F F Tribuna Libera: Reddito di dignità e contributi regionali per l'affitto e per l'acqua

giovedì 25 agosto 2016

Reddito di dignità e contributi regionali per l'affitto e per l'acqua


Il Comune di Ceglie ci invia un comunicato chiedendo di diffondere quanto più possibile informazione in riferimento a tre iniziative di finanziamento a livello regionale in favore delle fasce più deboli, due facenti capo alla Regione Puglia e una all'Acquedotto Pugliese





Pur avendo trattato più di uno degli argomenti sui social network, ne approfitto per riprendere più che volentieri l'argomento. 






1) Bonus idrico Erogazione delle agevolazioni a favore delle utenze deboli del Servizio Idrico Integrato della Puglia.

In relazione al contributo – agevolazione per il consumo idrico nelle abitazioni di residenza si comunica che l'anno di riferimento è il 2015 e che l’Acquedotto Pugliese è l’Ente che accetterà le domande, le valuterà, ed erogherà l’eventuale contributo a chi ne avrà diritto.
Potranno presentare le domande coloro che usufruiscono già del bonus elettrico o della Carta acquisti e che rientrano nella fascia reddituale Isee (fino a 7.500 euro annui) o fino a 20mila euro annui, se si hanno almeno 4 figli a carico. Inoltre, potranno presentare domanda coloro che sono disabili fisici.
Le domande potranno essere inoltrate a partire dal 1° ottobre e fino al 31 dicembre 2016 esclusivamente al sito internet www.bonusidrico.puglia.it o telefonando attraverso il classico telefono con numero fisso (no cellulare) al numero verde gratuito automatico 800.660.860.
Gli interessati che avessero bisogno di essere aiutati nella compilazione delle domande e nell’inoltro potranno rivolgersi ai sindacati, ai Caf (Centri di assistenza fiscale) o alle associazioni per la difesa del consumatore. I soggetti che beneficeranno del contributo saranno avvisati tramite lettera dell’Aqp che comunicherà l’ammontare del contributo e l’accreditamento nella prima fattura di consumo idrico emessa dall’Acquedotto pugliese successivamente al 15 marzo 2017.
I richiedenti potranno controllare lo stato della propria domanda a partire dal 1° gennaio 2017 e fino al 30 giugno dello stesso anno, consultando il sito www.bonusidrico.puglia.it o il sito www.aqp.it .







Contributi agli affitti (anno 2014)
In relazione al contributo ad integrazione dei canoni di locazione per le abitazione – competenza anno 2014  si avvisano tutti i cittadini che il termine ultimo per la presentazione della domanda per l'assegnazione di contributi ad integrazione del canone di locazione, così come previsto dal Bando pubblicato in data 29/07/16, è il 29 agosto p.v.. I modelli di domanda sono in distribuzione presso l'Ufficio Prestazioni Sociali del Comune, presso le sedi dei Caf e Padronati o scaricabili dal sito www.ceglie.org.


Al Comune di Ceglie la Regione Puglia ha assegnato un contributo totale di 31.844,62 euro.





Reddito di dignità




In relazione all'attivazione della misura di sostegno al reddito – RED ( Reddito di Dignità),  si comunica che i requisiti minimi di accesso alla misura per i destinatari sono:
-          aver compiuto il 18° anno d'età;
-          essere residente in Puglia da almeno 12 mesi;
-          possedere un ISEE  non superiore a € 3.000,00
Per la procedura di accesso al beneficio economico del RED  è necessario registrarsi come utente sulla piattaforma www.sistema.puglia.it/red e compilare la domanda online oppure recarsi presso uno degli sportelli di CAF o Patronato,  accreditati per l'invio delle domande, presenti sul territorio comunale. L'elenco dei CAF e dei Patronati abilitati alla procedura  è disponibile sulla piattaforma online  www.sistema.puglia.it/red o presso il Segretariato Sociale del Comune. Si specifica che l'accesso e l'invio delle domande tramite Caf e Patronato è totalmente gratuito.



trovate bando, modulistica e tutte le informazioni complete.



Reddito di dignità e contributi regionali per l'affitto e per l'acqua

1 commento:

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti