F F Tribuna Libera: Il sindaco sul campo sportivo: "Non è colpa mia"

mercoledì 2 agosto 2017

Il sindaco sul campo sportivo: "Non è colpa mia"





Ieri abbiamo pubblicato il comunicato del consigliere comunale Domenico Convertino che aveva lanciato una serie di critiche e domande al primo cittadino sulla questione del campo sportivo.


per rileggere il post




Oggi il sindaco Caroli replica dalle colonne del Quotidiano:




"Non è colpa mia se nessuno in 50 anni ha mai accatastato il campo da gioco e devo provvedere a risolvere pure questo problema. Ma chi poteva immaginare che il terreno del campo sportivo, di proprietà del Comune da 50 anni, non fosse mai stato accatastato? Io quando l'ho scoperto sono rimasto basito. Tutto potevo pensare tranne questo. Ce ne siamo resi conto perchè stiamo provvedendo a realizzare l'allaccio della fogna ... Se Convertino ha la sfera di cristallo, io no. Non potevo pensare che nessuno si è mai preoccupato di trascrivere la proprietà di un campo utilizzato da 50 anni.

Fino ad ora al campo è stata effettuata una semplice manutenzione: abbiamo cambiato il manto e tolto le piste ammalorate e fatto dei campetti drenanti. Non c'è bisogno di uno studio geomorfologico, perchè non è stato cambiato lo stato dei luoghi. Adesso, invece, lo studio va fatto perchè dobbiamo avviare il secondo stralcio di lavori che riguardano la tribuna e poi vogliamo risolvere il problema dell'allaccio della fogna.

Il parere della Figc è l'ultimo parere che ci manca ma ho già sentito e sollecitato il presidente, il quale ci ha detto di utilizzare il campo ma non per manifestazioni, assicurandoci che l'autorizzazione è in arrivo. Fino ad oggi sono stati effettuati test e allenamenti per "girarlo" e renderlo ben battuto per i bambini. Convertino si dovrebbe preoccupare dal 1 settembre in poi, se dovessimo utilizzare il campo senza il parere della commissione".









Il sindaco sul campo sportivo: "Non è colpa mia"

Nessun commento:

Posta un commento

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti