F F Tribuna Libera: Novità per il Conservatorio

venerdì 18 novembre 2016

Novità per il Conservatorio






Nuovo presidente per il Conservatorio Tito Schipa di Lecce che, come sapete, ha una sezione staccata a Ceglie Messapica. Il Ministro della Cultura ha nominato il dott. Biagio Marzo che subentra all'on. Nicola Ciracì.



Giornalista e dirigente nazionale del P.S.I. (corrente craxiana) durante la cosiddetta Prima Repubblica, è stato per tre legislature deputato del "garofano". Alcune notizie biografiche

Come ricorderete è attualmente in corso una controversia legale tra il Comune di Ceglie e il Conservatorio in merito al pagamento degli stupendi dei docenti del Conservatorio stesso. 

per saperne di più.



Novità per il Conservatorio

12 commenti:

  1. Anonimo11/18/2016

    Di fatto l'onorevole ha piazzato il suo padre politico al suo posto . È' troppo avanti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo11/19/2016

      E l'unico politico cegliese

      Elimina
  2. Anonimo11/18/2016

    Talmente avanti, che ha perso già il primo incarico, datogli da Fitto quando contava qualcosa. Se vince il no è si andrà alle elezioni ne vedremo delle belle. Tutti capiscono perché . Purtroppo questo è quello che hanno seminato gli pseudo politici cegliese. Tutti contro tutti nessuno per il bene comune, poi non lamentiamoci, poveri noi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo11/18/2016

      Il presidente del conservatorio non si può fare per più di due mandati, e Ciraci gli ha fatti entrambi, gnurant rosicone!
      E adesso c'è Biagio Marzo mentre qualcuno pensava di mettere qualche parente....

      Elimina
    2. Anonimo11/18/2016

      Ciraci si è fatto tutti i mandati nominato sia dalla destra che dalla sinistra e ha fatto tantissimo per quella scuola, davvero bravo altro che le solite puttanate da bar. Oggi siccome capisce la politica ha passato il testimone al suo amico di sempre Biagio Marzo che è consulente di Miche E urliamo, vi dice niente sta roba?...caroli ancora pensava che doveva mettere la sorella dell' avvocato neanche ci sta ma cambusand. Tanto Anac sta arrivando. Ultima novità il deputato ha fatto pace con la neo opposizione e ora popoff è stracotto sentite a noi!

      Elimina
  3. Anonimo11/18/2016

    La verità che il governo Renzi, il nuovo, non perde il vizio del vecchio.
    Altro che si e ancora ne vedremo delle belle.
    Renzi è molto attento alle spartogne di potere e poi quelli del NO sono quelli che bisogna cacciare a calci in culo

    RispondiElimina
  4. Anonimo11/18/2016

    Quanto più grande è il potere,tanto più pericoloso l'abuso.

    RispondiElimina
  5. Anonimo11/18/2016

    Biagio Marzio altro trombone, trombato, della politica.

    RispondiElimina
  6. Anonimo11/18/2016

    Si, due mandati, sempre fino a quando Fitto contava qualcosa. Adesso conta quanto il 2 di coppa a briscola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo11/19/2016

      Veramente sono giorni che è in prima pagina sui giornali.
      Se poi per te "contare" significa stare al governo come Verdini con le sue condanne allora il discorso è diverso.
      Alzo le mani e mi arrendo.

      Elimina
  7. Anonimo11/19/2016

    Rosicate all'infinito Ciraci' fa il deputato e voi? Ciraci' e' rispettatissima è conosciuto dovunque e fa cose importanti altro che quelli che stanno sul comune, roba da vergognarsi. Biagio Marzo socialista come lui e' l'ennesimo pugno in faccia a Caroli della serie fuori da Ceglie non esistono e lui comanda ,

    RispondiElimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti