F F Tribuna Libera: Donare, un nobile gesto

venerdì 19 maggio 2017

Donare, un nobile gesto






Sabato 20 maggio “Giornata del donatore” dalle 8.30 alle 11.30 presso l’ospedale di Ceglie Messapica a cura dell’Avis di Ceglie Messapica. 

E' consigliabile effettuare una leggera colazione a base di thè, caffè, biscotti secchi, fette biscottate; da evitare latticini e derivati.

Al termine della raccolta verrà effettuato un sorteggio di 2 BUONI BENZINA da 30 euro cadauno offerti dalla STAZIONE DI SERVIZIO ENI in largo Amendola.

Donare il sangue può davvero salvare una vita o addirittura più vite. Se nessuno lo facesse, molti bambini malati di leucemia non potrebbero sopravvivere, così come le persone in gravi condizioni dopo un incidente. Inoltre, il sangue offerto può servire ai pazienti che subiscono un’operazione chirurgica; nel corso di qualsiasi intervento può diventare necessario, a giudizio del medico anestesista e dei chirurghi, trasfondere al paziente globuli rossi concentrati o plasma o talvolta piastrine.

Donare sangue periodicamente garantisce a noi, donatori potenziali, un controllo costante del nostro stato di salute, attraverso visite sanitarie e accurati esami di laboratorio. Abbiamo così la possibilità di conoscere il nostro organismo e di vivere con maggiore tranquillità, sapendo che una buona diagnosi precoce eviterà l’aggravarsi di disturbi latenti.



Donare, un nobile gesto

Nessun commento:

Posta un commento

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti