F F Tribuna Libera: Dalle parti del Governo

mercoledì 1 giugno 2016

Dalle parti del Governo



Come sapete, questo blog non è molto filo-renziano ma ciò non impedisce di riportare le notizie relative ad alcune cose buone fatte dal governo. Soprattutto questa notizia, tratta da un post di Renzi, che vede al centro il lavoro del viceministro Teresa Bellanova, originaria di Ceglie. 


(Teresa Bellanova in una recente visita a Ceglie)


"2.998 lavoratori tra Roma, Napoli e Palermo erano a rischio di licenziamento per una procedura di mobilità avviata il 21 marzo scorso. Sto parlando dei call center di Almaviva, una delle grandi crisi di questo paese, figlia delle inadempienze clamorose della classe politica del passato.
Il viceministro allo Sviluppo economico, Teresa Bellanova, ha impiegato ogni sua energia per portare a termine un accordo che sembrava nelle scorse settimane impossibile – tanto che ovviamente alcuni già scrivevano di licenziamenti imminenti - ma che invece, finalmente, dopo 17 ore di trattativa non-stop, è arrivato: tutti i licenziamenti ritirati, nei prossimi 18 mesi dimezzamento delle ore di cassa integrazione, mantenimento di tutti i siti produttivi, tavolo di settore e convocazioni mensili per monitorare l'applicazione dell'accordo e per individuare soluzioni alle tante problematiche esistenti
". 






E, intanto, 1 su 8 dei percettori degli 80 euro governativi dovrà restituirli.


Non poteva mancare la telefonata di Pinuccio.









Dalle parti del Governo

6 commenti:

  1. Anonimo6/01/2016

    Il blog non sarebbe "molto filo-renziano"? E' ferocemente anti-renziano.

    RispondiElimina
  2. Al momento non è ancora reato non essere renziani.

    RispondiElimina
  3. Anonimo6/01/2016

    Per favore Francesco ancora questa foto è orribile vedere quei due vicino ad un ministro

    RispondiElimina
  4. Anonimo6/01/2016

    Ho l'impressione che resterai senza favore

    RispondiElimina
  5. Anonimo6/01/2016

    Caro signore anonimo ma ti sei guardato qualche volta allo specchio atteso che non hai neanche il coraggio di metterci la faccia?
    Rocco Argentiero

    RispondiElimina
  6. Anonimo6/02/2016

    Ha smentito che si debbano restituire,ma non ha spiegato perchè nè ha rivelato come fare per non restituirli.

    RispondiElimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti