F F Tribuna Libera: ANTONIO GALETTA, "Cosa c'è dietro la finestra?"

giovedì 9 marzo 2017

ANTONIO GALETTA, "Cosa c'è dietro la finestra?"







Antonio Galetta è un giovane e talentuoso studente cegliese al primo anno della Facoltà di Lettere (indirizzo Italianistica) oltre che allievo della Scuola Superiore dell'università di Udine, ossia un istituto di eccellenza che si affianca ai corsi universitari diretti al conseguimento del diploma di laurea.



La giornalista Agata Scarafilo, qualche giorno fa, sulla Gazzetta del Mezzogiorno ha dedicato un articolo al nuovo libro di Antonio, una raccolta di poesie dal titolo "Cosa c'è dietro la finestra". 
















Dalla recensione su Amazon: "Cinquantuno poesie scritte per necessità ed entusiasmo, a ricomporre una vita interiore fatta di sogni, di sforzi e di naufragi: trentadue di argomento filosofico o esistenziale, spesso speculative; diciotto destinate a un dedicatario, poesie missive. In entrambi i casi l'intento è uno: spingere l'intimità verso un orizzonte di senso comune. Apre il volume una poesia senza titolo, il cui incipit è un manifesto poetico in nuce: "Chissà se c'è un tempo/per i poeti ameno/o se invece...". Ciò che segue nasce da questo dubbio, con tutta l'audacia e i limiti di ciò che è edificato sull'incertezza".





ANTONIO GALETTA, "Cosa c'è dietro la finestra?"

Nessun commento:

Posta un commento

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti