F F Tribuna Libera: Cesare Epifani torna a chiedere le primarie per Forza Italia a Ceglie Messapica

sabato 31 gennaio 2015

Cesare Epifani torna a chiedere le primarie per Forza Italia a Ceglie Messapica



"Aiutatemi a decidere"



Ancora nessuna ufficializzazione per quanto riguarda il candidato di Forza Italia. Nel corso di un appuntamento a lui dedicato e organizzato dall'associazione 72013 due settimane fa, il presunto candidato (il direttore di AffariItaliani Angelo Perrino, cegliese di nascita e residente da 40 anni a Milano) rispose ad una domanda diretta fattagli dal giornalista Mino De Masi su una sua eventuale candidatura a sindaco. 

La risposta non fu un convinto ed entusiasta "si", come qualcuno si sarebbe aspettato, ma abbastanza attendista e sibillina: 
"Vi chiedo di aiutarmi a decidere. In un senso o nell'altro, fatemi capire che cosa volete fare, del vostro futuro ". E concludeva "In ordine a questo vedremo di unire le forze, se è il caso. Se non volete questo, ci sono molti modi per farlo capire".

Pare che nel prossimo fine settimana, a distanza di 20 giorni, la città (credo siano pochi tra noi che non stanno dormendo nè mangiando nell'attesa) saprà se il candidato ciraciano scenderà in campo in quella che si preannuncia  come una difficile rimonta per il partito fittian-berlusconiano in terra messapica.




Che ne sarà di Forza Italia?

E la Gazzetta del Mezzogiorno alcuni giorni fa tratteggiava lo scenario attuale, parlando di alcune possibili "riserve" da parte del candidato:

"Riserve, stando sempre ad indiscrezioni, dovute al fatto che Perrino gradirebbe essere appoggiato fondamentalmente da liste civiche. Se ciò rispondesse al vero, Forza Italia sarebbe fuori".





(la foto è di Stefano Menga)


E seguiva un intervento del'avv. Cesare Epifani, uno dei leader della Forza Italia cegliese, che già nelle settimane scorse aveva ribadito con forza la necessità di coinvolgere il gruppo dirigente del partito nella scelta del candidato sindaco, oltre che la necessità di dare la voce direttamente ai loro elettori attraverso le primarie, senza imposizioni "dall'alto":

"Oltre all'apertura di una discussione all'interno di Forza Italia, mi sono subito dichiarato disponibile anche alle primarie, criterio sollecitato dall'on. Fitto e, quindi, anche dall'on. Ciracì". E rivolto all'on. Ciracì, sottolinea con una punta di ironia: "Mi chiedo se le tue battaglie per le primarie, che condivido, valgano a Roma ed a Bari ad eccezione di Ceglie o se ritieni di poter decidere senza alcuna partecipazione e coinvolgimento. Mi chiedo e chiedo se la democrazia che si invoca a livello nazionale sia bandita nel nostro Comune e se solo a Ceglie è ammesso il pensiero unico". Un interrogativo "al quale mi attenderei un minimo di accenno, non dimenticando che da dieci anni sono il più votato ed ho sacrificato la carica di vicesindaco della mia città per rimanere fedele a tee a Forza Italia, non avallando il ribaltone del sindaco Caroli".  



Alla fine sono cose interne loro.


***


Intanto in queste ore si stanno svolgendo le votazioni per eleggere il nuovo Presidente della Repubblica da parte del Parlamento in seduta comune. Sui social network viene evidenziato volutamente il risultato della votazione di ieri.







Questo è il momento istituzionale più solenne e centrale del nostro ordinamento repubblicano. L'Italia è in questo momento sotto gli occhi del mondo. Capiamo le esigenze di marketing elettorale della politica locale ma proviamo ad immaginare se ognuno dei 1000 grandi elettori che sceglieranno il Capo dello Stato avesse portato le vicende del proprio Comune in quell'aula e sulla scheda. Non sappiamo se ciò avrebbe contribuito a rafforzare l'immagine autorevole della politica italiana.

Mah ........






Cesare Epifani torna a chiedere le primarie per Forza Italia a Ceglie Messapica

80 commenti:

  1. Anonimo1/31/2015

    Dici che non ti interessa, dici che sono problemi loro, ma scrivi sempre si loro, di Berlusconi. ..
    Parli sempre dii coerenza, ma vale sempre gli altri?
    Perché non ci parli di chirulli che pare ......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le insinuazioni...
      Una volta c'erano le lettere anonime, oggi ci si è evoluti e si usano i commenti anonimi, con zero credibilità. Segno di grande e preoccupante (per l'autore) debolezza.

      Elimina
    2. Anonimo1/31/2015

      Invece gli zerbini come te sempre uguali.
      Debolezza ahahaha

      Elimina
    3. Sapete solo offendere, quelli come te hanno ridotto il livello del dibattito in questa città a un porcile. E' finita, gentile signore.

      Elimina
  2. Anonimo1/31/2015

    il solito, inguaribile, Francesco Monaco. Certo, di notte dormi e di giorno ti alimenti. Ma il vizio di ficcare il naso nelle faccende altrui non lo perderai mai. Tranquillo, Cesare Epifani e' un UOMO, serio, capace, intelligente, maggiorenne, vaccinato e sopratutto non ribaltonista come certi traditori nostrani. Premesso questo, stai tranquillo, vedrai che Cesare sara' il primo ad impegnarsi nella futura campagna elettorale. A tale proposito, piu' passano i giorni e piu' ti vedo infastidito dalla popolarita' di Perrino e ancora siamo all'inizio. Omfine, ma non per imitarti, intravedo un sassolino nelle tue scarpe e, stando ai rumors...indovina di che sassolino sto parlando. Ti aiuto....inizia con la C, poi c'e' un'acca e finisce con la I. Ad maiora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dunque, vediamo di indovinare ... inizia con "chi" .... sarà "chiromante"? Probabilmente a breve ci ricorrerai ma te lo sconsiglio: nel 2015 è ridicolo ricorrere a queste cose.
      Ma cosa avrà scatenato il commentatore anonimo (difficile metterci la faccia se si gioca su due tavoli), sembra davvero arrabbiato e agitato. Eppure ho semplicemente riportato un articolo della Gazzetta, cosa lo avrà innervosito? Mannaggia ...
      Singolare paragonare la discussione sul quadro politico, argomento pubblico che interessa tutti i cittadini con il "ficcare il naso nelle faccende altrui". Concezione un po' puerile e insicura, secondo qualcuno bisogna solo leggere gli slogan e non analizzare o raccontare le vicende politiche. Serenità, suvvia.

      Elimina
  3. Anonimo1/31/2015

    sono riusciti a dare tre voti a Perrino al quirinale, così da rimanere nei verbali, pensano che possano farlo sindaco...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo1/31/2015

      francesco totti ha preso 5 voti e la ferilli 1

      Elimina
    2. Filettoditopo1/31/2015

      Un post a tratti infantile che lascia trasparire invidia e molta preoccupazione.
      Mi dispiace, stringi i denti, passerà...

      Elimina
    3. Quando non sapete che dire, parlate di "invidia".
      Prevedibili e superati.

      Elimina
  4. Anonimo1/31/2015

    Ma basta ma pensate che la citta' possa ancora credere a gente che ha devastato il Comune Caroli e Ciraci' sono la stessa cosa.

    RispondiElimina
  5. Anonimo1/31/2015

    Forza Italia allo sbando a Roma a Ceglie.

    RispondiElimina
  6. Anonimo1/31/2015

    Dare tre voti a presidente della repubblica,al candidato di una parte di forza italia di ceglie e' una trovata infatile.

    RispondiElimina
  7. Anonimo1/31/2015

    Cesare e' una figura rispettata nel paese ,sempre disponibile e generosa per noi e' il candidato ideale.

    RispondiElimina
  8. Anonimo1/31/2015

    Perrino vive a Milano, cosa puo' dare di piu' di Cesare.

    RispondiElimina
  9. Anonimo1/31/2015

    Previsione se si candida Perrino va sotto le liste .

    RispondiElimina
  10. Anonimo1/31/2015

    Non ci sono dubbi il ballottaggio sara' tra caroli e Mita

    RispondiElimina
  11. Anonimo1/31/2015

    Epifani candidato con 4 liste puo' raggiungere il traguardo.

    RispondiElimina
  12. Anonimo1/31/2015

    Vai Cesare senza paura ,i veri nemici sono all'interno di Forza Italia.

    RispondiElimina
  13. Anonimo1/31/2015

    Molti componenti di forza Italia nutrono seri dubbi sulla candidatura di Perrino. A breve sui giornali ci saranno notizie rilevanti.

    RispondiElimina
  14. Anonimo1/31/2015

    Il vice di Perrino, sara' un signore robusto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo1/31/2015

      sempre che arrivano al ballottaggio

      Elimina
  15. Anonimo1/31/2015

    Certo che sei incredibile

    Se qualcuno ti scrive che Chirulli spada il PD, dici che sono affermazioni tendenziose.
    Tu invece hai fatto diversi post sull'affermazione di Epifani.
    ma dici che non ti interessa e allora?
    Epifani farà le sue scelte.
    E su quelli che scrivono che non si arriva al ballottaggio, contenti e convinti voi.
    Poveretti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facciamo un hit parade: segnalami, tu e altri, gli argomenti che vorresti trattassimo su Tribuna Libera e li terrò in considerazione.

      Per il resto, non ho letto nè sentito da nessuna parte le affermazioni surreali di cui tu parli e che metti in bocca all'amico Dario. Dario e tutte le importanti nuove risorse del Pd saranno un punto di riferimento essenziale della prossima amministrazione di centrosinistra.

      Mi rendo conto che l'anonimato ti fa forte nello sparare stupidaggini ma sempre stupidaggini restano.

      Elimina
  16. Anonimo1/31/2015

    Tre voti a Perrino come presidente della repubblica è un fatto ridicolo. Il messaggio per gli stolti .... se poteva diventare capo dello stato può sicuramente essere sindaco di Ceglie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo2/01/2015

      siete incredibili......
      quanta "raggia" in corpo!
      invece di essere orgogliosi di un cegliese per la prima volta votato alle elezione del Presidente dello Stato, scrivete assurdità!
      Abbiate almeno il pudore di arraggiarvi in silenzio!

      Elimina
    2. Anonimo2/01/2015

      3 voti!!!!!!

      Elimina
    3. Anonimo2/01/2015

      Facciamoli un monumento!!!!!!

      Elimina
  17. Anonimo1/31/2015

    Mi sono letto Attentamente gli ultimi 26post,e mi sono reso conto che ,questo blog è molto seguito da consiglieri comunali,assessori,SINDACO,ma anche da molti ATTORI Di estrema destra,che non sanno più a cosa appellarsi. Non si rendono conto la figura di melma che gli sta facendo fare il loro bel deputato della repubblica,che vuol pescare l'asso di denari in un mazzo assai confuso, sia sul piano nazionale che comunale.Tutto questo giova e gioverà ai candidati già certi a Ceglie,e spero che il popolo non faccia l'ORRORE (errore)di dare il paese in mano a degli incompetenti.MINO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, questo blog è abbastanza seguito dagli addetti ai lavori ma soprattutto da tantissimi cittadini, molti dei quali magari non commentano ma leggono e seguono attentamente le notizie e le discussioni.

      Elimina
  18. Anonimo2/01/2015

    Io vorrei che si candidasse Cesare come sindaco , lo stesso e rimasto a combattere da solo in forza Italia, ma' l'on... .....non lo farà mai candidare Cesare come sindaco , vogliono persone che facciano come dicono loro, e l ' avv epifani a una sua testa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo2/01/2015

      Hai centrato il vero problema ,l' avv. Epifani non possono gestirlo come vogliono i due compari, si rischia che litigano come Caroline, perché rovinare un,amicizia così legata da anni......

      Elimina
  19. Anonimo2/01/2015

    Ciraci cosa aspetti a fare le primarie ,non avere timore tutti partono da zero.

    RispondiElimina
  20. Anonimo2/01/2015

    Bravo Cesare non l'asciarti imbavagliare continua con la richiesta delle primarie,l'unico vero strumento democratico.

    RispondiElimina
  21. Anonimo2/01/2015

    Primarie di coalizione io non votero' Cesare ma credo che siano necessarie.

    RispondiElimina
  22. Anonimo2/01/2015

    Se Cesare lascia Forza Italia si puo' passare direttamente al secondo turno. Cesare non mollare.

    RispondiElimina
  23. Anonimo2/01/2015

    Cesare prendi il vessillo di forza italia

    RispondiElimina
  24. Anonimo2/01/2015

    Non avere paura Cesare , tanto ormai tu non hai niente da perdere, se non reagisci e prendi il partito in mano sei finito politicamente , questa e la tua ultima possibilità di ribaltare la situazione, forza e coraggio Avv.

    RispondiElimina
  25. Anonimo2/01/2015

    Cesare non può fare il sindaco di Ceglie messapica,
    È un eterno secondo.

    RispondiElimina
  26. Anonimo2/01/2015

    Io vorrei un sindaco sano, pulito, senza una riga di sporco nel passato, nel presente e nel futuro....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo2/02/2015

      A cime fa un Uomo che non vive a Ceglie a risolvere i problemi che non conosce?
      Vai Cesare. 100 volte meglio di Perrino

      Elimina
  27. Anonimo2/01/2015

    Cesare, Pierino, luigi tutti uguali.
    O ceglie vuole puntare in alto o uno vale l'altro.
    Il treno sta per passare o lo si prende o si resta con Cesare, Pierino o Luigi a parlare di potature strisce favori e chiacchiere varie....
    A voi la scelta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E certo ... tutti uguali tranne Forza Italia (di rito ciraciano) e le autoesaltazioni delle "competenze" che ripetete in maniera ossessiva (senza mai farci capire quali siano queste competenze). Ormai è tutto solo uno slogan.
      Siamo certi che sarà l'allitterazione a salvare Ceglie ma poi ci chiediamo ....... chi ha vinto le scorse elezioni dando vita a questa amatissima amministrazione. Come giò scritto, noi cegliesi possiamo anche avere qualche difetto ma di certo non quello della memoria.

      Ti saluto competentemente.

      Elimina
    2. Anonimo2/01/2015

      Puntare in alto cosa significa parlare del biscotto cegliese, fare vedere la vecchietta che fa le orecchiette a mano ...coltivare pomodori intorno al paese? Beh , i treni stanno passando attenti su quale salire!

      Elimina
    3. Anonimo2/01/2015

      Le competenze caro sig. Monaco sono quella data dalla vita, gli studi, il percorso professionale, la famiglia, le relazioni sociali, ecco quali sono.
      Ci sono giovani con grande voglia e qualità, con un valido percorso di studi e sacrifici
      La memoria? sei un po' confuso... ti deve essere sfuggito un ribaltone fatto da personaggi che non conoscono la coerenza, ma credono solo nella poltrona.
      Da questi chi crede in una grande Ceglie ha preso le distanze.
      quindi a voi pierino, cesare e luigi, tutti uguali, e noi fateci almeno sognare e credere che Ceglie possa avere di meglio!!!

      Elimina
    4. Anonimo2/02/2015

      Grande Francesco ottima risposta, tutti competenti sono diventati con le competenze, si sente solo competenze e niente altro, e basta con questa monotonia competente

      Elimina
    5. Gentile signora, nessuno mette in dubbio le competenze sue e dei suoi amici, che tanto vi auto-attribuite (sa, io sono un po' riservato e un po' all'antica: credo sia più gratificante quando siano gli altri a riconoscerle). Così, allo stesso modo, credo che ci siano tante competenze (costringete anche me a usare questa espressione ormai abusata quotidianamente) in tutti gli altri partiti e movimenti.

      Aggiungo che, in politica, se si vuole parlare di competenze, contano quelle amministrative. Uno/a può essere un ottimo professionista e padre di famiglia ma un pessimo amministratore. Queste "competenze" amministrative e questa preparazione amministrativa non sono dunque automatiche ma vanno "testate" e dimostrate.

      Rispetto al suo appello finale, credo non sia il momento dei sogni ma quello della concretezza e di un progetto serio e credibile (non il libro dei sogni o le parole) per la nostra città

      Elimina
    6. Anonimo2/02/2015

      Quelle di Pierino le abbiamo testate in provincia.... UN DISASTRO

      Elimina
    7. Anonimo2/02/2015

      e il risultato è stato ottimo, le politiche di marketing territoriale provinciale esono state innovative solo che intanto a ceglie facevano i gelosi e non volevano entrare nella fondazione della dieta mediterrranea perchè stava anche ostuni ............... a questi livelli stiamo

      Elimina
    8. Anonimo2/02/2015

      Carissimo /a pensi che Pierino,Cesare e Luigi siano proprio degli incompetenti assoluti? La loro vita mi sembra degna di rispetto ,come la loro professione , i loro valori:hanno una famiglia classica e non stravagante, la loro vita sociale è attiva e in più hanno una umiltà che a voi giovani un po' manca! Ops peccato che il vostro mentore abbia manie di onnipotenza! In bocca al lupo.

      Elimina
  28. Anonimo2/01/2015

    Primarie....
    Primarie...
    Primarie. ..

    E poi vedrete quanto vale veramentel'intera F.I.

    RispondiElimina
  29. Anonimo2/01/2015

    grandioso il commento dei fans dell'on. mettere insieme tutti gli altri, le primarie si devono fare

    RispondiElimina
  30. Anonimo2/01/2015

    basta con chi ha utilizzato politicamente i candidati sindaco,per poi mandarli a casa. Epifani merita la candidatura Perrino e' una bella persona ma a Ceglie non lo conosciamo.

    RispondiElimina
  31. Anonimo2/01/2015

    Votero' fino la fine forza italia ,pero' credo che sia giusto farle le primarie. L'impegno dei candidati deve essere quello che anche da sconfitti bisogna candidarsi a consigliere comunale. Evitiamo tutti insieme di eleggere il traditore rag, a sindaco.

    RispondiElimina
  32. Anonimo2/01/2015

    Nicola candida Perrino per ragioni poco comprensibili, anche i piu' vicino a lui manifestano palesemente forti dubbi. Epifani e' piu' radicato.

    RispondiElimina
  33. Anonimo2/01/2015

    Forza Italia e' completamente distrutta a Roma come a Ceglie.

    RispondiElimina
  34. Anonimo2/01/2015

    Il sindaco ha portato via i pezzi migliori a forza italia.

    RispondiElimina
  35. Anonimo2/01/2015

    Scusate ma Locorotondo che fa alla Provincia

    RispondiElimina
  36. Anonimo2/01/2015

    Perrino e un fuoriclasse, epifani se vuole puo candidarsi a consigliere

    RispondiElimina
  37. Anonimo2/01/2015

    Forza Italia a ceglie e a livello nazionale vale ormai come un due a briscola

    RispondiElimina
  38. Anonimo2/02/2015

    Anche se faranno le primarie l.avv epifani non vin c'era mai, perché i due big faranno di tutto e di piu per far vincere l'altro candidato messo da loro, mi spiace dirlo ma caro avv, mi sa che sei stato ancora una volta preso in giro dall on.... Ciraci e non solo da lui direi....

    RispondiElimina
  39. Anonimo2/02/2015

    Ma io dico
    Perrino. Quanto tempo potrà dedicare al Comune di Ceglie?
    Quanto tempo potrà dedicare ai problemi delle famiglie Cegliesi
    MA davvero credete che si trasferirà a Ceglie col lavoro che fa?
    Ma fateci un piacere. ...
    se proprio devo votare un Sindaco deve essere
    Residente Stabile a Ceglie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo2/02/2015

      E statevi con popoff

      Elimina
  40. Anonimo2/02/2015

    Il centro destra, che si chiami Caroli, Ciraci Epifani o la foglia di fico PERRINO HA fatto disastri......Pierino Mita Sindaco...ultima occasione

    RispondiElimina
  41. Anonimo2/02/2015

    Dopo i sogni fiabeschi di cambiare il mondo con le loro sedute di gruppo , volete dire a quel gruppo di bravi ragazzi/e che nei sogni ce il lupo nero, morale della favola il vostro caro lideer nonché On...a preso in giro un avvocato conosciuto e rispettato come Epifani , figuratevi a voi piccoli sognatori delle favole che cosa vi farà , svegliatevi questo non e un sogno , tornate alla realtà ancora potete limitare i danni

    RispondiElimina
  42. Anonimo2/02/2015

    Fossi in Cesare non farei neanche le primarie, lui e uno dei piu anziani e quindi spetta a lui la decisione , tanto Nicola e diventato onorevole e quindi che lasciasse spazio anche a gli altri

    RispondiElimina
  43. Anonimo2/02/2015

    Ma sto Perrino solo adesso dice la mia città? Fino ad un mese fa neanche sapeva che esisteva piu Ceglie, ma fateci il piacere basta accontentatevi non se ne può più , chi fare il vicesindaco?il comparuzzo?

    RispondiElimina
  44. Anonimo2/03/2015

    Basta tutte ste chiacchiere ultima ora il dott
    Dario Chirulli presenta 2\3 liste civiche a sostegno di Mita, la partita è chiusa il centro sinistra vince con 6 Liste a sostegno du Mita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo2/03/2015

      Più liste fanno, più disperdono il voto e più difficile è prendere consiglieri per le varie liste minori

      Elimina
    2. Anonimo2/03/2015

      Comunque vada Chirulli per quello che sta dimostrando sarà i vice sindaco, un ottimo vice sindaco

      Elimina
    3. Anonimo2/03/2015

      sempre che prenda i voti ................. non è un incarico automatico

      Elimina
  45. Anonimo2/03/2015

    Che fuoco Caroli sta notte nn dorme 6 liste sono quelle che presenta Mita grazie anche al dott. Dario Chirulli che ne presenta 2

    RispondiElimina
  46. Anonimo2/03/2015

    Lista PD-LISTA SEL.LISTA PARTITO SOCIALISTA-LISTA DEL SINDACO-N.2 LISTE DARIO CHIRULLI PER MITA SINDACO

    LISTE PIENE CON GENTE PESANTE...NO LE SCATOLE VUOTE DI ANTONELLO.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo2/03/2015

      bisogna vedere se qualche lista non si tira indietro ...........................

      Elimina
  47. Anonimo2/04/2015

    SE PERRINO VUOLE CANDIDARSI DEVE ACCETTARE,IL SIMBOLO DI FORZA ITALIA, ALTRIMENTI NON SI FA NULLA

    RispondiElimina
  48. Anonimo2/06/2015

    Cesare...arritirit.....

    RispondiElimina
  49. Anonimo2/07/2015

    Mamma quando è dritt Nicol arret sa fatt tutt, statt a casa a granz di crist Cesare tand a do sci

    RispondiElimina
  50. Anonimo2/08/2015

    L'illustrissimo, competentissimo e eccellente futuro candidato sindaco , tanto attivo sui social...qualche settimana fa ha postato su twitter una foto a sostegno di Emma Bonino Presidente. Ottima coerenza ideologica! e poveri noi!

    RispondiElimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti