F F Tribuna Libera: CRONACA, Arrestati

giovedì 29 giugno 2017

CRONACA, Arrestati








Nei giorni scorsi sono state arrestate 13 persone (tra Francavilla, Oria e Latiano) ritenute gravemente indiziate di associazione a delinquere finalizzati alla commissione di più reati contro il patrimonio, e, in particolare, di furti pluriaggravati  estorsioni sotto forma del così detto “cavallo di ritorno”, ricettazione e autoriciclaggio. L'associazione avrebbe operato nelle province di Brindisi, Lecce e Taranto almeno fino al mese di settembre 2016





Sono accusati di alcuni fatti avvenuti anche in territorio cegliese:


Leggiamo infatti sul sito "Brindisi Libera".


"Gli esecutori materiali dei delitti di furto consumavano i reati (ne sono caduti 39 sotto la diretta percezione sensoriale degli inquirenti, sia pure filtrata attraverso gli apparati utilizzati per l’intercettazione di conversazioni e comunicazioni telefoniche e ambientali) anche mediante violenza esercitata sulle cose e, per quel che è stato acquisito nel corso delle indagini, avevano iniziato ad agire sin dai primi giorni di giugno 2016, rubando, fra l’altro, - in Ceglie Messapica, un veicolo PIAGGIO “Ape 700” e chiedendo al proprietario un riscatto pari ad € 550,00 per la sua restituzione,  ...  - in un’abitazione ubicata in agro di Ceglie Messapica (dove penetravano forzandone una finestra), un televisore, una motosega a scoppio ed un subwoofer, l’ultimo dei quali ceduto ad un terzo, - un’autovettura FIAT “Punto” prelevata dall’interno del recinto di un’abitazione rurale in C.da Donna Lucrezia del Comune di Ceglie Messapica mediante utilizzo di strumenti da scasso e di una centralina elettrica utile per attivare il meccanismo di accensione del veicolo".

per l'articolo integrale





Per i fissati con le "invasioni", che stanno in circolazione in questo periodo

erano delle nostre parti, non immigrati  ...





CRONACA, Arrestati

Nessun commento:

Posta un commento

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti