F F Tribuna Libera: GNAM!

giovedì 14 luglio 2016

GNAM!


Un interessante appuntamento a pochi chilometri da noi.



Comunicato

Torna la festa più golosa dell’estate! Prenderà il via venerdì 15 luglio, a Martina Franca, la terza edizione di Gnam!, il Festival Europeo del cibo di Strada. Nella nuova location di piazza Filippo D’Angiò, saranno tante le novità che renderanno ancora più bello l’evento organizzato dall’associazione “Extravaganza”.


Per quattro giorni, fino al 18 luglio, dalle 19 a notte fonda (ingresso libero) ci sarà modo di assaggiare il meglio del cibo di strada mondiale, con una serie di specialità ricercate.



Saranno ben 30 gli stand gastronomici, distribuiti su un’area di 6000 metri quadri. Oltre 2000 i posti a sedere e più di 100 le specialità culinarie servite, in rappresentanza di sei nazioni:Francia, Spagna, Grecia, Argentina, Messico e Italia.












GNAM!

8 commenti:

  1. Anonimo7/14/2016

    Gnam,gnam,gnam e ancora... gnam!

    RispondiElimina
  2. Anonimo7/14/2016

    Chissa quanta gente in giro a ceglie allora questo fine settimana.... ah cmq bravo gigi hai fatto il food festival in contemporanea al divingusto/ghironda a ostuni... siete sempre piu magnifici...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo7/14/2016

      Ma xke in settimana state vedendo qualkuno in giro....? il food festival ? ricordatevi i primi anni.... sponsorizzazione dell'evento a livello regionale e tante postazioni-stand di cibo da gustarein tanti punti del centro storico e afflussi record....... gli ultimi anni? sagra di pagnotte... quest anno pure Francavilla ci ha doppiati..... a leggere il prorgramma di cegliestate sembra essere fatto solo da zona U e da gaetano una sera qua e una sera la a fare panini....

      Elimina
    2. Anonimo7/15/2016

      Aggiungi il Ceglie Food affidato sempre ai francavillesi...

      Elimina
  3. Anonimo7/14/2016

    concorrenza sleale o cattiva organizzazione delle manifestazioni?

    RispondiElimina
  4. Anonimo7/15/2016

    Entrambe,in perfetta simbiosi disorganizzativa: raccoglieremo i vuoti a perdere.
    I cespiti a chi toccheranno?

    RispondiElimina
  5. Anonimo7/15/2016

    gnam...è ora...ho una fame...

    RispondiElimina
  6. Anonimo7/16/2016

    Sempre chi curò la campagna elettorale del sig. Sindaco loro sono quelli che vogliono bene e ceglie

    RispondiElimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti