F F Tribuna Libera: Prevenzione e sicurezza sulle strade

mercoledì 11 febbraio 2015

Prevenzione e sicurezza sulle strade




L'Associazione di Promozione Sociale “Gioia”, in collaborazione con l'IISS "C. Agostinelli" di Ceglie Messapica e l'Associazione “Flavio Arconzo-vittime della strada e della giustizia”, insieme per parlare di Sicurezza Stradale.




Si terrà venerdì 13 febbraio, alle 9:30, presso l'IPSEOA “C.Agostinelli” di Ceglie Messapica, diretto dalla Preside Angela Albanese, nell'ambito della mensile assemblea d'Istituto, l'incontro dedicato interamente alla sicurezza stradale, con l'obiettivo di trasmettere una consapevolezza specifica su alcuni importanti aspetti legati alla strada e alla incidentalità. Ancora una volta, gli studenti delle scuole superiori della città messapica, accoglieranno l'associazione "Flavio Arconzo-vittime della strada e della giustizia", con la sua presidente Katia Schiavone. L’associazione nasce il 17 novembre 2010 per volontà proprio di Katia, madre di Flavio, giovane vittima della strada. E’ punto di riferimento per tanti familiari di vittime, si prefigge di tenere alta l’attenzione sulle stragi della strada, di sensibilizzare ed educare al rispetto delle regole, di denunciare le leggi inadeguate e di mettere in evidenza come “NON” vengono perseguiti i criminali della strada. Sempre presente a tanti momenti di aggregazione nelle piazze, nelle discoteche, nelle scuole per sensibilizzare cittadini e Istituzioni. Promotrice di numerose iniziative, che vanno da quelle di ricordo e commemorazione, a quelle di protesta e di denuncia per le strade pericolose. All'incontro saranno presenti, oltre alle volontarie dell'associazione Gioia, anche Giovanni Dovizioso, amico di Flavio Arconzo ed un barman che illustrerà gli effetti dell'alcol alla guida, nota dolente nei numeri statistici sulla incidentalità stradale in Italia. Gli incidenti stradali sono la prima causa di morte fra i giovani e provocano ogni anno 8.000 morti, 20.000 invalidi e oltre 300.000 feriti.



Prevenzione e sicurezza sulle strade

Nessun commento:

Posta un commento

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti