F F Tribuna Libera: Il volo dell'eremita

martedì 10 gennaio 2017

Il volo dell'eremita







In questi anni abbiamo scoperto e apprezzato sempre più l'opera letteraria di Caterina Emili, scrittrice, giornalista e inviata per quotidiani nazionali che ha scelto di vivere per una buona parte dell'anno nella nostra Ceglie. Nei suo romanzi, da "L'autista delle slot" a "L'innocenza di Tommasina" passando per "Il ritrovamento dello zio bambino", ha raccontato, in diverse pagine con amore e poesia proprio la nostra città. 




Nel 2014, proprio con uno dei suoi libri, ha vinto il premio della critica del Premio Internazionale "Montefiore". Tutte questi romanzi sono usciti anche in edizione e-book ed hanno avuto un grande successo di vendita. 

In particolare "L'innocenza di Tommasina" è stata presente alle vette della classifica di vendita degli eBook italiani su Amazon per diversi mesi, contribuendo quindi anche a raccontare le bellezze paesaggistiche e umane della nostra terra, Ceglie Messapica. E anche di questo siamo grati a Caterina.





Ora c'è una nuova "fatica" letteraria. Il 19 gennaio in tutte le librerie uscirà il nuovo romanzo scritto da Caterina Emili, dal titolo "Il volo dell'eremita".










E questa volta, oltre all'edizione digitale, sarà distribuito in tutte le librerie italiane. Il libro è un nuovo capitolo della saga che vede come protagonista il controverso personaggio Vittore Guerrieri, un venditore di olio e formaggi, assatanato di casinò, personaggio sottotraccia e dalla vita sconclusionata che è stato il protagonista anche dei romanzi precedenti..

Il libro è edito da una prestigiosa casa editrice, la E/O Editrice (la casa editrice delle opere di Elena Ferrante, per intenderci).

Inoltre la stessa casa editrice ha comprato tutti i precedenti e-book scritti dall'autrice per pubblicarli entro l'anno in versione tradizionale. Una vetrina ancora più ampia per la nostra Ceglie Messapica e i suoi protagonisti sono diventati famosi. 

Una grande notizia per cui ringraziamo ancora una volta Caterina e la aspettiamo quanto prima per riabbracciarla con stima e affetto nella nostra Ceglie, che ormai è anche la sua città di adozione.

La sua pagina Facebook:

Vi terrò aggiornati, a breve ne riparliamo.


Un vecchio servizio sulla presentazione, a Ceglie, del libro "L'autista delle slot":






Il volo dell'eremita

2 commenti:

  1. Anonimo1/10/2017

    Ma le slot non sono ancora state vietate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo1/11/2017

      magari! anche a ceglie tanta gente non si rovinerebbe per questo vizio

      Elimina

Quando scrivi qualcosa su qualcuno, pensa prima a come reagiresti se la stessa cosa la scrivessero su di te.

Commenti

Commenti