F F Tribuna Libera: Siamo tutti "sbirri" contro le mafie

martedì 21 marzo 2017

Siamo tutti "sbirri" contro le mafie





Oggi a Locri la grande manifestazione in occasione della XXII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, all'indomani delle vergognose e ignobili scritte mafiose contro Don Luigi Ciotti, fondatore dell'associazione "Libera". CLICCA QUI






Come ha detto don Luigi, "Oggi a Locri siamo tutti sbirri". Lo ripetiamo anche noi, siamo contro tutte le mafie, non solo contro quella che spara ma anche contro la mentalità mafiosa, quella che apparentemente non si presenta tale, che magari è anche ben vestita e sorridente, ma che ne condivide mentalità e metodi nel mondo del lavoro, dell'impresa, della politica, della società. 






Grande manifestazione partecipata anche a Bari, a cui hanno preso parte anche scolaresche e cittadini provenienti dalla nostra città. Link

E voglio ricordare un discorso appassionato e coinvolgente che proprio don Luigi Ciotti tenne a Ceglie qualche anno fa, in piazza Plebiscito, invitato dal locale presidio dell'associazione "Libera".








Siamo tutti "sbirri" contro le mafie

Nessun commento:

Posta un commento

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti