F F Tribuna Libera: Giovani giornalisti cegliesi premiati al Newspaper game

giovedì 25 maggio 2017

Giovani giornalisti cegliesi premiati al Newspaper game




I CRONISTI DEL FUTURO: 
IL SECONDO ISTITUTO COMPRENSIVO AL PREMIO NEWSPAPER GAME





Al teatro Petruzzelli di Bari si è tenuta ieri una grande festa, tutta dedicata ai ragazzi di Puglia e di Basilicata;  la cerimonia di premiazione del Newspaper Game, il grande gioco del giornalismo della Gazzetta del Mezzogiorno, giunto quest’anno alla sedicesima edizione, ha soddisfatto in pieno le aspettative dei piccoli cronisti. Particolare non trascurabile, tra i tanti ospiti, i più graditi sono risultati Pio e Amedeo, che hanno saputo riscaldare l’atmosfera con ironia e satira.
Il grande progetto ha coinvolto la Puglia e la Basilicata con la partecipazione di 28000 studenti, guidati da 1700 docenti per un totale di 90 classi e 246 istituti. Il Secondo Istituto Comprensivo di Ceglie Messapica, guidato dal Dirigente scolastico Pietro Federico, anche quest’anno ha conquistato due importanti premi: è risultato vincitore assoluto nella categoria blog TIPICI DI GUSTO, sponsorizzato dalla Coop con quasi 40 articoli   sul tema della arte culinaria della nostra Ceglie. 
Gli articoli scritti dai nostri alunni (le quinte dei plessi Giovanni Bosco e Giovanni XXIII e 2A-3A plesso Leonardo Da Vinci, guidati dalle docenti Olga Sarcinella e Francesca Chiarelli) hanno voluto sottolineare il culto per il cibo tradizionale con attenzione alla lavorazione della materia prima offerta dalla nostra terra, un concetto molto, elaborato visto come un rituale quasi devozionale; si è parlato delle conserve fatte in casa, della pasta fresca, dei fichi maritati, dei riti gastronomici quaresimali, di alcune pietanze quasi scomparse, di legumi non più consumati ma anche delle erbe spontanee, delle loro proprietà, della ricchezza dei nostri campi, delle usanze nella raccolta, essiccazione e conservazione di tutto quello che si poteva raccogliere, senza trascurare il calendario contadino fatto di stagioni cadenzate dallo scorrere del tempo e influenzate dal tempo atmosferico. 
È risultata vincitrice, inoltre, per la categoria AGRICOLTURA ED EDUCAZIONE ALIMENTARE un articolo di Ludovica Maria Virginia Menga, Classe 5A , Plesso Scuola primaria ‘G. Bosco’, che trattava come un racconto la storia dei nonni paterni nella faticosa creazione dell’azienda di famiglia.
Per il quarto anno consecutivo il Secondo Istituto Comprensivo viene gratificato dai riconoscimenti del progetto della Gazzetta del Mezzogiorno  e premi per l’attività dei piccoli cronisti, i quali, anno dopo anno, diventano sempre più esperti e attenti alla realtà/storia della nostra Ceglie.

La Collaboratrice del D.S.
Olga Sarcinella



Giovani giornalisti cegliesi premiati al Newspaper game

Nessun commento:

Posta un commento

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti