F F Tribuna Libera: Senza luce, a Ceglie Messapica

mercoledì 11 febbraio 2015

Senza luce, a Ceglie Messapica



L'Amministrazione comunale comunica di aver ripreso una bella iniziativa di successo già lanciata nel 2009 dall'allora amministrazione di centrosinistra guidata da Pietro Federico. Il titolo è "M'Illumino di meno". (Ve la ricordate? Se non ricordi, clicca qui). 






Comunicato

Torna “M’illumino di meno - la giornata del “silenzio energeticoVENERDI 13 FEBBRAIO 2015
Tra le 18.00 e le 20.00 di venerdì tutti siamo invitati a stare al buio, a spegnere luce, pc e televisore, per richiamare l’attenzione sul consumo o, meglio sarebbe dire, sullo spreco quotidiano d’energia.
Un black-out indotto, figlio d’una campagna radiofonica giunta all’undicesima edizione, ormai diventata una festa dell’ambiente, la giornata del risparmio energetico. Per celebrarla verranno spente le illuminazioni di tanti monumenti, piazze, vetrine, uffici, e private abitazioni in tutta Italia
Anche Ceglie Messapica aderisce all’iniziativa. Venerdì 13 febbraio 2015 dalle 18.00 alle 20.00 le luci di Piazza Plebiscito verranno spente.
Si invitano gli esercenti a spegnere le insegne e le luci esterne delle proprie attività e i cittadini a contribuire con un gesto simbolico.

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE



Ottima iniziativa. E' giustissimo risparmiare, soprattutto di questi tempi.

Visto che ci siete speriamo che,  almeno per qualche ora, si possa risparmiare anche sulla luce del Mercato Coperto, inaugurato nel settembre 2013 e ancora in attesa di aprire. Ma sempre illuminato a dovere, inutilmente.


Visualizzazione di 2015-01-13 18.03.26.jpg






Scià, meh ...........






Senza luce, a Ceglie Messapica

4 commenti:

  1. Anonimo2/11/2015

    Semb ná cos disc? Abbast arripighit gia mi ston asse fess......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu semb na cos rispunn' scunnutu scunnùt? Ca l'amisce tuv angor u ten'n agghiùs e nù cittadin' normal paiàm ... mannagghia tov' ... ca paie pur tu, u sè? Sarà ca sarà ca u chiu fess sì prorij tu .......... ca angor na ngi a' capit ...

      Elimina
    2. Anonimo2/12/2015

      Fess a ssul? Pur na cos di cchiù!

      Elimina
  2. Anonimo2/11/2015

    Buona iniziativa certo,ma che spengono la luce per risparmiare,ma poi spendono e spandono da altre parti. Non vuole essere una critica,ma secondo me non ha molto senso sta cosa.

    RispondiElimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti