F F Tribuna Libera: Niente più radiografie di sabato

mercoledì 14 dicembre 2016

Niente più radiografie di sabato







Dal 1 gennaio 2017 non sarà più possibile usufruire di prestazioni radiografiche nel giorno di sabato presso la struttura dell'ex ospedale di Ceglie. Il motivo sarebbe legato alla carenza di personale. Così dichiara il dott. Francesco Galasso, direttore del Distretto, intervistato da Adele Galetta per la Gazzetta del Mezzogiorno:

"Si tratta di una situazione temporanea, l'agenda è chiusa su 5 giorni e non più 6 per l'utenza esterna perchè ci troviamo a lavorare solo con due tecnici, un medico per 10 ore settimanali ed un altro a tempo pieno che presta servizio anche sull'Ospedale di Ostuni. L'intenzione non è di ridurre il servizio quanto, invece, quello di ottimizzarlo con le risorse a disposizione e per questo, sicuramente, la radiologia presterà servizio un pomeriggio a settimana, anche per venire incontro alle numerose richieste dell'utenza. Il sabato mattina, invece, la radiologia resterà a disposizione dei pazienti ricoverati nell'Ospedale di Comunità e dell'utenza che arriva al PPIT in codice bianco e giallo".


Pare che le liste di attesa per le prestazioni radiologiche, come leggiamo sulla Gazzetta, siano di circa sei mesi.





Niente più radiografie di sabato

2 commenti:

  1. Anonimo12/14/2016

    Si stanno aggiustando per le feste.

    RispondiElimina
  2. Anonimo12/17/2016

    Basta vedere il comunicato del sindaco Caroli del 16 dicembre per capire che il servizio funziona 6 giorni alla settimana. Quindi per l'amministrazione le cose vanno bene, non c'è niente da intervenire anche perché il sabato non ci sono gli ambulatori e la struttura può chiudere. Brava l'amministrazione ha fatto un comunicato esemplare.

    RispondiElimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti