F F Tribuna Libera: Pericolo Xylella, se ne parla a Ceglie Messapica

lunedì 23 marzo 2015

Pericolo Xylella, se ne parla a Ceglie Messapica




Un problema che rischia di toccare seriamente anche la nostra comunità, la sua economia e il suo paesaggio e di cui, purtroppo, buona parte della politica locale pare disinteressarsi, in un assordante silenzio. Mentre invece la preoccupazione è tanta, nei cittadini e negli agricoltori, e bisogna assolutamente fare qualcosa, in primis con la prevenzione. Se n'è parlato ieri mattina in un incontro pubblico moderato da Giuseppe Nisi e molto partecipato, in particolar modo da operatori del settore, organizzato dal Partito Democratico di Ceglie e che fa seguito - e da approfondimento - ad un precedente incontro dell'intero centrosinistra con la città tenutosi alcuni giorni fa.





Interventi molto qualificati ci hanno spiegato cosa è la xylella, come nasce e come rischia di diffondersi, le pratiche da adottare per limitare gli eventuali danni, cosa può fare la politica (sempre che la politica se ne interessi). E' stata anche un'occasione per smentire alcune bufale "complottiste" che girano da qualche tempo nella nostra regione. Il problema è serio è va affrontato in maniera serie e scientifica.




In particolare la relazione del prof. Nigro, nostro concittadino e uno dei più autorevoli esperti regionali sull'argomento, è chiara e illuminante. Importante anche la proposta del capogruppo Pd in Consiglio regionale Pino Romano che si è impegnato per giovedì prossimo affinchè la Regione destini il Fondo di riserva regionale (previsto per le situazioni impreviste e di emergenza) ad indennizzare coloro che saranno costretti dal Piano Siletti ad abbattere gli alberi di ulivo.



Ecco i video con i momenti principali dell'incontro.


L'intervento del prof. Franco Nigro







Intervento di Osea Putignano, perito agrario agronomo agro-ambientale.





Intervento del presidente dei consiglieri regionali Pd Pino Romano






Intervento di Pietro Mita, candidato sindaco del centrosinistra







C'era anche Ahi Ceglie

Clicca qui






Pericolo Xylella, se ne parla a Ceglie Messapica

14 commenti:

  1. Anonimo3/23/2015

    Ottima manifestazione il problema e' molto sentito dalla gente, gli interventi dei tecnici ugalmenti ottimi, pessimo intervento di Pino Romano e non ne parliamo di Pietro Mita non sa manco di cosa si sta' parlando.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo3/23/2015

      mentre i politici degli altri schieramenti se ne fregano di affrontare il problema (e pensano solo alle rotonde e ai biscotti) pietro mita ha preso l'impegno di attuare in caso di elezione una politica di informazione della cittadinanza su come affrontare il problema, così come anche gli esperti hanno detto che è necessario. ormai non sapete più come attaccare (o forse neanche avete capito le cose dette durane gli interventi) certi commenti sono veramente come quelli che farebbe un bambino di 7 anni, siete inadatti a governare una città e i suoi problemi!

      Elimina
  2. Anonimo3/23/2015

    Sono d'accordo con Pietro Mita sulla opportunita' che ognuno deve fare la propria parte.

    RispondiElimina
  3. Anonimo3/23/2015

    Perche' la CIA nella persona di Arcangelo Bruno non e' intervenuto? Poi ci chiediamo il perche' in Italia non funziona niente .

    RispondiElimina
  4. Anonimo3/23/2015

    Ottima l'iniziativa del Pd grande partecipazione Mita l'unico candidato a Sindaco che si interessa di questo problema.

    RispondiElimina
  5. Anonimo3/23/2015

    Giusto giusto adesso si interessano tutti e l'anno scorso dove stavano quando gia il problema esisteva e quel tipo Romano ora si ricorda di ceglie ma non facciamoci prendere piu in giro da tutti qiesti politici!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo3/23/2015

      il PD già dall'anno scorso si era occupato con incontri pubblici del problema mettendo in evidenza l'urgenza, solo che tu e altri ve ne fregavate,stavate pensando alle rotonde e ai concertoni............. e parli pure!!!

      Elimina
    2. Anonimo3/23/2015

      l'anno scorso stavano esattamente dove stanno ancora adesso Caroli è ancora sindaco...purtroppo e cosa ha fatto ma sa cosa è la xilella ? e tu ? perchè se voi avete la soluzione al problema ditelo e sarete famosi a livello mondiale !!!!!!

      Elimina
    3. Questa risposta è da incorniciare. Pare quasi ti dia fastidio che si discuta e ci si muova per un problema così serio .. Anche di fronte a una situazione che rischia così drammatica, per te resta importante la propaganda elettorale per le elezioni comunali a Ceglie Messapica, provincia di Brindisi,
      Tutto intorno a te può crollare ma l'importante è quello. Bambini della politica ...
      Auguri.

      Elimina
  6. Anonimo3/23/2015

    A parte la xylella, Francesco, a quale area politica tu appartieni?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono un noto esponente della destra cegliese :)

      Elimina
    2. Anonimo3/23/2015

      La domanda era più che seria e pertinente. Pensaci da solo sul perché te l'ho fatta.

      Elimina
    3. Ho risposto seriamente alla tua domanda anonima .. :)

      Elimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti