F F Tribuna Libera: TARI a Ceglie, la speranza dell'assessore

venerdì 10 marzo 2017

TARI a Ceglie, la speranza dell'assessore



Qualche giorno fa l’assessore all’Ambiente Antonello Laveneziana, attraverso Facebook, aveva assicurato la riduzione del 4% della TARI per TUTTI i contribuenti cegliesi. Poi aveva dato il via ai solenni ringraziamenti alla maggioranza, al sindaco, al Presidente della Commissione Bilancio e ai Responsabili delle aree Ambiente ed Economico-Finanziaria (manca qualcuno? Credo di no).






In effetti sarebbe un bene che abbassassero le tasse che loro stessi negli ultimi anni hanno elevato (e i cittadini e le attività economiche cegliesi ne sanno qualcosa). Non potevamo che esserne tutti contenti: con certezza quest’anno la tassa sui rifiuti sarebbe diminuita.

Poi sono andato a leggere una dichiarazione dello stesso assessore alla Gazzetta del Mezzogiorno oggi in edicola e ho scoperto che c'è comunque un’incognita che spiega lo stesso assessore:


Su un capitolo di spesa di oltre tre milioni di euro, la riduzione del 4% è un passo positivo. La nostra linea principale è andare incontro ad una cifra media per tutti i cittadini, fermo restando che dobbiamo ancora verificare il Piano Finanziario che presenterà la ditta addetta allo smaltimento. Comunque stiamo percorrendo una strada importante che speriamo possa portare, a fine mandato (nel 2020 ndr) ad una notevole riduzione della tassa per tutti”.


Speriamo, va.








Pagare tutti per pagare meno.

Le tasse sono alte e fortunatamente non hanno potuto aumentarle dal momento che la recente Legge di stabilità obbliga i Comuni a non aumentarle (ma dà anche la facoltà di ridurle ...) Ma le tasse sono alte anche perchè tanti di quelli che dovrebbero pagarle non le pagano.


E alla fine ....




Il livello di evasione delle tasse comunali pare sia molto alto, lo disse pubblicamente il sindaco qualche settimana fa in Consiglio comunale (Clicca qui). Venne annunciata una linea più dura contro gli evasori rispetto a quanto fatto fino ad ora. Ce lo auguriamo.

TARI a Ceglie, la speranza dell'assessore

Nessun commento:

Posta un commento

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti