F F Tribuna Libera: A scuola di orecchiette a Ceglie, da tutta Italia

giovedì 15 settembre 2016

A scuola di orecchiette a Ceglie, da tutta Italia



Non potevo non dedicare un post su questo argomento a una persona in particolare, che non c'è più.

Parlo della signora Francesca da noi tutti conosciuta come "Cececca" e considerata  la "regina delle orecchiette". Così fu definita in occasione della puntata di Masterchef girata anni fa a  Ceglie (Link)





Domani, venerdì 16 settembre, si svolgerà a Ceglie Messapica un educational tour per giornalisti, provenienti da tutta Italia e non solo per un viaggio alla scoperta delle bellezze della nostra città. Prevista una tappa presso la Scuola Mediterranea di Gastronomia diretta da Antonella Ricci. Qui - ci racconta Affari Italiani - impareranno, appunto, a fare le orecchiette.  

per leggere l'articolo






Ma siamo davvero "arcaici"?


Risultati immagini per arcaico


Solo una piccola considerazione, leggendo l'articolo, null'affatto polemica ma curiosa. Nell'incipit dell'articolo, Ceglie Messapica viene definita un "arcaico centro collinare". E qui mi rivolgo al direttore Perrino, persona che stimo professionalmente al di là delle sue scelte politiche. Così come apprezzo il lavoro di Affari Italiani, avendolo documentato anche sul blog da molto tempo prima che ci fosse la discesa in campo messapica.

Ma quell'aggettivo, "arcaico", non mi ha convinto sinceramente. Chiamo in aiuto il dizionario e leggo significati e sinonimi: "primitivo, antiquato, fuori moda, disusato". Non credo che sia un aggettivo che calzi proprio a pennello per Ceglie. Ecco, forse io avrei usato più un'espressione come "antico". Un'antichità che convive con la modernità (d'altronde Ceglie non è un caso unico nel mezzogiorno per diffusione di blog?). 

Ma "arcaico" ... non si può proprio sentireSarà una questione soggettiva, certamente. Senza offesa.
Per il resto, bell'articolo.



A scuola di orecchiette a Ceglie, da tutta Italia

3 commenti:

  1. Anonimo9/16/2016

    Le orecchiette si impara a farle apprendendo la tecnica da una antica tradizione familiare.Non è certo la scuola che si può vantare di questo retaggio .Si poteva dire nell'articolo che a scuola si da una dimostrazione di come si fanno le orecchiette ,insegnate dalle nostre nonne,bisnonne e trisnonne,per ARCAICA tradizione!!!

    RispondiElimina
  2. Usano il termine "arcaico" perchè credono di darsi tono, ma non ne conoscono il vero significato.
    D. L.

    RispondiElimina
  3. Anonimo9/16/2016

    Sono trogloditi dell'era mesozoica che parlano sesquipedale???

    RispondiElimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti