F F Tribuna Libera: E' accaduto questa mattina

mercoledì 21 dicembre 2016

E' accaduto questa mattina





Torniamo a parlare di trasporto pubblico locale, che ogni giorno coinvolge tanti nostri concittadini tra lavoratori e studenti pendolari. Un nostro concittadino, Antonio Faggiano, ci mostra con un video le condizioni della vettura su cui hanno viaggiato questa mattina nella tratta FSE che collega Francavilla Fontana a Ceglie Messapica. Uno squarcio sul pavimento del pullman con anche del fumo.

Ma come si fa?










E' accaduto questa mattina

14 commenti:

  1. Anonimo12/21/2016

    Il fumo uccide,ma la mancanza di responsabilità nel garantire la sicurezza mica scherza. :-(

    RispondiElimina
  2. Anonimo12/21/2016

    Se esce del fumo oppure ci sono altri problemi segnalate prontamente all'autista. Questo a sua volta segnalerà la cosa in officina la quale se possibile manderà un mezzo sostitutivo. Insomma non per fare polemica ma se quel ragazzo avesse segnalato l'uscita del fumo all'autista invece di fare un video le cose sarebbero andate come sopra descritto. Per fortuna non è successo nulla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiedo scusa ma l'autista ha l'obbligo di controllare il mezzo dopo ogni corsa giornaliera. Quindi il ragazzo ha fatto più che bene a riprendere. E scusate ancora ma da quel che si vede e da un bel po che c'è questo guasto e c'è da dedurre che non venga fatto il dovuto controllo per ordine e sicurezza. Non cerchiamo di addossare a chi non c'entra nulla!

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  3. Anonimo12/21/2016

    Il ragazzo ha fatto bene a segnalare cosi come ha fatto.Questo non esclude che altri o lui in persona abbiano avvertito il personale, o in sua mancanza, il macchinista.Il fumo non era,nel caso specifico,l'unico problema.C'è anche una falla,come si vede bene.Inoltre,nella sicurezza,rientrano anche le norme igienico sanitarie.E là non ci sono.Anche un bambino se ne accorgerebbe.

    RispondiElimina
  4. Mi risulta che il fatto sia stato opportunamente segnalato agli addetti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto Francesco! ma di solito si cerca di dare colpe a chi non ne ha! E la soluzione migliore per tutti! Ora il problema è del ragazzo che ha ripreso e non della mancanza di manutenzione per ordine e sicurezza!

      Elimina
  5. Anonimo12/21/2016

    bus o treno?

    RispondiElimina
  6. Anonimo12/21/2016

    È una vergogna disgraziati

    RispondiElimina
  7. Anonimo12/21/2016

    Non è plausibile che ancora nel 2016 accadano queste cose. Bus fatiscenti, pericolosi,privi di norme socio-sanitarie. Al primo posto ci deve essere la sicurezza e l'efficienza dei mezzi pubblici.

    RispondiElimina
  8. Anonimo12/22/2016

    ...se poi ci mettete che gli autisti alla guida sono impegnati con in mano il cellulare .......siamo proprio tranquilli!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non generalizziamo.

      Elimina
    2. Anonimo12/22/2016

      Certo, ma io ne vedo tanti...e credo che dovrebbero essere sospesi se scoperti. Proprio l' altro giorno al rondo' di via Francavilla , mentre uscivano i bimbi da scuola, ne passo' uno che tranquillamente con una mano al cellulare impegnava il rondo' con di fronte il vigile che regolava il passaggio pedonale. Secondo te cosa e' successo? ...NIENTE.
      a te non ti fa incazzare? ...a me si!

      Elimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti