F F Tribuna Libera: Una volta c'era il biscotto cegliese (ma non solo)

domenica 15 febbraio 2015

Una volta c'era il biscotto cegliese (ma non solo)


Alcune considerazioni del consigliere comunale Tommaso Argentiero, già assessore al Turismo, sulla mancata partecipazione del nostro Comune alla BIT (Borsa Internazionale del Turismo) di Milano.










Il biscotto cegliese è un "amaretto"?

Intanto Angelo Perrino, di passaggio nei giorni scorsi alla Bit di Milano, parla con i giornalisti della sua candidatura a sindaco di Ceglie e offre loro il biscotto cegliese che definisce "amaretto" (minuto 1.12).




video



Siamo proprio sicuri che il biscotto cegliese sia la stessa cosa di un amaretto?




Potrei sbagliarmi ma a voi risulta?





Una volta c'era il biscotto cegliese (ma non solo)

13 commenti:

  1. Anonimo2/15/2015

    Intanto in un giorno ha fatto più clamore di 5 anni di Federico e di 5 anni di Caroli.
    Poi puoi fare lo spiritoso quanto vuoi, ma i fatti sono questi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo2/16/2015

      Ma se ha detto che gli piace più CASTRO che CEGLIE
      ottima scelta.. di Ciraci
      uno che può manovrare come vuole cosi come fece per Caroli..
      ed intanto..... non è Candidato in Lista FORZA Italia
      Berlusconi lo avrebbe cacciato cv Ome ha fatto per Fitto

      Elimina
    2. Anonimo2/16/2015

      mi sembra che anche MITA non sia della lista PD ma di una lista Civica
      pertanto... a Ceglie.... I due candidati Sindaci di Grido.... sono entrambi Liste Civiche

      Cos'è. .. il PD è FI sanno che non saranno eletti? e vogliono evitare figuracce?

      Elimina
    3. Sei male informato: Pietro Mita è il candidato che rappresenterà l'intero centrosinistra e dunque Pd, Sel, liste civiche, socialisti e .... chissà che non ci sarà qualche altra sorpresa.

      Elimina
  2. Certo, come no ...? Proprio questi sono i fatti. :)

    RispondiElimina
  3. Anonimo2/15/2015

    Che cosa il panino o il biscotto????ahahah
    clamore vedi gli ascolti .....

    RispondiElimina
  4. Anonimo2/15/2015

    Chi spiega una cosa con un'altra cosa non è persona di cultura...

    RispondiElimina
  5. Anonimo2/15/2015

    Tommaso hai fatto bene a evidenziare come Perrino chiami i biscotti cegliesi. E' un segnale chiarissimo per tutti di quanto conosca poco le cose di Ceglie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo2/16/2015

      In questo Tommaso è campione
      scova gli illeciti al pari dei falsi e dei bugiardi

      Elimina
  6. Anonimo2/16/2015

    è proprio .... amara !!! ^_^

    RispondiElimina
  7. Anonimo2/16/2015

    Bella foto con vendola che sotto sotto ha reintrodotto i vitalizi in regione puglia e che ci costringerà a pagare ancora per diversi anni ancora,come ben vedete e capite parlare è facile,ma poi i fatti sono sempre gli stessi,cioè pagheremo sempre noi,grazie tommaso dell' amicizia con nicolino vendola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo2/16/2015

      La decisione mica e' della giunta regionale ma del consiglio regionale e l'hanno votata pure ncd e forza italia!

      Elimina
    2. Anonimo2/16/2015

      Ecco perché dico che la prenderemo sempre noi in quel posto,tutti e sottolineo tutti e sottolineo ancora tutti i politici quando devono parlare dei loro conti non esiste opposizione!vero?sei d accordo con me!

      Elimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti