi compassione)


Hanno deciso di far arrivare quel partito a cifre da prefisso telefonico.


Ma ve li vedete insieme Alfano e il più acerrimo nemico del Lodo Alfano?







Chi sarà il candidato sindaco di Forza Italia?

76 commenti:

  1. Anonimo1/15/2015

    Sono d'accordo con le primarie per scegliere il candidato sindaco di forza italia , bene la proposta di candidare Epifani uno sempre presente e disponibile con i cittadini.

    RispondiElimina
  2. Anonimo1/15/2015

    Non credo possibile candidare Perrino non ha rapporti con la citta' serve solo a Nicola

    RispondiElimina
  3. Anonimo1/15/2015

    Forza Italia ha al suo interno ottime risorse Epifani certamente, ma anche Gervasi

    RispondiElimina
  4. Anonimo1/15/2015

    io candiderei la Setta !!!

    RispondiElimina
  5. Anonimo1/15/2015

    Monaco da dove le prendi le notizie?
    Perrino ha vissuto a Ceglie fino ai 18 anni,al diploma, poi si è iscritto all'università a Milano.
    Secondo te perché lo conoscono tutti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo, i dati su Perrino sono tratti da un'intervista a Perrino pubblicata sul sito di Perrino
      clicca qui

      Elimina
    2. Anonimo1/15/2015

      E leggi bene l'articolo e correggi le tue farneticazioni.
      Dai ai tredici anni a Squinzano poi a Ceglie il ginnasio poi scuola religiosa e vivevano sempre a Ceglie e a 18 anni a Milano. Il padre morì a Ceglie.
      Non ti far prendere dalla rabbia..... rilassati e leggi bene.

      Elimina
    3. Rabbia? Tu stai fuori. E per che cosa poi?
      Rileggiamolo insieme.

      Elimina
    4. Anonimo1/15/2015

      Ma perché non ti leggi l'articolo che tu hai linkato? Prendi degli appunti.....

      Elimina
    5. Anonimo1/15/2015

      "...sono convinto che la Notte della Taranta, con le sue implicazioni sociali e culturali, possa diventare una piattaforma politica della nuova Italia..". siamo a posto.

      Elimina
    6. Anonimo1/15/2015

      Ottimo professionista ma forse come sindaco ci vuole qualcuno di più presente sul territorio, questa è la mia modesta opinione

      Elimina
  6. Anonimo1/15/2015

    povera italia dei valori ............... dopo aver candidato De Gregorio, Razzi e Scilipoti continuano nelle cazzate ........... che peccato

    RispondiElimina
  7. Anonimo1/15/2015

    Chi è causa del suo male pianga se stesso! Forza Italia purtroppo perderà e qualcuno dovrà raccogliere i cocci!

    RispondiElimina
  8. Anonimo1/15/2015

    Paskal Skalone SINDACO SUBBITO!!111!1!!1!!1!

    RispondiElimina
  9. Anonimo1/15/2015

    Caroli disperato..ci sarà anche la lista del basket?

    RispondiElimina
  10. Anonimo1/15/2015

    Glielo chiede la gente comune....Cesare sindaco!

    RispondiElimina
  11. Anonimo1/15/2015

    Ma se l'italia dei valori non esiste a brindisi figuriamoci a ceglie, il laveneziana non sa che santo rivolgersi oltre a san lorenzo, ma cè fin è fatta la politica cegliese. Caroli le sta provando tutte adesso ci prova anche con i montatori di palchi.

    RispondiElimina
  12. Anonimo1/15/2015

    Qualche anno fa circolava il motto:" Ceglie é dei cegliesi!"... Non è più valido?

    RispondiElimina
  13. Anonimo1/15/2015

    Ultima ora il commissario provinciale dell' Italia dei Valori di casa a Latiano alle prossime amministrative in quel paese forse troverà ospitalità in qualche lista amica, e invece scrive un comunicato insieme al fratello per stringere l'accordo con l'idea comune di laveneziana per sostenere il sindaco caroli.
    Dopo tanto silenzio in città è scoppiata la bomba IDV+ Idea Comune+Ceglie nel Cuore +La ceglie che mi piace tutti uniti per tentare di dare una mano anzi qualche voto a Caroli.JHIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIii

    RispondiElimina
  14. Anonimo1/15/2015

    Ciracì non ngi capit ca ci mett nu forestiero a sinic a fa tand ca a veng arret po-pof!

    RispondiElimina
  15. Anonimo1/15/2015

    E basta con i candidati venuti da fuori, Cesare Epifani per coerenza, per voti, per professionalita' puo' essere il candidato giusto.

    RispondiElimina
  16. Anonimo1/15/2015

    Con perrino il ragioniere e pierino sarebbero gia' al ballottaggio serve un politico

    RispondiElimina
  17. Anonimo1/15/2015

    Primarie per forza italia, vinca il migliore ,si sono fatte per il club forza Silvio figuriamoci per la scelta del candidato sindaco. Epifani spaventa piu' di qualcuno....speriamo che Nicola sia capace di mediare.

    RispondiElimina
  18. Anonimo1/15/2015

    Io provo a indicare dei possibili candidati Urso , Cristina, Gervasi e l'Avvocato Epifani da questi deve uscire il nostro candidato.

    RispondiElimina
  19. Anonimo1/15/2015

    L'unico candidato che se la puo' giocare e l'Avv. Epifani

    RispondiElimina
  20. Anonimo1/15/2015

    Bravo Cesare la tua presa di posizione di oggi per tanti di noi e uno stimolo importante, vai avanti tu ai saputo dimostrare alle Provinciali e al consiglio comunale di prendere sempre tanti voti. La gente e con te vai avanti senza paura.

    RispondiElimina
  21. Anonimo1/15/2015

    Forza Italia destinata alla scomparsa, ferma da mesi con ritardi ormai evidenti, Mita e il Ragioniere avranno una partita facile .

    RispondiElimina
  22. Anonimo1/15/2015

    Gervasi candidata alla Regione Perrino candidato a Sindaco . Ma scusate perche' non si apprezza cesare Epifani da sempre coerente con forza Italia?

    RispondiElimina
  23. Anonimo1/15/2015

    Cesare vai avanti non fermarti ,pochi intimi stanno decidendo il candidato sindaco. Se L'On ciraci non appoggia le primarie usciamo da Forza Italia anche da soli

    RispondiElimina
  24. Anonimo1/15/2015

    Basta con le manovre dei palazzi,Epifani candidato Sindaco

    RispondiElimina
  25. Anonimo1/15/2015

    ....tutti questi commenti che credono di scombinare l'area attorno a forza italia.
    Epifani ha detto la sua, i ragazzi del 72013 stanno dicendo la loro, altri consiglieri diranno la loro, è un confronto democratico.
    le primarie se si faranno per la regione credo che si faranno anche per il candidato sindaco.
    altrimenti si sceglierà il candidato ... vincente!
    ... e fino a prova contraria c'è un onorevole, nel caso qualcuno lo avesse dimenticato!
    rilassatevi e state tranquilli!
    pensate a quello che sta succedendo tra caroli e argese, o tra mita e chirulli....
    buone elezioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo1/16/2015

      quindi visto che per la regione non ne vogliono fare significa che neanche a ceglie si faranno, giusto?

      Elimina
  26. Francesco1/15/2015
    Non servono i commenti a scombinare l'area attorno a Forza Italia, ci riuscite benissimo di vostro.
    Stai tranquillo. Per quel che riguarda il centrosinistra ti posso garantire che è già tutto impegnato per far voltare pagina a questa città. I motori si stanno scaldando.

    RispondiElimina
  27. Anonimo1/16/2015

    Con sti candidati scialbi preferisco cambiare citta.aiutoooo!!!

    RispondiElimina
  28. Anonimo1/16/2015

    E certo onorè , chi se lo dimentica che ci sei tu...è storia! Che si scaldino i motori!

    RispondiElimina
  29. Anonimo1/16/2015

    A quindi il candidato di forza italia e l'On. Ciraci per la terza volta abbast..

    RispondiElimina
  30. Anonimo1/16/2015

    ONorevole, ci sarà un altro sonoro anno come il 2005!

    RispondiElimina
  31. Anonimo1/16/2015

    Tutti si pronunciano a favore di un candidato o di un altro. La realtà è che sia nel centrosinistra che nel centrodestra il candidato sindaco deve essere una persona in grado di governare la nostra città e nell'interesse di essa. Quanti rispondono a questi requisiti? Agli elettori l'ardua sentenza.

    RispondiElimina
  32. Anonimo1/16/2015

    Date a Cesare quello che è di Cesare
    Cesare Sindaco..mm subito

    RispondiElimina
  33. Anonimo1/16/2015

    Il commento anonimo che parlava di candidato vincente, di primarie a Ceglie se si faranno a Bari e certamente di un amico che vive a Roma per impegni istituzionali. Caro on. Ciraci questa volta non ci saranno trucchi Epifani Candidato sindaco o primarie di coalizione a te la scelta.

    RispondiElimina
  34. Anonimo1/16/2015

    Ciraci e fuori gioco chi avrebbe il coraggio di ricandidarlo per la terza vvolta

    RispondiElimina
  35. Anonimo1/16/2015

    Epifani merita il sostegno di tutta forza italia non dobbiamo spaccarci su una candidatura autorevole.Il ragioniere dobbiamo mandarlo a casa.

    RispondiElimina
  36. Anonimo1/16/2015

    Vabbè ma io vorrei sapere una cosa: perché tanta pubblicità da parte di un esponente politico per la premiazione di un'eccellenza?

    RispondiElimina
  37. Anonimo1/16/2015

    Finitela con queste primarie perchè c'è un consigliere della maggioranza che si aggira nervosamente in ospedale con la speranza di conoscerle. Avvisatelo!!!!!!

    RispondiElimina
  38. Anonimo1/16/2015


    Epifani migliore di tanti altri

    RispondiElimina
  39. Anonimo1/17/2015

    Quasi quasi forse è meglio uno straniero....fosse la volta buona che alzasse bandiera bianca Ciracì!

    RispondiElimina
  40. Anonimo1/17/2015

    Se forza italia avesse qualche chance candiderebbe il deputato ripescato.E' chiaro......

    RispondiElimina
  41. Anonimo1/17/2015

    Io candiderei osvaldo dell Inter un bonber vincente parametro zero e piace anche all avv pifani

    Forza cesare

    RispondiElimina
  42. Anonimo1/17/2015

    ma l'italia dei valori è quella di De Gregorio, di Scilipoti, di Razzi?
    be allora andate tranquillamente con Caroli, state proprio bene insieme!!!

    RispondiElimina
  43. Anonimo1/18/2015

    Perrino è persona molto seria, i suoi legami con Ceglie sono di amicizia e rapporti umani...e poi è di sinistra....nessun coniglio dal cilindro caro Onorevole...

    RispondiElimina
  44. Anonimo1/18/2015

    Durante la passeggiata nel centro storico, Perrino ha parlato con vecchi amici, che lo hanno invitato a desistere e a non prestarsi alla faida tutta cegliese.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo1/18/2015

      addò ona scì?

      Elimina
  45. Anonimo1/18/2015

    Perrino sindaco ...finalmente c'è gioia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo1/19/2015

      contenti voi ............

      Elimina
  46. Anonimo1/19/2015

    Se candidano Perrino, un bel gruppo di forzisti voterebbe già al primo turno Mita. Al ballottaggio Mita raccoglierebbe i voti degli esclusi..

    RispondiElimina
  47. Anonimo1/19/2015

    Baggianate, questo Perrino sta destabilizzando i giochi che sembravano gia' fatti, lui si che alza il livello della discussione e del confronto e questo fa male a tutti gli altri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo1/19/2015

      e come no? credici, credici ......................... tanto da voi decide tutto l'onorevole

      Elimina
  48. Anonimo1/19/2015

    "che gioia!"....

    RispondiElimina
  49. Anonimo1/19/2015

    Che spettacolo!
    È stato un fulmine a cielo sereno questa candidatura
    Io direi che sarebbe opportuno se Mita ritrasse la propria candidatura a sostegno di Perrino.
    È più di sinistra Perrino.
    Ci pensasse....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come direbbe un mio amico: "camìn, vattinn ...". :)
      Ormai state prendendo lo stesso vezzo degli Amatissimi di farvi i complimenti da soli (almeno loro se li fanno pubblicamente, voi in anonimo, ma siete sempre voi).

      Per il resto, il Quotidiano di ieri riportava la notizia che non c'è ancora una candidatura sicura di Perrino, ci starebbe pensando. State facendo di tutto per bruciare politicamente il poveretto, che forse ancora non vi conosce bene.
      Ma sono cose vostre ...

      Elimina
    2. Anonimo1/20/2015

      ARRIVERANNO TERZI.E' FINITA FORZA ITALIA!

      Elimina
    3. Anonimo1/20/2015

      "il poveretto"?????
      ahahhah
      pover a te!!!
      capisco che è stata una botta.... ma sii un po' più educato!
      parla di pierino tu.... non stare a pensare agli altri

      Elimina
    4. Una botta? E perchè? ahahahahahah, ce sit ........
      Ormai vivete nel vostro mondo dei sogni, tornate sulla terra. Non basta 4 cartelloni pubblicitari per far perdere la memoria ai cegliesi di quello che Forza Italia ha combinato in questa città. Rinnovo la stima professionale a Perrino. Avrà tempo per conoscervi. Noi vi conosciamo già, egregio amatissimo pentito.

      Elimina
  50. Anonimo1/20/2015

    Sentite l'ultima, dove arriva la disperazione dei forzisti cegliesi. Perrino si candiderebbe solo con liste civiche e non vorrebbe il simbolo di Forza Italia. Con un deputato presente sulla piazza, pensate che vergogna. Quante sirene affamate che tirano il direttore per la giacchetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo1/20/2015

      e ci credo ormai forza italia è in crollo verticale in tutta italia,è un simbolo ingombrante

      Elimina
  51. Anonimo1/20/2015

    Anche nei momenti di difficoltà il simbolo del partito deve essere presente, perchè vergognarsi? Cesare sei la persona giusta per prendere in mano il vessillo di Forza Italia

    RispondiElimina
  52. Anonimo1/20/2015

    addò disc ca eccellenz...a scusa iè què cu cumann megghi e fasc li fatti suf l'onorevole! Aprite gli occhi!!!!

    RispondiElimina
  53. Anonimo1/20/2015

    Ha riassaporato con piacere le mandorle cegliesi....ahahahahah! Prima la lettera alla befana...ma mi faccia il piacere!!!

    RispondiElimina
  54. Anonimo1/20/2015

    Ha riassaporato le mandorle cegliesi...ahahah! prima la lettera alla befana...ma mi faccia il piacere!

    RispondiElimina
  55. Anonimo1/22/2015

    Cesare vali 500 voti di amici, non farti umiliare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo1/22/2015

      TI SBAGLI SIAMO MOLTI DI PIù E AL SIMBOLO DI FORZA ITALIA NON RINUNCIAMO! PRIMARIE SUBITO!

      Elimina
  56. Anonimo1/23/2015

    Si puè sapì o no ci è stu candidat sinc???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo1/23/2015

      forse ancora non è convinto

      Elimina
  57. Anonimo1/23/2015

    Ma mi sembra che il tuo Caro amico Pietro Mita stia perdendo pezzi a discapito della riconcigliazione con Dario, parecchi pezzi anche storici amici suoi, mi sembra che sia un flop totale e che Perrino se lo mangia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai pessimi informatori (o forse hai disinformatori interessati).

      Elimina
  58. Anonimo1/23/2015

    riconciGLiati con la lingua italiana!

    RispondiElimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti