F F Tribuna Libera: Arriva il Carnevale anche a Ceglie Messapica

venerdì 6 febbraio 2015

Arriva il Carnevale anche a Ceglie Messapica






Ricevo il comunicato sugli eventi organizzati dal Comune in occasione del Carnevale


"Tutto pronto per il “Carnevale 2015 a Ceglie Messapica”, tanti gli eventi riservati a grandi e piccini per festeggiare allegramente il carnevale”.
Di seguito il calendario con tutti gli eventi:
Domenica 15 Febbraio dalle ore 15:30 sfilata di gruppi mascherati e lo spettacolo itinerante "OPERA POVERA CABARET VERDIANO PER UNA COMPAGNIA DI ARTISTI GIROVAGHI” a cura di Armamaxa, Casarmonica Associazioneculturale. Il raduno dei partecipanti è previsto in via Colombo e presso l’ atrio della scuola De Amicis in via Mercadante. Il corteo partirà da via Colombo proseguendo per Via Petracca, Via Martina, Via S.Rocco, Corso Garibaldi fino a giungere in Piazza Plebiscito
Lunedì 16 Febbraio alle ore 18:00 presso il Teatro Comunale - Michele Cafaggi con “L’Omino della Pioggia”, spettacolo di bolle di sapone.
Martedì 17 Febbraio dalle ore 17:30 presso il Centro Anziani la V° Edizione de “LO SHOW DELLE MASCHERE”  a cura dell’ Ass.ne L’8 Volante
Martedì 17 Febbraio alle ore 19:30 presso il Teatro Comunale Spettacolo teatrale ARLECCHINO, regia di Maurizio Ciccolella in collaborazione con l’ Ass.ne Ceglie nel Cuore.
Domenica 22 Febbraio dalle ore 15:30 in Corso Garibaldi  XIII edizione della SCASCIA PIGNATA a cura del "Bar del Corso" di Raffaele Carriero".



Gli eventi fanno parte del pacchetto all-inclusive per le festività di Natale, Carnevale e Pasqua voluto dall'amministrazione comunale. Costo complessivo: appena 190mila euro (intorno ai 380 milioni di vecchie lire). Che saranno mai in tempi di crisi? Buone feste a tutti.


per leggere la delibera con i costi complessivi.





Arriva il Carnevale anche a Ceglie Messapica

16 commenti:

  1. Anonimo2/06/2015

    altre spese inutili caroli a casa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo2/15/2015

      ...discèv'n na vòt' a Cegghje di jùn' com' a tè ca "nang' càg' pì nà sfamicà" !!!! ahahahahah annànz' di stù pàss' cu stì pinzièr' na sèr' ffà gnènt'.....!!!

      Elimina
  2. Anonimo2/06/2015

    come si puo' in un periodo di crisi sperperare ancora rag, Caroli dimettiti

    RispondiElimina
  3. Anonimo2/06/2015

    E arrivato il tempo di cambiare finiamola con chi ha distrutto ceglie negli ultimi 5 anni. Solo con il centro sinistra e' possibile avere fiducia in un futuro migliore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo2/07/2015

      Facci degli esempi di un futuro migliore che le amministrazioni passate di centrosinistra ci hanno lasciato, cosi che possiamo capire....altrimenti meglio tacere.

      Elimina
    2. Anonimo2/07/2015

      Quando siete arrivati (forza Italia ed Ncd) avete trovato più di 2.300.000 euro lasciati dall'amministrazione del centro-sinistra oggi a fine mandato , oggi in cassa ci sono poche centinaia di migliaia di euro e nei giorni scorsi addirittura si è parlato della vicenda delle bollette,vi siete presi i meriti per tante opera pubbliche finanziate grazie a i progetti dell'amministrazione federico. Avete buttato centinaia di migliaia di euro di noi cegliesiin feste ed eventi e le tasse sono aumentate a dismisura. Solo questo non ti basta per stare in silenzio?

      Elimina
  4. Anonimo2/06/2015

    Caroli, Locorotondo, Argese, Ciraci', sono la stessa cosa, o ci sono dubbi?

    RispondiElimina
  5. Anonimo2/07/2015

    La delibera n. 227 del 28/11/14 stanzia 190.000,00 euro per le feste di Natale, Carnevale e Pasquali. La giunta Caroli ha valutato qual è il ritorno economico e a favore di chi?

    Sarebbe opportuno che il centro-sinistra introducesse nel suo programma questo nuovo metodo di valutazione economica della spesa pubblica.

    RispondiElimina
  6. Anonimo2/07/2015

    Patetici.cambiate disco

    RispondiElimina
  7. Anonimo2/07/2015

    "Ciccio u macell" a costo zero avrebbe realizzato molto di più.

    RispondiElimina
  8. Anonimo2/07/2015

    .............................
    ..............
    ..................

    RispondiElimina
  9. Anonimo2/15/2015

    credo è il minimo che l'amministrazione possa fare, sì è vero ci sono spese ma per lo meno anche i nostri bambini possono dire che il carnevale esiste anche a Ceglie, e non solo nei paesi limitrofi, ormai per il popolo sembra sia diventato tutto inutile, ma di certo sia il Carnevale sia le altre feste hanno reso Ceglie presente nelle iniziative, e quando poi ci si trova in altri paesi si inizia a sentire che Ceglie non è più il paese dove non fanno mai niente, Grazie Sidaco L. Caroli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo2/15/2015

      grazie più che altro a noi cittadini che abbiamo contribuito pagando le tasse, gli amministratori decidono solo come spendere i soldi nostri,i ringraziamenti sono a noi!

      Elimina
  10. Anonimo2/15/2015

    Per tutti quelli che nn vogliono festeggiare il carnevale a Ceglie voglio proprio vedere se dovete portare i vostri figli in giro per ceglie oggi pomeriggio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo2/15/2015

      certo che ci andiamo ............con tutto quello che ci sono costati gli eventi da Natale a Pasqua ......................

      Elimina
  11. Anonimo2/15/2015

    Allora nn vi lamentate sempre e divertitevi un po

    RispondiElimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti