F F Tribuna Libera: Il sindaco mette Forza Italia nell'angolo

venerdì 30 marzo 2018

Il sindaco mette Forza Italia nell'angolo






Sul Quotidiano di questa mattina Maria Gioia ci aggiorna sull'esito del terzo vertice di maggioranza in una settimana dopo le richieste di Forza Italia per un posto in Giunta, il posto di presidente del Consiglio comunale e la presidenza dell'Ambito territoriale sociale. 

Ci sarebbe stata una discussione "animata" ma ancora una volta non hanno deciso nulla. La questione è rinviata a dopo l'estate, tra cinque mesi. "Forza Italia ha fatto delle richieste legittimamente, poi bisogna valutare costi e benefici", dichiara tra le altre cose il sindaco.





Dunque da questo confronto tutto interno alla maggioranza chi ne esce vincitore è Luigi Caroli. Nessuna delle posizioni politiche viene toccata, restano saldamente in sella i caroliani più fidati.




Chi ne esce "sconfitta" è Forza Italia che, dopo aver rivendicato una maggiore visibilità in quanto sarebbe il partito più votato a Ceglie nelle ultime elezioni politiche, vede respinte al mittente (un rinvio di mesi equivale sostanzialmente a questo) tutte le sue richieste politiche. 

Non potendosi per di più, Forza Italia, permettere di affrontare, in questo momento e in queste condizioni, una campagna elettorale anticipata per le comunali il cui risultato sarebbe imprevedibile.

Ha vinto quindi Luigi Caroli che in questo modo resta il leader indiscusso nel centrodestra cegliese, nonostante il consenso alla lista del candidato caroliano alle recenti elezioni politiche si sia assestato a un quinto del risultato conquistato dalla maggioranza caroliana alle elezioni amministrative del 2015. Una stagione politica sarebbe comunque alla fine.

Ne vedremo ancora delle belle.





Il sindaco mette Forza Italia nell'angolo

Commenti

Commenti