F F Tribuna Libera: Il giorno della Coppa Messapica

sabato 24 settembre 2016

Il giorno della Coppa Messapica



Risultati immagini per coppa messapica



Questo pomeriggio si correrà la 57esima edizione della Coppa Messapica che dal 2014 ha cambiato la denominazione in "Coppa Messapica - Giro della Valle d'Itria".



E' la gara più importante del Sud Italia e ogni anno richiama da tutto lo Stivale moltissime squadre e i migliori atleti under 23 elite. 167 gli atleti provenienti da tutta Italia.


Questo il circuito extraurbano, da ripetere due volte: Ceglie Messapica, SP 29 direzione Ostuni, ex SS 16 per Montalbano di Fasano, SP 9 per Cisternino, SP 16 per Ceglie Messapica.



Il circuito cittadino (da ripetere per sei volte): Largo San Rocco, Via Martina, Via Petracca, Largo De Gasperi, Via San Lorenzo, Via Fedele Grande, Tratturo Cappelle, Via Villa Castelli, Via A. Moro, Largo Don Minzoni, Via Sant’Aurelia, Via Francavilla, Largo Amendola, Via Roma, Via Umberto I°, Via Dante, Piazza Plebiscito, Corso Garibaldi, Piazza S. Antonio, Via San Rocco.








Soci dell' asdc g.s.c. “Orazio Lorusso” e Comitato Organizzatore:

Cesare Fiorio (Presidente Onorario), Pietro Stoppa (Presidente), Athanasios Papathanasiu, Giuseppe Chirulli, Roberto Zizzi, Donato Rapito, Michele Antico, Oronzo Bruni, Pietro Bruni, Maria Antelmi, Cosimo Gioia, Angelo Leporale.











Clicca sull'immagine per leggere la brochure integrale in pdf.





Il giorno della Coppa Messapica

19 commenti:

  1. Anonimo9/24/2016

    Leonardo non ce vero?

    RispondiElimina
  2. Anonimo9/24/2016

    No ,ma in compenso c'è lo spettacolo della giuria che arriva in macchina in mezzo alla folla e alle bici:organizzazione stupenda!!!

    RispondiElimina
  3. Anonimo9/25/2016

    Ma nello sprint finale il ciclista caduto è stato messo alle strette?

    RispondiElimina
  4. Anonimo9/25/2016

    Perfino la macchina con dentro i giurati è passata contromano,in mezzo alla gente,quasi sfiorando a pochi centimetri gli atleti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo9/26/2016

      Tutti esperti come sempre ovviamente. Contromano dove? Sei uno che conosce il regolamento? Sai che gli atleti sono tornati indietro sul traguardo e non possono farlo?
      Li muert della tuttologia ca tinit angap...

      Elimina
  5. Anonimo9/25/2016

    Sicurezza zero.Il podio c'era,foto ricordo pure.

    RispondiElimina
  6. Anonimo9/25/2016

    Però belle le foto! Di che anno sono?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo9/26/2016

      Del 15-18 di cuss'ann di quann ponn jess. Ma ce vi fumat?

      Elimina
  7. Anonimo9/26/2016

    Ceglie apre e chiude il circuito della valle d' Itria ma non le appartiene.
    ???

    RispondiElimina
  8. Anonimo9/26/2016

    BELLA ORGANIZZAZIONE.
    TUTTOLOGATA!

    RispondiElimina
  9. Anonimo9/26/2016

    Massa di ignorantoni le auto con giudici e direttori di gara devono per forza andare dietro ai ciclisti per accertarsi della regolarità della gara.
    Contromano non è andata nessun auto organizzativa bensì alcuni corridori dopo aver tagliato il traguardo.
    Prima di parlare a cazzo di cane riflettete se avete qualche neurone nelle vostre teste vuote.
    Sempre a disprezzare tutto.
    Fate schifo!

    RispondiElimina
  10. Anonimo9/26/2016

    E perchè sono tornati contromano se non possono farlo??? Se l'hanno fatto vuol dire che glielo hanno permesso.Oppure che non avevano alternative.Nel marasma generale pure la gente ci stava. E' una novità che anche il traffico automobilistico è disordinato?Ognuno fa come può e quello che vuole.Lavati la bocca prima di parlare cosi se non vuoi dare la sensazione di essere un lobotomo. Nel caso,da comprendere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo9/27/2016

      Anche o tuoi neuroni vanno contromano , purtroppo non tutto si può gestire. Mi lavo la bocca e se ti firmi ti vengo pure s sputare in faccia.

      Elimina
  11. Anonimo9/27/2016

    Ma tu sei uno che regolamenta la gara?O l'educazione compaesana?

    RispondiElimina
  12. Anonimo9/27/2016

    Sono una persona civile che quando legge commenti incivili cerca di mettersi allo stesso livello .....

    RispondiElimina
  13. Anonimo9/27/2016

    Se tu ti autodefinisci civile chi sono e cosa fanno gli incivili?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo9/28/2016

      Incivile è chi denigra il lavoro altrui e apre la bocca solo per dire sciocchezze. Incivile è chi inventa fatti non accaduti per il semplice gusto di dar fastidio.
      Incivile è chi critica ingiustamente invece di applaudire ....
      In una sola parola .... Tu.

      Elimina
  14. Ahò, basta!!!
    E' stata una bella manifestazione, come sempre. Punto.

    RispondiElimina
  15. Anonimo9/27/2016

    Ehm!Forse era più corretto chiedere anche che linguaggio usano.
    Ecco..uhm...Vorrei chiedere se è permesso osare di poter sperare che si possa anche solo immaginare che il tutto possa sempre migliorare.

    RispondiElimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti