F F Tribuna Libera: BuongiorNO

lunedì 5 dicembre 2016

BuongiorNO


Aggiornamento del post:

Il premier Renzi ha annunciato le dimissioni.


______________________

Referendum sulla riforma costituzionale.

L'Italia ha detto: NO!




Dopo una delle più brutte campagne referendarie della storia repubblicana, viene respinto il tentativo renzian/verdiniano di riformare 47 articoli della seconda parte della Costituzione. Affluenza oltre il 69%. L'affluenza a Ceglie Messapica è stata del 56.5%.

per le proiezioni nazionali in aggiornamento.



Risultato a Ceglie Messapica:









I risultati nei comuni della provincia di Brindisi:






La schiforma non passa.
Quest'obbrobrio giuridico non l'avremo:











"E poi la gente, (perchè è la gente che fa la storia) quando si tratta di scegliere e di andare,
te la ritrovi tutta con gli occhi aperti, che sanno benissimo cosa fare.
Quelli che hanno letto milioni di libri e quelli che non sanno nemmeno parlare,
ed è per questo che la storia dà i brividi, perchè nessuno la può fermare".








BuongiorNO

7 commenti:

  1. Anonimo12/05/2016

    La cosa che mi preoccupa è che per la prima volta forse, avevamo raggiunto un credibilità importante in Europa. Ora, questa credibilità, sarà dura da riconquistare. Abbiamo probabilmente detto NO per giusta causa. Ma ora vedo una situazione molto poco rosea all'orizzonte. Spero che questa vittoria non si tramuti in una sonora sconfintta su altri fronti.

    RispondiElimina
  2. Anonimo12/05/2016

    :-) :-) :-)

    RispondiElimina
  3. Anonimo12/05/2016

    L'ignoranza ha vinto.. brava italia..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo12/05/2016

      sei tu ignorante se non rispetti la scelta democratica del popolo italiano

      Elimina
  4. Anonimo12/05/2016

    Brava ceglie.... meglio andar contro renzi e verso salvini e grillo... bravi tutti... mi vergogno di questo paese...

    RispondiElimina
  5. Anonimo12/05/2016

    L'Italia ha riconsegnato il paese ai vecchi marpioni come D'Alema e Bersani, per non parlare di Salvini. I cegliesi ancora di più con queste percentuali. Adesso è prossimamente non lamentatevi più , per favore .

    RispondiElimina
  6. Scusate chi ha detto che si vergogna di questo paese è ha fatto i complimenti ai cegliesi per aver votato no ma una persona può avere i propri pensieri e le proprie idee e magari noi tutti rispettare. Le vergogne sono altre e la rovina di questo paese non è stato certamente chi ha votato no o sì! Perciò impariamo a rispettare idee e pensieri sia se ci piacciono o meno.

    RispondiElimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti