F F Tribuna Libera: Dopo il PD interviene anche Forza Italia

sabato 27 dicembre 2014

Dopo il PD interviene anche Forza Italia


La scorsa settimana c'era stato un comunicato del Partito Democratico di Ceglie che parlava di 1 milione di debiti da parte del Comune verso la ditta incaricata della raccolta dei rifiuti e dello stato di agitazione dei lavoratori. (Clicca qui per rileggerlo)





Era poi seguita la replica dell'assessore comunale all'ambiente Marta Gasparro Clicca qui 
Oggi anche Forza Italia, per voce dell'ex vicesindaco dell'amministrazione Caroli - e, secondo indiscrezioni insistenti, probabile candidato sindaco alle elezioni di primavera per Forza Italia - Cesare Epifani torna sulla questione con un comunicato:



"Giocare sulla pelle della gente che lavora non è dignitoso e l’amministrazione comunale, rispetto a quanto diffuso in una nota a firma del sindaco Luigi Caroli e dell’assessore al bilancio Marta Gasparro contiene delle cose non vere. Intanto va preso atto del fatto che la Cogeir, la ditta che svolge il servizio della raccolta e smaltimento dei rifiuti, ha effettuato la elargizione delle tredicesime solo e soltanto per prova di responsabilità offerta dalla società appaltatrice, nonostante il Comune nulla abbia concretamente fatto se non limitarsi ad intimare diffide prive di qualsivoglia portata e valenza legale.  Il  Comune non è vero che non deve nulla alla società appaltatrice in quanto ci sono già due decreti ingiuntivi (il n.193/2012 ed il n. 531/214) per un importo di oltre trecentomila euro, relativi a differenze di canoni dovuti. ci sono poi da aggiungere ulteriori 180.000,00 euro, sempre per differenze di canoni, per cui si arriva ad un debito di circa 500.000,00 euro, oltre agli interessi e le spese legali. Riteniamo che l’amministrazione comunale, anziché disinformare la gente, persegua la strada di un accordo che porti ad un notevole risparmio di denaro per la comunità, atteso, come ci risulta, che la Cogeir  ha dichiarato che in presenza di un accordo bonario, rinuncerebbe agli interessi fin qui maturati".








Dopo il PD interviene anche Forza Italia

Nessun commento:

Posta un commento

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti