F F Tribuna Libera: Un prestito per due rotatorie e per rifare alcune strade

martedì 4 settembre 2018

Un prestito per due rotatorie e per rifare alcune strade






Nei giorni scorsi la Giunta comunale ha approvato lo studio di fattibilità tecnico-economica per la realizzazione di due rotatorie (in Via Francavilla e in Via Ostuni). La terza rotatoria, in viale Aldo Moro, inizialmente prevista, non sarà più realizzata per insufficienza delle risorse. Con i fondi rimanenti dovrebbero essere attuati interventi di manutenzione straordinaria e pavimentazione bituminosa della rete viaria cittadina e di sistemazione di alcune vie in basolato calcareo.

In particolare le zone su cui si dovrebbe bitumare sono:

- Percorso interno Villa Cento Pini
– Via 2 Giugno zona industriale, prevedendo eventuali 4 dossi artificiali/rallentatori
– Viale Aldo Moro, prevedendo eventuali 2 dossi artificiali/rallentatori
– Via Matteotti, via Martina, via Francavilla, via Carlo Pisacane, prevedendo eventuali dossi artificiali/rallentatori
– Via Carlo Pisacane, via Virgilio, via San Francesco d’Assisi
– Via Fedele Grande, nel tratto da via Daunia a via Frutto
– Via IV Monte
– Via Leonardo da Vinci
– Via Nazario Sauro
– Via Calabria
– Via Genova
– Via Caserta
– Via Tratturo Sant’Anna , fino all’incrocio con via E. De Nicola
– Via Trento
– Via Caduti di Piazza della Loggia e vico I Ovidio
– Piazza Glicerio Campanella
– Via San Paolo della Croce
– Via Salvo D’Acquisto, via Francesco Bellanova
– Via Gramsci
– Via Manzoni
– Via San Vito, fino a via Canonico Vito Palazzo
– Via Don Pietro Lerna, incrocio con via Don Oronzo Elia.



L'intero intervento sarà finanziato con un prestito contratto dal Comune con la Cassa Depositi e Prestiti per un ammontare di 500mila euro.


per scaricare la delibera.





Un prestito per due rotatorie e per rifare alcune strade

Commenti

Commenti