F F Tribuna Libera: Ladri di rame ... e ci rimettono i cittadini

mercoledì 26 aprile 2017

Ladri di rame ... e ci rimettono i cittadini




Ignoti questa notte avrebbero tagliato e asportato  circa cento metri di cavi di rame dai binari tra le stazioni di Cisternino e di Ceglie Messapica, causando un danno che si aggira intorno ai 20 mila euro. Per questo motivo, si sono registrati, nel corso della giornata, ritardi medi di 15 minuti per i treni che viaggiano sulla linea Lecce-Martina Franca.





Ladri di rame ... e ci rimettono i cittadini

Nessun commento:

Posta un commento

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti