F F Tribuna Libera: Sulle orme della sclerosi multipla

lunedì 6 marzo 2017

Sulle orme della sclerosi multipla







L'associazione CreAttivaMente invita alla presentazione del libro "Sulle orme della sclerosi multipla" di Maria De Giovanni presso il Salone Parrocchiale della Chiesa di San Rocco, martedì 7 marzo alle ore 18 30.


"Sulle orme della Sclerosi Multipla" è un libro autobiografico che sta girando per l'Italia che lancia un profondo messaggio sociale, un grido di forza e speranza per combattere una malattia importante come la Sclerosi Multipla.






Più che un libro è un inno alla vita,un incoraggiamento a chi combatte quotidianamente la propria malattia e nonostante tutto reagisce manifestando amore per la vita,volontà di esserci donandosi agli altri. La prefazione è del regista salentino Edoardo Winspeare.




L'AUTRICE 
Maria De Giovanni vive nel Salento, a Borgagne e si occupa di comunicazione; speaker radiofonica, collabora come redattrice con il giornale “Nuovo Quotidiano di Puglia”, conduce diversi programmi televisivi, presenta e modera eventi. Diverse sono le sue collaborazioni come critico letterario e musicale. Blogger del sito www.salentodonna.it, presidente dell’associazione culturale Sunrise, costruisce le biblioteche in corsia, si occupa di progetti volti all’aiuto dei disabili, delle donne, delle famiglie.

È una donna impegnata nel sociale e conosciuta su tutto il territorio salentino.

Ha avuto numerosi riconoscimenti per la sua attività di grande divulgatrice della cultura, coniugata al sociale. Un racconto che parla della vita sofferente con grande autoironia, è supportato dalle terapie mediche in alternanza con quelle palliative come la comico –terapia, un libro dedicato a chi cerca nella sua spiritualità una introspezione esaminatrice. Con i proventi del libro l’autrice si è impegnata a costruire una borsa di ricerca per le terapie della patologia.



Sulle orme della sclerosi multipla

Nessun commento:

Posta un commento

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti