F F Tribuna Libera: NO COMMENT

mercoledì 27 settembre 2017

NO COMMENT





Ieri a Cisternino si è tenuto un incontro sul problema xylella tra i rappresentanti delle amministrazioni comunali di Ostuni, Cisternino e Ceglie Messapica (per il nostro Comune ha partecipato l’assessore Grazia Santoro) e i tecnici dell’Osservatorio fitosanitario della Regione Puglia, dopo l’ufficializzazione della presenza di tre nuovi focolai in questi territori. A Ceglie la presenza del batterio è stata accertata ai confini col territorio di Martina Franca. Un nuovo tavolo tecnico è stato programmato per la prossima settimana.




Immagine di repertorio


In attesa di procedere alle eradicazioni, i Comuni (lo leggiamo sul Quotidiano) avrebbero “firmato quasi un patto di riservatezza per evitare la diffusione di notizie circa le iniziative che verranno prese in queste ore. Bocche cucite. Massima prudenza. Contatti con l’esterno che si limitano a brevi dichiarazioni ufficiali. In alcuni casi si arriva anche al divieto di avere contatti con la stampa. E’ il caso di Ostuni”.


Come sapete, il protocollo prevede l’abbattimento delle piante malate, fonti di inoculo (ad eccezione degli ulivi monumentali) e di quelle sane nel raggio di cento metri.






NO COMMENT

Nessun commento:

Posta un commento

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti